30 Novembre 2020
Ansel Elgort

Ansel Elgort accusato di violenza sessuale su Twitter: cos’è successo?

Lo abbiamo conosciuto come Augustus Waters, il ragazzo affetto da osteosarcoma che si innamora di Hazel Grace Lancaster (Shailene Woodley) nel best seller Colpa delle stelle, e come Caleb Prior nella trasposizione cinematografica della trilogia distopica Divergent. Ansel Elgort è un attore originario di New York, classe 1994 e figlio d’arte (la madre era una regista teatrale, il padre ha lavorato come fotografo per Vogue) che, in particolar modo dopo Colpa delle stelle, ha fatto breccia nel cuore di moltissime fan.

Tuttavia, negli ultimi giorni gli sono state rivolte accuse molto gravi, partite dal popolare social network Twitter. Tra un cinguettio e l’altro, nel mirino sono finite anche celebrità del calibro di Justin Bieber, Michael Clifford e Cole Sprouse. Ripercorriamo cos’è successo.

Ansel Elgort e le accuse su Twitter

Tutto è partito da una serie di tweet pubblicati dal profilo di una ragazza di nome Gabby. A causa delle numerose segnalazioni al suo account, i tweet originali non sono più reperibili su Twitter ma molte persone hanno pubblicato degli screenshot allo scopo di non farli smettere di circolare.

 

 

Nel suo racconto, Gabby racconta quello che sarebbe successo con Ansel Elgort nel 2014. I due si sono conosciuti su Instagram dove la giovane, all’epoca diciassettenne (mentre l’attore aveva vent’anni), gli aveva inviato dei messaggi privati poco prima del suo compleanno, ai quali ha ricevuto risposta poco dopo. Ansel le avrebbe quindi inviato il suo profilo Snapchat privato, il social da cui è partita l’idea delle storie che ha in seguito influenzato Instagram e Facebook, in quel periodo estremamente popolare.

Pochi giorni dopo Ansel e Gabby si sono incontrati, ed è in questo frangente che sarebbe avvenuta la violenza sessuale. Gabby spiega come quello fosse il suo primo rapporto, e come nonostante provasse dolore e non volesse proseguire, la star l’avrebbe costretta ad andare oltre.

La ragazza dichiara, inoltre, che dopo l’accaduto Ansel le avrebbe chiesto delle foto nuda, e che le avrebbe proposto di avere un rapporto a tre con delle sue compagne di danza, minorenni anche loro.

La risposta su Instagram: “era una relazione consensuale”

I tweet sono diventati presto virali, e la comunità di Twitter si è da subito divisa. Da una parte, i numerosi sostenitori di Gabby, dall’altra, chi non vuole inferire su Elgort perché le prove pubblicate non sarebbero sufficienti. Gabby, infatti, oltre al racconto ha postato una foto che la ritrae con Ansel Elgort e una foto della schermata del suo cellulare su cui compaiono i messaggi scambiati con l’attore nei Direct di Instagram sei anni fa.

In tutto questo, non sono mancate offese e insulti pesanti rivolti al ventiseienne, che nel giro di pochi giorni ha risposto pubblicamente alle accuse sul suo profilo Instagram.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @ansel in data:

 

Elgort afferma di aver effettivamente avuto una breve relazione con Gabby nel 2014, del tutto consensuale, e che non avrebbe mai abusato di nessuno. Proseguendo, spiega come abbia preso male la rottura con Gabby, smettendo di risponderle ai messaggi improvvisamente, scusandosi per questo comportamento immaturo. Nei commenti al post, c’è chi sottolinea che ha omesso di parlare dell’età, in quanto si trattava di una ragazza minorenne.

Justin Bieber, Cole Sprouse e altri vip che sono stati accusati

Poco prima di Ansel Elgort, anche a Michael Clifford, membro storico della boyband 5 Seconds of Summer, erano state rivolte le stesse accuse, ed era partito un vero e proprio attacco di massa virtuale nei confronti del cantante. La ragazza che lo aveva accusato, anche lei usando Twitter come veicolo, ha però smentito tutto e si è scusata con la star.

Ansel ElgortUn altro account fake, come quello che ha accusato Michael Clifford, ha raccontato una testimonianza di abusi sessuali, questa volta perpetrati da Cole Sprouse, celebre per il ruolo di Cody nella serie Disney Zack & Cody al Grand Hotel assieme al gemello Dylan, che sarebbero avvenuti quando l’attore frequentava la New York University nel 2013. Cole ha subito smentito nel suo profilo Twitter, spiegando come anche altri membri del cast di Riverdale, serie Tv in cui recita, siano finiti coinvolti in questo ciclo di accuse.

Infine, sempre negli ultimi giorni, sono pervenute accuse anche nei confronti della popstar canadese Justin Bieber. Due ragazze, spinte dalla vicenda di Gabby e Ansel Elgort, hanno affermato di essere state violentate dal cantante, una in particolare con vari dettagli riguardo la località e il tour di riferimento. Nel periodo in cui il fatto sarebbe avvenuto, in più, Bieber era fidanzato con la collega Selena Gomez.

La polemica su Twitter e un presunto gruppo dietro le accuse

Negli ultimi giorni Twitter è stato lo scenario di polemiche infuocate riguardo le accuse di stupro, specialmente nei confronti di persone famose. C’è chi sostiene che, fino a prova contraria, bisogna schierarsi dalla parte della vittima, mentre altri sono dell’idea che non si può accusare nessuno finché non ci sono prove concrete e accurate dei fatti.

Ansel ElgortCi sono stati dei casi in cui l’opinione pubblica dava fortemente credito a chi incriminava, e successivamente si scopriva che era tutto falso e architettato. Uno dei più eclatanti in tal senso è quello di Johnny Depp, accusato di violenze fisiche dall’ex moglie Amber Heard. Accuse totalmente smentite, ma che hanno avuto pesanti ripercussioni: gli hanno rovinato l’immagine e la carriera, oltre ad essergli costato il contratto con la Disney per Pirati dei Caraibi. Per aggiungere il danno alla beffa, è emerso recentemente che Amber Heard avrebbe tradito l’attore con l’imprenditore Elon Musk e la modella Cara Delevigne.

Ma, oltre a questo, c’è stato un ulteriore risvolto in tutta la vicenda delle accuse su Twitter. Non ci sono conferme, ma sembrerebbe che ci sia un gruppo di utenti che, insieme, si mettono d’accordo per accusare i vip. Circolano screenshot, ad esempio, che mostrano un segno di spunta accanto ai nomi di Ansel Elgort e Justin Bieber, e indicano Harry Styles e Shawn Mendes come target successivi.

È molto difficile, vista la situazione, decretare cosa sia vero e cosa falso. Probabilmente nei prossimi giorni si evolverà, e si spera si possa arrivare ad avere una risposta definitiva. Cosa ne pensate di tutta questa vicenda? Pensate sia corretto schierarsi da una delle due parti, o preferite restare neutrali fino a prove certe? Fatecelo sapere in un commento!

Views All Time
Views All Time
360
Views Today
Views Today
3