• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Cucina
Ricetta pasta e fagioli: la tradizione in un piatto senza tempo

Ricetta pasta e fagioli: la tradizione in un piatto senza tempo

Ciao a tutti carissimi Webcoffiani!

Oggi prepareremo insieme la ricetta pasta e fagioli ispirata alle tradizioni italiane senza tempo.

Questo è per me una pasta e fagioli. Penso che un piatto più semplice di questo, anche per la quantità di ingredienti, non ci sia.

Ma questo, come spesso anticipo nelle ricette che vi propongo, non è sinonimo di poco gusto, anzi!

Essendo un vero e proprio classico della cucina italiana, ci sono varie versioni della stessa che spaziano da nord al sud Italia, mantenendo sempre la tradizione rurale d’origine.

La mia versione è di una pasta e fagioli molto densa, non deve essere una zuppa. In questo modo si preserva la consistenza degli ingredienti che la compongono.

Provate anche voi a cimentarvi in questa ricetta e sono sicura che non riuscirete più a farne a meno!

 

Ricetta pasta e fagioli: un piatto tradizionale e senza tempo

Preparazione: 15-20 minuti

Cottura: circa 60 minuti

Difficoltà: Bassa

Costo: Basso

Porzioni: per 2 persone

 

Ingredienti della ricetta pasta e fagioli: la mia ricetta ispirata alle tradizioni italiane senza tempo

  • 120 g di pasta mista
  • 100 g di passata di pomodoro
  • carota 1
  • patata 1
  • cipolla o scalogno 1
  • Uno spicchio d’aglio
  • 1,5 l di brodo vegetale
  • 200 g di fagioli borlotti
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Rosmarino q.b.

 

Preparazione della pasta e fagioli: la mia ricetta ispirata alle tradizioni italiane senza tempo

Incominciamo la nostra ricetta preparando del brodo vegetale che sarà fondamentale per la nostra preparazione. Teniamolo sempre in caldo a fiamma bassa una volta pronto.

Come secondo passaggio possiamo dedicarci alla preparazione del soffritto: tagliate a dadini la cipolla o lo scalogno, la carota e la patata.

In un tegame ampio versiamo dell’olio extravergine di oliva e facciamo soffriggere un paio di minuti uno spicchio d’aglio schiacciato. Subito dopo possiamo versare in aggiunta il nostro trito di verdure facendo attenzione che non si attacchino sul fondo.

 

fried-5244538_1920-960x600 Ricetta pasta e fagioli: la tradizione in un piatto senza tempo
Ricetta pasta e fagioli-The Web Coffee

La mia ricetta della pasta e fagioli: tradizioni italiane senza tempo

 

Proseguiamo la cottura per circa 5 minuti e, successivamente, aggiungiamo una quantità di brodo tale da coprire le nostre verdure. Cuociamo per circa 10 minuti a fiamma dolce con coperchio.

Trascorso questo tempo è arrivato il momento di aggiungere la passata di pomodoro e i fagioli precedentemente scolati.

Aggiungete altra quantità di brodo fino a che gli ingredienti siamo coperti e continuate a cuocere, sempre con coperchio, per altri 25 minuti circa.

 

pinto-beans-356622_1920-1-960x640 Ricetta pasta e fagioli: la tradizione in un piatto senza tempo
Ricetta pasta e fagioli-The Web Coffee

La mia ricetta della pasta e fagioli: tradizioni italiane senza tempo

 

Inizierete a sentire tutti i profumi che sprigiona questa fantastica ricetta e, terminato il tempo di cottura, possiamo finalmente calare la pasta che più preferite. Quella più indicata è una pasta dal formato misto ma nel mio caso, essendone sprovvista, ho spezzato un mix di pasta lunga che avevo in casa.

Aggiungete altro brodo vegetale se necessario e proseguite la cottura per altri dieci minuti. Quando il tutto sarà pronto possiamo aggiustare di sale e pepe a piacimento e tritare al coltello del rosmarino per dare quel tocco finale al vostro piatto.

Lasciamo riposare il tutto per qualche minuto e poi la vostra pasta e fagioli è pronta per essere servita e gustata!

 

20201028_210738-960x975 Ricetta pasta e fagioli: la tradizione in un piatto senza tempo
Ricetta pasta e fagioli-The Web Coffee

La mia ricetta della pasta e fagioli: tradizioni italiane senza tempo

Foto di Annamaria Benvenuti

 

Curiosità sulla pasta e fagioli

Per lasciarvi un piccolo accenno di storia, anche in onore delle mie origini, la pasta e fagioli è la regina dei piatti poveri della Toscana e, fino a mezzo secolo fa, era protagonista della dieta alimentare di coloro che popolavano le campagne nei dintorni di Firenze e nel resto della Toscana.

Oggigiorno invece è diventato un vero e proprio piatto tipico che, sia toscani che turisti, gustano molto volentieri in qualsiasi stagione dell’anno.

I fagioli erano un vero e proprio alimento fondamentale della cucina passata.

Trovo affascinante come ricette così antiche, radicate nelle tradizioni della nostra cultura, si siano tramandate dopo così tanto tempo resistendo al tempo e perché no, anche allo spazio.

Ognuno interpreta questa ricetta a suo modo, aggiungendo spesso ingredienti per insaporirla con parti grasse come il lardo o il prosciutto.

Nella versione che vi ho proposto io oggi, potete finire la vostra pasta e fagioli con un filo di olio a crudo del pepe nero macinato fresco, risulterà ancora più deliziosa! Se preferite, potete sostituire i fagioli borlotti con i cannellini per un gusto più delicato, oppure sbizzarrirvi con i formati di pasta, come nel mio caso!

icon-stat Ricetta pasta e fagioli: la tradizione in un piatto senza tempo
Views All Time
205
icon-stat-today Ricetta pasta e fagioli: la tradizione in un piatto senza tempo
Views Today
3