28 Ottobre 2020
active-wear-autunno-2020

active-wear-autunno-2020

L’autunno 2020 è activewear: crea l’outfit sportivo perfetto

La moda dell’activewear è ormai uscita fuori dalle sale attrezzi delle palestre ed è entrata a far parte della nostra quotidianità. Grazie alla collaborazione tra alcuni grandi nomi dell’alta moda come Alexander Wang e le case d’abbigliamento sportive, sono ormai sempre più frequenti in passerella le capsule che vedono mixare capi estremamente eleganti a sportivi.

Fino a qualche anno fa, sarebbe stato impensabile uscire con le amiche con un pantalone acetato da abbinare ad un chiodo in pelle e ad una t-shirt basic. Righe, bottoncini a clip lungo le gambe e tessuti tecnici erano relegati nei borsoni destinati ai corsi di fitness.

L’evoluzione dei gusti e l’esigenza di vivere in maniera sempre più Smart

Anche la caliente Jennifer lopez ha sfruttato i social per mostrare le sue mise indossate durante il tempo libero. A quanto pare, anche lei ama i capi activewear, poiché le permettono di mostrare appieno il fisico scolpito, abbinando magistralmente crop top e Bra striminziti a leggings e pantaloni da jogging.

Il tocco modaiolo, però, sta proprio nei capispalla, Rigorosamente oversize, come felpe con zip da tenere aperta, per evidenziare ancora di più le curve e la fisicità. Le più attente, poi, avranno notato anche la sezione accessori dei suoi outfits, che non si ferma solo alle sneakers da running dei brand più lussuosi, ma si allarga anche a marsupi per poter portare con sè l’Essenziale.

Che cos’è l’activewear? Quando la moda detta allo sport

L’activewear viene ridisegnata e ragionata con stile, diventando glam e ricca di dettagli da non lasciarsi sfuggire.
Così, questa nuova tendenza riesce ad offrire lo sprint giusto per conquistare la città, senza essere mai banale.
Ormai l’abbigliamento sportivo, quindi, non è più “materiale da palestra”, ma inizia a crearsi una propria nicchia di mercato che si apre, via via a tutti quelli che desiderano essere al passo con le tendenze per creare il proprio guardaroba cool.

 

Come fare per creare il perfetto outfit sportswear nel 2020?

Semplice, giocando di mix, senza preoccuparsi di azzardare. In fondo, la moda è creatività, perché allora non rendere creativa anche la scelta del proprio look da città.
Tantissimi sono i tessuti ed i dettagli con cui giocare, senza mai rinunciare all’obiettivo per cui è nato questo stile: vivere la praticità.

active-wear-autunno-2020
activewear-autunno-2020

L’activewear è stato in grado di fare quello che dalla moda non ci si aspettava più, cioè rompere la tradizione ed integrare capì tutt’altro che classici. Proprio queste premesse hanno reso questo stile il perfetto risultato della ricerca di capi fashion ma comodi, pratici ma alla moda. Essere cool non è mai stato così divertente!

 

Naturalezza e divertimento: le parole chiave per il perfetto sportswear

Le tendenze portano alla creazione di fantastici abbinamenti, ottenuti in modo sapiente ma con grande naturalezza.
Già negli anni passati il look ispirato dall’hip hop rappresentava una scelta di moda grintosa e totalmente street.

Con il passaggio all’activewear e il diffondersi del fenomeno del running e delle passeggiate tonificanti tra le strade della città, si è sdoganato l’abbigliamento tecnico, rendendolo un must have di tutti gli outfit casual.

Per l’autunno inverno 2020, però, l’activewear si è rivolto alla moda glam, vestendolo di nuovi dettagli e di colori che strizzano l’occhio ad abbinamenti più eleganti e meno tecnici, tanto da interessare anche chi lo sport non lo pratica affatto.

Sono i tessuti, però, ad assumere grande importanza in questa ricerca del perfetto outfit sportswear. Questo grazie agli scambi ed alle interconnessioni che si stanno creando con l’alta moda, che diventano meravigliose sinergie, imperdibili.

Velluti e pizzi impreziosiscono felpe e capi decisamente sporty, che si abbinano alla perfezione con capi totalmente tecnici che finalmente escono dai borsoni e vedono aprire le ante dei guardaroba per diventare il pezzo forte dell’outfit,
Una vera, grande rivoluzione, in un settore che spesso guarda al progresso con cautela e si muove nelle novità a piccoli passi, pur riscrivendo, ogni volta, la storia.

