Zucca impanata al forno homemade: ricette d’autunno

Zucca impanata al forno homemade: ricette d’autunno

La zucca, con il suo allegro color arancione ed il suo sapore dolce e vellutato, è la regina degli ortaggi d’autunno, ed è ormai tornata sulle nostre tavole. Che abbia incredibili proprietà e molteplici benefici lo sapete già, ma siete sicuri di conoscerne le ricette più gustose?

In questo periodo preparo spesso un piatto unico e super goloso: la zucca impanata al fornoSe siete alla ricerca di un salva pranzo o cena in famiglia, leggero e delicato, questa è proprio la ricetta che fa per voi!

E’ semplice da preparare, gli ingredienti sono facilmente reperibili ed i sapori autunnali di cui si compone il piatto sembra proprio che si adattino al gusto di tutti!

Zucca impanata al forno homemade: ricetta light pronta in pochi minuti

Ingredienti:

  1. Zucca da 1 kg e mezzo (circa)
  2. 300 gr di mozzarella light
  3. Olio evo
  4. Sale (qb)
  5. Pepe (a piacimento)
  6. Rosmarino
  7. Mandorle
  8. Pangrattato (o, ancora meglio, del pane fresco grattugiato)

Procedimento:

  • Sbuccia la zucca, tagliala a pezzettoni e lessala in acqua salata per circa 3/4 minuti (cottura in pentola a pressione).
  • Lasciala, poi, scolare ed attendi che si raffreddi.
  • Riduci i pezzettoni in cubetti (o fettine) leggermente più piccoli.
  • Olia il fondo di una terrina ed inizia, poi, a disporre alcuni pezzi fino a coprire l’intera superficie.
  • Aggiungi la mozzarella light (a fettine o sbriciolata, a tuo piacimento), un filo di olio evo, ed inizia a comporre i vari strati.
  • Puoi aggiungere, a piacimento: del rosmarino, una spolverata di pepe e delle mandorle.
  • Una volta raggiunto l’ultimo stato, ricopri il tutto con noce moscata e pangrattato.
  • Inforna a 200° per circa 30 minuti (forno preriscaldato).

Sapevi che la polpa di questo ortaggio a è ipocalorica ed assai digeribile?

Più precisamente ed in maniera più specifica,con 18 kcal ogni 100 g, la zucca gialla e cruda contiene:

  • 94 g di acqua
  • 3,5 g di carboidrati
  • 1 g di proteine
  • 0,1 g di lipidi

Inoltre, non dimenticare che:

  1. E’ molto ricca di acqua ed ha una bassa percentuale di zuccheri semplici
  2. Risulta particolarmente indicata nella prevenzione di malattie degenerative perché, le vitamine in essa contenute, agiscono come protettori della salute.
  3. Importante, poi, è il contenuto di potassio, il quale aiuta a mantenere un corretto equilibrio idrico all’interno del nostro organismo.
  4.  I semi, invece, (al contrario della polpa) sono una grande fonte di magnesio, che aiuta soprattutto il nostro sistema cardiocircolatorio regolandone la pressione sanguigna.
  5. Questi ultimi sono anche ricchi di omega-3 (gli acidi grassi naturali), molto utili per gli effetti benefici che producono verso il nostro organismo nel controllo del colesterolo.

 

Ricorda che, ogni ortaggio ed ogni frutto di colore giallo-arancione, è ricco di beta-carotene, precursore della vitamina A. Esso è indispensabile per la salute della nostra pelle e non solo. Contiene, inoltre, tanta vitamina C e vitamina E.

 

 

 

Fonte: https://www.my-personaltrainer.it/benessere/zucca-proprieta.html

Milena Vittucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.