Coccole d’autunno: capelli forti e sani a prova d’inverno

Coccole d’autunno: capelli forti e sani a prova d’inverno

Ormai l’autunno è alle porte, e per molti significa fine delle vacanze, al mare o in montagna, e ritorno alla vita quotidiana, lavorativa e non; vacanze che hanno ripercussioni sulla nostra pelle e anche sui nostri capelli.

Cambio di stagione: quali sono le conseguenze sui nostri capelli?

capelli

Quella estiva è una stagione nei quali i nostri capelli sono messi a dura prova, in quanto i raggi solari, acqua di mare, il cloro delle piscine e la salsedine, portano ad un indebolimento ed invecchiamento precoce e profondo della struttura cutanea, fenomeno noto come fotoaging. Inoltre si possono verificare lesioni al bulbo pilifero, che provocano una caduta lenta ma progressiva dei capelli, legata appunto agli squilibri chimico-fisici legati appunto al cambio di stagione.

Nel dettaglio..Perchè d’autunno perdiamo più capelli del solito?

cambio di stagione

La caduta dei capelli può essere legata a diverse cause, ed è strettamente correlato al ciclo naturale di crescita degli stessi. In autunno, in particolare, si va incontro ad un fenomeno noto come defluvium telogenico, dove la quantità di capelli in fase telogen, ossia in quella fase di riposo dell’attività follicolare, è particolarmente elevata.

Una delle principali cause di tale caduta è legata al cambiamento nel rapporto tra le ore di luce e le ore di buio, che di conseguenza va a incidere sulla produzione di ormoni, in questo caso degli ormoni androgeni, e in particolare del diidrotestosterone, derivato del testosterone. Questo ormone  si forma anche a livello dei follicoli piliferi e provoca un assottigliamento dei capelli, che risultano inoltre più fragili e spenti.

5 dritte preziose per preparare i capelli alla stagione fredda

Sana alimentazione

stagione fredda

Uno primi rimedi per curarsi “fuori” è prendersi cura di sè “dall’interno”, e questo vale anche per i capelli; infatti, un’alimentazione sana ed equilibrata è un primo valido aiuto per rafforzare al meglio i capelli in vista della stagione fredda. In particolare alimenti contenenti Omega3, oltre a contrastare i radicali liberi, che possono causare danni al follicolo pilifero, stimolano il microcircolo e favoriscono la produzione di cheratina, così come alimenti ricchi in vitamine, che stimolano la crescita del capello proteggendolo da secchezza, fragilità e tendenza a sfibrarsi. In particolare:

  • vitamina A, dalle proprietà antiossidanti, che contribuisce a combattere la caduta dei capelli
  • vitamine del gruppo B, in particolare B5 e B6, che contribuiscono alla giusta idratazione della cute e alla riparazione dei follicoli piliferi, prevenendo la caduta
  • vitamina C, che favorisce la circolazione del sangue al cuoio capelluto e ai follicoli

Altrettanto importanti sono i minerali, in particolare ferro,zolfo e zinco; in particolare la carenza di quest’ultimo può comportare una crescita rallentata dei capelli, una perdita anomala o comparsa di forfora sul cuoio capelluto.

Attività fisica

capelli

Fare sport è risaputo avere effetti benefici su mente e corpo, e questo vale per tutto il corpo, capelli compresi; infatti fare attività fisica con regolarità, agendo a livello di microcircolo, apporta più ossigeno ai follicoli. Inoltre contribuisce a ridurre la caduta dei capelli, che nel cambio di stagione si fa più copiosa, agendo su due fattori responsabili, ossia ansia e stress, e aumentando la produzione di serotonina, l’ormone della felicità

Alcol e fumo, no grazie!

Importante per la salute dei capelli è agire anche su cattive abitudini che possono provocare danni al cuoio capelluto, come fumare o il consumo di alcol , che se esagerato può intaccare la sintesi di cheratina.

Buone abitudini di bellezza

capelli

La salute dei capelli, soprattutto nel cambio di stagione, può dipendere anche da come li curiamo: ad esempio l’utilizzo di shampoo e balsami naturali o comunque poco aggressivi consente di mantenere i capelli sani, evitando che si sfibrino o peggio ancora si spezzino. Un consiglio è quello di realizzare in casa degli shampoo o altri prodotti specifici, utilizzando ingredienti naturali, anche delle maschere di bellezza per rigenerare i capelli stressati dal sole.

Un’altra buona abitudine per i capelli è asciugarli naturalmente al  sole oppure utilizzare un asciugacapelli a temperatura bassa, per evitare di sfibrarli con un calore eccessivo.

 

Pubblicato da martysmith89

Se dovessi descrivere la mia vita, la definerei come un paesaggio pedemontano, dove rilievi irti e rocciosi si intrecciano con ampie vallate sconfinate. La mia prima grande passione,quella per la scienza, c'è stata fin da piccola ma ha cominciato ad assumere la forma della Biologia in seconda liceo, e dell'Immunogenetica adesso. L'altra, quella per la scrittura, quasi in parallelo, grazie ad eventi casuali: per me è stato come un fulmine, che mi ha colpita e ha lasciato un segno indelebile. Io e la scrittura siamo unite da un filo invisibile ma solido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.