Cibi anti stitichezza da mangiare ogni giorno: proprietà e benefici

Cibi antistitichezza da mangiare ogni giorno per il benessere intestinale

Nutrirsi correttamente facendo, quindi, un buon uso dei cibi antistitichezza da mangiare ogni giorno e una buona dose di esercizio fisico, aumentano le possibilità di avere un intestino più sano.

Ovviamente, per chi ha disturbi intestinali, questa corretta routine è utile per contrastare la stitichezza.

E’ molto efficace fare uso dei cosiddetti “cibi antistitichezza” da mangiare ogni giorno per favorire una corretta attività intestinale.

Il più delle volte la stipsi o “stitichezza” è dovuta alla cattiva alimentazione. Chi soffre di questa patologia, non beve abbastanza acqua e segue una dieta scarsa di fibre come frutta e cereali integrali, e, ovviamente, si dovrebbero evitare latticini, zuccheri ed alcool.

Cibi da mangiare ogni giorno:

  1. Spinaci- ricchi di ferro e sostanze nutritive
  2. Carote- contengono vitamina k , a , e c in grosse quantità e hanno anche fibre alimentari
  3. Asparagi – contengono fibre e vitamina K
  4. Avena – ricca di fibre, manganese, triptofano e selenio, inoltre riduce il rischio di malattie cardiache e molti altri disturbi
  5. Barbabietole – contengono grandi quantità di manganese , potassio e acido folico
  6. Frutti di Bosco – tutta la famiglia dei frutti di bosco contiene grandi quantità di fibre
  7. Mele – hanno alto contenuto di fibre alimentari e danno enormi benefici per la salute
  8. Kiwi – ha un effetto lassativo grazie all’alto contenuto di fibre alimentari
  9. Fichi – indispensabili per combattere i disturbi al colon
  10. Mirtilli – il loro alto contenuto di fibre alimentari li pone tra i migliori per combattere la stitichezza
  11. Prugne – sono utilizzati da anni per alleviare i disturbi da stipsi e contengono grandi quantità di antiossidanti e di potassio.

Aiutano a mantenere la regolarità, fornendo zuccheri semplici, che richiamano liquidi nell’intestino.  Tra l’altro, non provocano picchi di zucchero nel sangue, perché gli agenti dolcificanti sono fruttosio e sorbitolo.

Regole fondamentali per la nostra salute

Le regole di base per evitare di dover ricorrere a rimedi estremi e per mantenere una certa regolarità intestinale sono :

  • Bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno.
  • fare attività fisica giornalmente, una passeggiata di mezz’ora al giorno favorisce la regolarità intestinale.
  • nell’alimentazione, aumentare l’apporto di fibre facendo uso di cibi anti stitichezza da mangiare ogni giorno.
  • mangiare legumi almeno una volta alla settimana.
  • mangiare pane integrale o di crusca, e di tanto in tanto aggiungere al latte un cucchiaio di yogurt.

In ultimo , ma non a livello di importanza, sarebbe opportuno mantenere un esercizio fisico regolare perché i muscoli che circondano l’intestino rimarranno costantemente allenati.

 

Fonte:http://www.inerboristeria.com/quali-alimenti/cibi-ed-alimenti-anti-stipsi.html