Cosmetici scaduti: le conseguenze del loro uso sull’organismo

Cosmetici scaduti: le conseguenze del loro uso sull’organismo

La “dolce fine” del make up: un possibile pericolo per la nostra salute

Cosmetici scaduti??

Eh sì,anche i cosmetici scadono. Come i cibi o i medicinali.

Ma molto spesso noi donne non ce ne rendiamo conto,e continuiamo ad usarli all’infinito…senza renderci conto che i pericoli per la nostra salute sono dietro l’angolo.

O meglio,dentro un boccetto di fondotinta o tra i granelli di polvere di un fard.

I cosmetici hanno una scadenza?

Quante volte ci saremo chieste cosa significassero quelle etichette con scritto 6M,12M…presenti sul fondotinta o sui fard.

Quelle etichette indicano il P.A.O.

cosmetici

Il P.A.O (Period After Opening) è quel periodo entro il quale il prodotto cosmetico può essere utilizzato,una volta aperto.

Un periodo in cui il prodotto conserva la sua integrità in termini di texture e principi attivi , oltre alla sicurezza per chi lo utilizza.

Una volta trascorso questo periodo,il prodotto cosmetico non è più utilizzabile in quanto i principi attivi perdono di efficacia e la consistenza cambia, alterando l’integrità del cosmetico stesso.

Tutto questo a scapito della nostra pelle,che può essere seriamente danneggiata.

(nella prossima pagina analizzeremo i principali effetti sulla pelle dati dall’uso di cosmetici scaduti)

 

Cosmetici scaduti : conseguenze sulla pelle

Una volta raggiunta la scadenza,il persistente utilizzo di cosmetici può provocare gravi danni alla pelle.

Ciò è dovuto al fatto che le molecole dei prodotti cosmetici scaduti si rompono e possono trasformarsi in qualcos’altro, provocando reazioni allergiche ed irritazioni della pelle.

Tra quelle più comuni:

  1. rush cutaneo

  2. dermatite da contatto

  3. reazioni allergiche

RASH CUTANEO

Cambiamento del colore e dell’aspetto della pelle associato a un’irritazione o un rigonfiamento della stessa.

DERMATITE DA CONTATTO

cosmetici

Reazione infiammatoria (immunitaria) della pelle di tipo ritardato (o reazione 4 o DTh).

È essenziale non confonderla con la dermatite atopica, o eczema atopico, causata da una iper-reattività delle mastcellule e cioè da una reazione immunitaria di tipo1 (o da IgE).

Allergie

cosmetici

Nel caso specifico dei cosmetici,derivano nella maggior parte dei casi dalle molecole contenute in essi.

Inoltre, i cosmetici scaduti diventano veri e propri covi di batteri.

Essi sono in grado di provocare

  1. reazioni simili all’acne, quando si tratta di prodotti da utilizzare direttamente sulla pelle,
  2. congiuntiviti in caso di prodotti per gli occhi
  3. gonfiore per quanto riguarda le labbra.

 

PREVENIRE E’ MEGLIO CHE CURARE: CONOSCERE I COSMETICI

Sostituire ogni 3 mesi il mascara e ogni 6 gli altri prodotti per gli occhi come eyeliner ed ombretto.

E’ opportuno cambiare il rossetto dopo 1 anno e mezzo circa.

La data media di scadenza dei prodotti make up impiegati per la realizzazione della base viso, ossia fondotinta, correttore, blush e cipria, è di 1 anno.

SITOGRAFIA:

Beautytips

 

Pubblicato da martysmith89

Se dovessi descrivere la mia vita, la definerei come un paesaggio pedemontano, dove rilievi irti e rocciosi si intrecciano con ampie vallate sconfinate. La mia prima grande passione,quella per la scienza, c'è stata fin da piccola ma ha cominciato ad assumere la forma della Biologia in seconda liceo, e dell'Immunogenetica adesso. L'altra, quella per la scrittura, quasi in parallelo, grazie ad eventi casuali: per me è stato come un fulmine, che mi ha colpita e ha lasciato un segno indelebile. Io e la scrittura siamo unite da un filo invisibile ma solido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.