Sos pausa relax: i cinque consigli del benessere-routine

Siete alla ricerca di una “routine del benessere”  che valga tutto l’anno e siete dei grandi sostenitori del relax mentale, dell’equilibrio, della meditazione e dell’amore per se stessi come prerogativa per amare il prossimo?

Ecco, allora, una mini guida su come sentirsi bene con se stessi e godere di un po’ di sano relax di stagione, all’insegna del benessere.

L’immagine esteriore è lo specchio di quella interiore: siate felici e brillerete

  • Lo sport rappresenta uno dei principali fattori nel controllo del benessere. Se, dunque, inizierete a considerare il movimento come strumento per prendervi cura di voi stessi, allora affronterete questo percorso con maggiore facilità.

Prendetevi un’ora al giorno solo per voi, uscite nel week end all’aria aperta a camminare o a correre, -soprattutto in questo periodo- ma fatelo innanzitutto per “staccare spina”, per riempirvi di aria fresca, di sole e per abbandonare lo stress e le negatività.

  • Non c’è sport senza una sana alimentazione che lo accompagni.

La ricerca del benessere prevede anche questo punto, molto importante per la salute del nostro organismo. Una sana alimentazione, senza dell’attività fisica che la accompagni, porta solamente all’innesco del classico effetto “yo-yo”.

  • Alimentazione sana non significa rinuncia al cibo

Il nostro corpo ha bisogno di nutrirsi di qualsiasi alimento, senza eccessi  e senza privazioni, al fine di preservare il nostro benessere psicofisico. Privilegiate frutta e verdura di stagione.

  • L’idratazione è un punto importantissimo per dare adito al nostro benessere

Si consiglia di bene circa 2 litri di acqua al giorno per idratarci sia a livello interiore che a livello esteriore. Se, poi, l’acqua “non ci va proprio giù” è bene ricorrere a delle gustose centrifughe o frullati detox o a delle tisane naturali da gustare fredde durante tutto l’arco della giornata.

  • L’amore per noi stessi prevede anche un altro tipo di benessere psicofisico: la cosiddetta “beauty routine”

Dovremmo dedicare almeno una o due volte alla settimana alla cura estetica del nostro corpo. Non esistono prodotti o creme miracolose che possano venire in nostro aiuto, ma ottimi scrub insieme a dei profumatissimi sali da bagno o burri al naturale possono comunque apportare un grande contributo al nostro corpo, se utilizzati con costanza.

 

Fonte: https://consiglibenessere.org/