Come realizzare make up facili per Halloween

Make up facili per Halloween: consigli per un trucco “da paura”.Manca davvero poco alla notte più terrificante dell’anno, quella di Halloween, che anche se quest’anno sarà un pò diversa, non vuole perdere il suo macabro fascino; se siete a corto di idee su come mascherarvi, seppur in casa coi vostri famigliari o i vostri figli o con amici stretti, vi forniamo alcune dritte per realizzare al meglio dei make up “terrificanti”

Prodotti make up per Halloween: gli indispensabili per un trucco “terrificante”

Make up facili per Halloween The Web Coffee

Quando si tratta di truccarsi per la notte di Halloween, la trousse delle beauty addicted subisce un cambiamento radicale, ed ecco i prodotti make up abituali lasciano lo spazio a trucchi che si useranno solo per quella sera, dopodiché finiranno nel fondo di un cassetto, fino all’Halloween dopo (ma attenzione sempre alle scadenze!).

In una trousse in perfetto stile Halloween non può mancare:

  • una palette di ombretti dark, sulle tonalità del grigio e del nero, oltre che sui toni del rosso
  • fondotinta di varie tonalità, più o meno chiare
  • cipria chiara o addirittura trasparente
  • rossetti da toni intensi, perchè per una notte le labbra non devono avere un aspetto naturale, ma risultare eccentriche
  • matita o eye-liner; se puntate su una matita, rigorosamente nera, sceglietene una morbida, facilmente sfumatile

Oltre al make up, per Halloween vi sono anche prodotti ed accessori in grado di rendere il look ancora più accattivante quali lacca per capelli, ciglia finte (a striscia o a ciuffetti) e soprattutto sangue finto.

Make up facili per Halloween: i look più iconici di sempre

Make up halloween da vampiro

Insieme alla strega, al gatto nero e alle zucche legate alla leggenda di Jack of Lantern, il vampiro è considerato uno dei simboli di Halloween.

Una figura, quella del vampiro che ha radici antichissime, ben oltre all’iconica Transilvania, entrata a pieno titolo nell’immaginario collettivo anche grazie alla letteratura e alla cinematografia.

Il make up Halloween da vampiro può essere realizzato in diversi modi, a seconda che si voglia essere più o meno terrificanti: quella che proponiamo qui sotto è una versione relativamente semplice e veloce.

  1. Applicare un fondotinta dalle tonalità molto chiara sul viso e sul collo, partendo dalla cosiddetta “zona T” (naso, fronte) e distribuendolo uniformemente.
  2. Successivamente si passa al trucco occhi: prendere l’ombretto nero mat e applicarlo sull’occhio in prossimità dell’attaccatura delle ciglia, e nella parte inferiore dell’occhio.
  3. Con l’eye-liner (o lo stesso ombretto utilizzando un pennello a punta) creare una mini codina a lato dell’occhio. Sfumare il tutto con un pennello da sfumatura.
  4. Con lo stesso pennello picchiettare sulla palpebra mobile un po’ di ombretto rosso e sfumare bene, in modo da uniformare le due tonalità.
  5. Applicare una matita occhi arancione nella rima interna dell’occhio, sia sopra che sotto.
  6. Con l’ eye-liner disegnare una linea all’altezza dell’attaccatura delle ciglia e sfumare nuovamente il tutto. Come tocco finale passare il mascara.
  7. Creare un contouring utilizzando l’ombretto scuro (meglio se nero) avendo la premura di sfumare bene.
  8. Per il trucco labbra, utilizzare una tinta labbra rosso intenso o viola, riempiendo bene le labbra, dopodiché far colare ai lati della bocca una goccia di sangue finto per un effetto ancora più terrificante

Make up Halloween da zombie

Pelle pallida, sguardo assente, con una fame e una brama di cervelli incontenibile: anche se solo recentemente, merito soprattutto del cinema e alle serie TV a tema, lo zombie è entrato a pieno diritto tra i personaggi simbolo di Halloween.

Il make up Halloween da zombie è forse tra i più divertenti da realizzare, in quanto si può  partire dalla base pallida per creare ferite finte e altri tratti spaventosi.

  1. Prima di tutto va creata la base pallida, caratteristica peculiare dello zombie: per realizzarla saranno necessari un fondotinta chiarissimo, che va distribuito con il pennello da fondotinta e della cipria in polvere libera possibilmente ancora più chiara.
  2. Delineare bene le sopracciglia con una matita specifica
  3. Applicare un ombretto rosso mat nella piega dell’occhio e sfumare bene sia sopra che sotto l’occhio
  4. Applicare l’ombretto nero al centro della palpebra
  5. Una volta realizzata questa “base” ci si può sbizzarrire creando ferite

Make up Halloween da zombie: come creare le finte ferite

Le ferite finte sono una delle caratteristiche peculiari del make up Halloween da zombie, nonché la parte più divertente da realizzare. Per realizzare servono pochissime cose: carta igienica, acqua e farina in ugual misura, e naturalmente ombretti rosso e nero e sangue finto. Ecco come realizzarle:

  1. Miscelare acqua e farina in un bicchiere fino a formare un composto non troppo liquido, ma abbastanza consistente
  2. Unire qualche goccia di fondotinta e mescolare bene, fino a raggiungere la colorazione più vicina a quella della pelle
  3. In secondo bicchiere realizzare il sangue finto, miscelando sciroppo d’amarena e gel per capelli (in alternativa si può usare anche il miele)
  4. dividere i veli di un pezzo di carta igienica
  5. Distribuire la miscela di “pelle finta” creata in precedenza nella parte del corpo dove si vuole creare la ferita, dopodiché appoggiare le striscioline di carta igienica. Meno sono precise, maggiore sarà l’effetto finale.
  6. Bagnare la carta affinché aderisca alla pelle, e ripetere il passaggio (5), fino a raggiungere la “profondità” (della ferita) desiderata, dopodiché con un pennello, incidere la pelle
  7. Una volta asciutto il tutto, passare i contorni con il fondotinta chiaro, mentre per l’interno della ferita usare un fondotinta più scuro
  8. Passare un pò di ombretto in polvere rosso vivo sui contorni della ferita
  9. Successivamente applicare il “sangue finto” all’interno con l’ausilio di un cotton fioc
  10. Per rendere il “sangue” ancora più realistico

Make up facili per Halloween con mascherina: alcune dritte divertenti

Fonte: Grazia

Come accennato in precedenza, a causa della situazione complicata che si sta vivendo, si vivrà un Halloween un pò diverso, in cui organizzare feste a tema sarà difficile (se non impossibile), e dove la mascherina sarà protagonista. Tuttavia, c’è il modo per trasformare questo mezzo fondamentale per la nostra sicurezza in parte di un make up spettacolare per Halloween.

Un primo trucco è quello di creare una finta ferita, come nel trucco zombie, sul viso che parta proprio da una delle estremità della mascherina.

Un’altra idea, divertente soprattutto per i bambini, è quella di disegnare sulla mascherina la faccia del proprio supereroe preferito: per farlo basterà semplicemente “allargare la mascherina” e colorarla con tempere ad acqua dei colori del supereroe preferito

Views All Time
Views All Time
123
Views Today
Views Today
1