Insalata di riso: una soluzione semplice e fantasiosa per la tua estate

Raffaella

Vorreste organizzare una serata con gli amici e sorprenderli con qualcosa di fresco? Con questo caldo torrido vorreste qualcosa di leggero e al tempo stesso nutriente? In tal caso, la soluzione per voi potrebbe essere l’insalata di riso.

Un piatto alla portata di tutti, spesso utilizzato per “sfruttare” gli ingredienti già presenti in dispensa o nel frigorifero come, ad esempio, pomodori, zucchine, scamorza , uova, pesce, legumi

Come preparare l’insalata di riso

Il procedimento è semplicissimo :

  • Far bollire il riso in acqua salata e scolarlo al dente
  • Tagliare a pezzetti piccoli le verdure ( crude o sbollentate ove necessario)
  • Tagliare a cubetti formaggio, prosciutto, wurstel etc..
  • Mescolare bene il tutto e condire con sale olio e se gradito aceto, maionese o yogurt bianco

Caratteristiche di un’insalata equilibrata

L’insalata di riso può essere anche un ottimo piatto salutare ed equilibrato; è sufficiente applicare poche semplici regole.

Un piatto completo e sano deve contenere carboidrati, vitamine, proteine e grassi nel giusto equilibrio.

Potete inserire verdura di stagione, meglio se colorata perché anche l’occhio vuole la sua parte.

Pomodori, peperoni, mais, carote, cetrioli e molto altro sono tra gli ingredienti preferibili. Inserite, poi, uno ed un solo tipo di proteina come ad esempio prosciutto o wurstel, formaggio o pesce e così via, senza mischiarli. Il riso contiene già carboidrati; condite a piacere, magari “aromatizzando” un po’ con delle foglie di menta o di basilico fresco, oppure con del succo di limone.

Potete creare tante fantasiose varianti combinando in vari modi gli ingredienti e sostituendo il riso con orzo, farro, riso venere, pasta o altro.

Qualche idea per voi

  1. Insalata “croccante” 

Fate bollire il riso con una bustina di zafferano e scolatelo al dente, lasciatelo raffreddare e nel frattempo inserite in una grossa ciotola, noci o nocciole tritate grossolanamente, cubetti di mela e formaggio stagionato. Mescolate il tutto e condite con olio d’oliva, sale e aceto balsamico.

                       2. Insalata di orzo alla caprese

Dopo aver sbollentato e scolato l’orzo lasciatelo raffreddare. Conditelo poi con mozzarella e pomodori a cubetti aggiungete olio extravergine di oliva e qualche foglia di basilico fresco. 

                     3. Insalata di farro saporita

Preparate del farro cotto e raffreddato, unite dei cubetti di speck o di pancetta, aggiungete peperoni gialli, verdi e rossi a tocchetti e melanzane alla griglia. Condite con sale, olio, aceto e origano.

                    4. Insalata di pasta vegetariana

Condite la pasta scolata al dente con piselli, mais, carote, zucchine, pomodori, peperoni, cetrioli e cubetti di hemmental svizzero. Aggiungere olio d’oliva e un cucchiaino di maionese

                    5. Insalata di riso con gamberetti

Fate bollire e raffreddare il riso venere, aggiungete gamberetti sgusciati e zucchine a cubetti. Condite con succo di limone.

                   6. Insalata vegana

Potete condire il riso con mais, peperoni, pomodori, germogli di soia e fave ( o se preferite ceci). Condire a piacere con olio, sale.

Ed ora, sbizzarritevi inventando una soluzione diversa per ogni occasione! 

 

 

 

Fonte: https://www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette/Ricette_dietetiche/insalata-riso-bianco-nero-feta-noci.html

Views All Time
Views All Time
69
Views Today
Views Today
2
Next Post

Vintage Friday: il Festivalbar suona la sua canzone anni 90

Facebook Twitter LinkedIn Musica ed estate: un binomio che ci rimanda subito ad una cosa, il Festivalbar. Per il Vintage Friday, ricordiamo insieme quello che, per noi, era il simbolo dell’estate italiana. Nessuno, e dico nessuno, non sa cosa sia il Festivalbar. È stato il simbolo dell’estate per milioni di […]
suona-canzone-festivalbar-90

Subscribe US Now