• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Cucina
Messico City ’17: il food hunter scopre i sapori del Messico

Messico City ’17: il food hunter scopre i sapori del Messico

Diario di viaggio alla scoperta dei sapori del Messico.

Sono Manuel Cavazza, Chef e Food Hunter di professione e questa è una delle mie avventure in giro per il mondo alla ricerca di nuovi ingredienti e nuovi sapori.

Seguimi in questo viaggio gastronomico e prova le mie ricette .

Mexico City, dicembre 2017,

WhatsApp-Image-2020-11-01-at-12.03.52-320x427 Messico City '17: il food hunter scopre i sapori del Messico
sapori-del-messico-food-hunter

Mi trovavo per ricerche sul luogo, a Città del Messico, per la Fiera Alimentaria , biennale  internazionale sul food , invitato come Special guest dall’ambasciata messicana e  come al mio solito, non curante delle varie raccomandazioni sui luoghi da evitare, in questa che è una citta che porto nel cuore, decidevo di farmi portare da un taxi al mercato del Zocalo, indicato come uno dei luoghi piu pericolosi di  Città del Messico per un turista.

Non potevo perdere l’ occasione di calarmi nella vera routine di quella città per testare i sapori locali e originali che solo lo street food vero può darti, ovviamente open mind per quanto riguarda le varie norme igieniche inesistenti e l’avrei scontato sulla mia pelle di li a poco.

WhatsApp-Image-2020-11-01-at-11.10.29-3-320x427 Messico City '17: il food hunter scopre i sapori del Messico
sapori-del-messico-food-hunter

Arrivato al Zocalo scendendo dal mio taxi come un’onda d’urto mi colpiva un mix di profumi, spezie e odori vari, che come un cane da tartufo mi attraevano irresistibilmente.

Ero nel paradiso dei balocchi per un Food Hunter alla scoperta dei sapori del Messico!

I sapori del Messico: la caccia al piatto tipico inizia dal mercato locale

Lo Zocalo non ha nulla a che vedere con i mercati a cui siamo abituati: si tratta di un vero e proprio quartiere dove puoi comprare di tutto. Dagli animali vivi agli amuleti magici e ovviamente cibo, tanto cibo, assaggiavo come un bimbo in un  negozio di caramelle Le Chapulines ,  cavallette glassate tipiche del Messico. Croccanti e dolcissime!

Mi addentravo nel mercato tra susseguirsi di banchetti fittissimi con passaggi molto stretti tra un banco e l’altro e ovviamente ero diretto alla ricerca di nuovi ingredienti da riportare nel mercato europeo, ma questo implica assaggiare ogni genere di cibo che attraeva la mia curiosità.

Mi avvicinai a un banchettino che vendeva Tacos de Canasta, il tipico taco come dicono i messicani. Il frutto della fame e dell’ingegno, semplice  e genuino, che viene preparato in casa e messo all’interno di una cesta per poi essere venduto per strada. Con il mio spagnolo, imparato quando vivevo ad Acapulco , ne acquistai uno per pochi pesos .

Paese che vai, gusto che trovi! I sapori del Messico racchiusi in un tacos.

WhatsApp-Image-2020-11-01-at-11.10.29-2-320x173 Messico City '17: il food hunter scopre i sapori del Messico
sapori-del-messico-food-hunter

L’uomo, dopo aver preso dalla canasta un taco, lo appoggiò servendomelo su un piatto  imbustato che riutilizzava per tutti i suoi avventori.

Al primo morso un’esplosione di spezie e sapori la fa da padrone. Il gusto deciso della Cochinita pibil, antico piatto Maya di  maiale cotto  sottoterra,  mi avvolgeva le papille gustative.

Accompagnai il piatto con un Jarritos, tipica bevanda messicana gassata alla frutta.

Di seguito assaggiavo più piatti immergendomi nella vera Citta del Messico.

 

 

WhatsApp-Image-2020-11-01-at-11.10.29-1-320x187 Messico City '17: il food hunter scopre i sapori del Messico
sapori-del-messico-food-hunter

Ricetta Taco de Canasta

Per la marinatura della carne:

500 gr di spalla di maiale

50 gr pasta di achiote

Mezza tazza succo di arancia

10 gr di polvere di cumino

1 cucchiaio di origano

1 cucchiaio di pepe nero

2 peperoncini guajillo

2 spicchi di aglio

Sale

Mezza tazza di strutto

Per reperire facilmente ingredienti originali messicani utili per le nostre ricette di oltreoceano vi suggerisco di cercare in alcuni siti specializzati dove troverete tutti gli ingredienti per realizzare le nostre ricette, come ad esempio Massari Food Service a Frosinone in cui è possibile incontrare tutto ciò che ci serve.

Per le cipolle in agrodolce:

1 cipolla rossa tagliata fine

3 fettine di jalapeno a rondelle

1 cucchiaio di origano

1 tazza di succo di arancia

Lasciare a macerare una notte.

 

Preparazione della carne:

Mescolare gli ingredienti ed amalgamarli bene. Una volta completato il passaggio, ricoprire la carne e lasciarla una notte a riposo in frigo. La marinatura, in questo piatto, è fondamentale. In una teglia, il giorno dopo, mettere la carne coperta con un foglio di alluminio e cuocere in forno a 200 gr per due ore oppure in pentola a pressione per 45 min.
Una volta cotta sminuzzare la carne e condire con i suoi succhi.

cochinita-pibil--320x212 Messico City '17: il food hunter scopre i sapori del Messico
sapori-del-messico-food-hunter

Impiattamento:

Prendere una tortilla farcirla con la cochinita e le cipolle e gustare uno dei piatti poveri più venduti in Messico. E non solo lì.

 

 

 

 

 

 

 

 

icon-stat Messico City '17: il food hunter scopre i sapori del Messico
Views All Time
499
icon-stat-today Messico City '17: il food hunter scopre i sapori del Messico
Views Today
1

2 thoughts on “Messico City ’17: il food hunter scopre i sapori del Messico

Comments are closed.