 

I 5 capi da tenere nell’armadio per un look activewear

L’athleisure, termine coniato per questo stile, continua a rimpolpare il suo legame con i look formali, creando succosi ed inaspettati abbinamenti.
Con questi cinque capi, potrete cimentarvi nella creazione di uno stile totalmente personalizzato, mixando sport, street e haute-couture.

activewear-autunno-2020
activewear-autunno-2020

Quindi è assodato che per vestirsi sportivi non sia necessario iscriversi in palestra, il casualwear, infatti, nasce per rendere possibile un look in grado di sopperire ad una doppia esigenza, cioè fare esercizio fisico o essere utilizzato nella quotidianità,
Questa novità, è stata capace di attirare come api al miele, le collezioni moda, diventando lo stile prediletto delle star e dei canali social.

L’incontro tra activewear e pret-a-porter, inoltre, ha permesso di sperimentare look estremamente eleganti, da comporre senza compiere il minimo sforzo, rendendo interessante un outfit composto da pantaloni a vita alta e crop top, oppure gonna Midì e felpa con cappuccio dalle stampe appariscenti e stravaganti.

È chiaro, quindi, che questo stile sia in grado di rispondere a qualunque esigenze, soprattutto di chi si sente troppo anticonformista per un look formale e chi, invece, cerca la praticità e tiene alla larga qualunque capo possa infagottare. In questa situazione, l’activewear è la perfetta soluzione per voi!

Il look athleisure è capace di rendere impeccabile chiunque, sia che si tratti di una tipica giornata in città, tra commissioni ed appuntamenti, sia per chi un salto in palestra, prima o poi, entro sera lo farà.

Quali sono, allora, i cinque capi che non potete farvi scappare per questo autunno-inverno per rendere subito il vostro stile più street?

 1. Le scarpe da running

Tra le sneakers in commercio, sono ormai presenti in maniera sempre più prepotente sugli scaffali, le scarpe da running. Sia che il vostro desiderio sia quello di vincere la maratona di New York, sia che amiate semplicemente la linea sportiva e affusolata di queste calzature casual, le running non possono mancare per completare i vostri outfit.

Abbinarle è più semplice di quanto si creda, infatti, vi basterà abbinarle ad un maxi abito o ad una gonna plissè satinata, che vi garantirà un successo sia in ufficio, sia nella corsa al locale più cool della città.

Il pro? Sono così versatili e giovanili da non avere età, tanto da regalare una nuova luce a chiunque decida di inserirle nei propri abbinamenti. Chi non desidererebbe sentirsi addosso un decennio in meno solo indossando un paio di scarpe?

 2. I leggings

activewear-autunno-2020
activewear-autunno-2020

Dopo aver pensato per anni e stagioni che questo capo potesse essere considerato un misto tra pantaloni e fouseaux in pieno stile nineteen, attualmente questi sono entrati a pieno titolo nella moda sportswear. Sono, anzi, dei veri e propri must have, dei capi evergreen che, abbinati ad un look minimale, possono offrire grosse soddisfazioni.

Per regalarsi un look totalmente sportivo, basterà indossarli sotto ad una gonna midi o sotto ad un cardigan lungo, quasi a trasformarli in una sorta di collant. Mi raccomando, però, indossateli sempre con capi che non mettano in vista il lato b. La linea tra elegante e volgare, in questo caso, è davvero sottile.

3. I pantaloni da jogging

Non sono i pantaloni della tuta per come potreste immaginarli. sono totalmente fashion e seguono di pari passo la moda. Troverete, quindi, l’imbarazzo della scelta, tra pantaloni da jogging a zampa, colorati, seriosi, con bande o senza, pronti ad essere abbinati con una camicia oversize, dall’impronta men’s wear. Qui, il tocco di classe lo daranno le calzature: sceglierete di mantenere la linea sportiva indossando sneakers, oppure azzarderete con un paio di mocassini o ballerine?

4. Hoodie

Vi state chiedendo cosa sia? Non ricordate la divisa delle scuole superiori? Ecco, proprio lui, che torna, nel pieno delle sue potenzialità. Tra tinte forti, vivaci, scritte e stampe e texture tutt’altro che noiose. Perfetti nella versione cropper per completare un look con gonna midi oppure, per le meno coraggiose, diventa il perfetto alleato per il look a cipolla. Sopra ad un abito, sopra ad una salopette. Insomma, va benissimo sopra a qualunque scelta voi abbiate fatto per il vostro look Active wear.

5. Tank Top

La canotta, rigorosamente a coste, da utilizzare sopra al reggiseno sportivo diventa il perfetto sottogiacca per realizzare un look underground e totalmente anticonformista. Cosa aspettate a provare il vostro outfit activewear in ufficio per vedere l’effetto che farà sui vostri colleghi?

Views All Time
Views All Time
101
Views Today
Views Today
1