29 Ottobre 2020
centrifughe

Fonte: ilmondodonna.altervista.org

Cinque centrifughe detox per l’inverno

Cinque centrifughe detox invernali: gustose ricette e numerosi benefici per la nostra salute, dalle mandorle alle foglie di cavolo

Dopo le tanto attese ed ormai trascorse vacanze natalizie, chi di noi non attende con ansia la primavera? Siamo, però, ancora nel cuore dell’inverno e in questo periodo dell’anno è giusto fornire al nostro corpo tutti gli apporti vitaminici (e nutritivi, mi raccomando) per affrontare al meglio il lungo freddo.

Quale miglior strategia adottare, dunque, se non quella delle centrifughe detox? Prendiamoci cura di noi stessi e facciamo il pieno di nutrienti sani, al fine di depurarci in maniera naturale e fornirci tutta l’energia di cui abbiamo bisogno.

centrifughe
Pixabay.com

 

La natura, in questo, è nostra alleata perché ci dona, stagione dopo stagione, tutto ciò di cui il nostro organismo ha bisogno. Qui di seguito, vi fornisco cinque centrifughe detox che seguono, appunto, la stagionalità della frutta fresca e della verdura di questo periodo: 

  • Centrifugato detox per iniziare la giornata con il pieno di energia! 8 foglie di cavolo, 2 pere ed un pizzico di zenzero. Il cavolo è una delle verdure più nutrienti e salutari, perché contiene una buona dose di ferro e di calcio. È ricco, inoltre, di acidi grassi ed è un potente antiossidante. Il sapore dolce della pera ne va ad addolcire il sapore. Quest’ultima, è un frutto dal basso indice glicemico e contiene molta vitamina C e potassio. Lo zenzero, infine, è un ottimo tonico stimolante, digestivo ed antinfiammatorio. Potete, ovviamente, adottare numerose varianti (es: cavolo, mela, limone)
  • Centrifugato detox per far scorta di ferro! 3 pugni di foglie di spinaci, 2 mele, il succo di ½ limone, ed un pizzico di zenzero. Questo succo ha il pregio di sfruttare tutta la forza degli spinaci, che sono ricchissimi di vitamina C e di ferro. Per favorirne l’assimilazione, è sufficiente unire del limone, ricco di acido citrico ed acido ascorbico. 
centrifughe
Fonte: Alfemminile.it
  • Centrifugato detox ricco di vitamine! 2 kiwi, 2 gambi di sedano, 2 mele. Il kiwi ha un altissimo contenuto di vitamina C, e contiene ferro, potassio e vitamina E. Il sedano è, invece, un toccasana per il nostro apparato digerente. Inoltre, gli ftalidi -dei particolari fitonutrienti- permettono di controllare gli ormoni che regolano la pressione del sangue e lo rendono adatto nel trattamento di molti casi di ipertensione. 
  • Centrifugato detox per fare il pieno di benessere! 2 barbabietole rosse, 2 pere, una punta di zenzeroLa barbabietola rossa è un vero concentrato di benessere: è una radice, pertanto contiene una miniera di sali minerali, sapientemente assorbiti dal terreno, come potassio, ferro, calcio e fosforo. Il suo succo è pertanto rimineralizzante e depurativo.
    centrifughe
    Fonte: nonnapaperina.it

     

  • Centrifugato detox che aiuta a contrastare la ritenzione idrica! 1 finocchio, 1 gambo di sedano, 2 mele, 1 radice di zenzero e qualche fogliolina di mentaPer riprendere il “peso forma” dopo qualche eccesso dovuto alle festività natalizie, la natura ci viene in aiuto con ortaggi come il finocchio ed il sedano, che hanno proprietà drenanti e diuretiche e che aiutano l’organismo a smaltire i liquidi in eccesso.

 

Fonte: https://www.my-personaltrainer.it/Articoli/Centrifugato.html

Milena Vittucci

Views All Time
Views All Time
430
Views Today
Views Today
1