Brain Detox: una dieta specifica contro stress e ansia

Brain Detox

Stanchezza, mal di testa, irritabilità e insonnia? Probabilmente è arrivato il momento di una “diet detox”!
Quando parliamo di diete disintossicanti, facciamo riferimento a regimi alimentari volti generalmente all’eliminazione di tossine dal nostro organismo ed utili per sgonfiare pancia, fianchi e interno cosce.

Ecco, quindi, che ci sottoponiamo a digiuni forzati, beviamo beveroni di frutta e verdura per giorni interi, ci priviamo del caffè, di un sano bicchiere di vino la sera e dei carboidrati. Tutto ciò fa solamente in modo che, ansia e stress, rimangano a lungo i nostri più fedeli e presenti alleati.

C’era una volta lo stress, nemico del nostro organismo

Lo stress viene somatizzato diversamente da ognuno di noi. Ci sono persone che non riescono a prendere sonno, persone che rigettano le loro preoccupazioni sull’apparato digestivo e intestinale, altri che invece sono schiavi di mal di testa ed emicranie. Altri ancora che, più semplicemente, non riescono mai a rilassarsi.

Insomma, milioni di sintomi derivanti dal sovraccarico di un solo muscolo: il nostro cervello.

In situazioni stressanti, alle quali siamo sottoposti ormai quotidianamente, il nostro cervello modifica il suo stesso funzionamento, riducendo l’attività della corteccia prefrontale e attivando quella risposta fisiologia chiamata “combatti o fuggi” . Il nostro cervello, dunque, si trova in uno stato di  costante allerta, incapace di rilassarsi e di continuare con il suo normale funzionamento.

Inutile, quindi, dire che le famose Diete Detox, spesso presentate come la migliore riposta al mal funzionamento del nostro organismo, in realtà non risolvono alcun problema.

Più che di una dieta detox, avremmo bisogno di una brain detox, ovvero una “dieta disintossicante” per la mente che le permetta di rilassarsi e di far funzionare il nostro corpo e il nostro metabolismo in modo sano. Allora che fare? Intraprendere una dieta disintossicante per il nostro cervello, composta di sane abitudini ed amor proprio!

  1. Colazione

Il momento della colazione è molto importante. Si tratta del nostro primo pasto, quello con il quale iniziamo la giornata. Quindi, al diavolo le diete e la prova costume: al mattino, mangiate quello di cui avete voglia, pur rimanendo nelle giuste quantità!

2. Pranzo

Fresco ed estivo: legumi, verdure, cereali, magari uniti ad una bella insalata verde, a foglia larga, accompagnati da un’unica proteina e da del pane fresco.

3. Cena

Un secondo e un contorno oppure, perché no, un bel piatto di pasta!

Fonte