Capi easywear: comodità ed eleganza

martysmith89

L’autunno è ormai alle porte, tempo nuovamente di cambio di stagione, di riporre vestiti corti, shorts e costumi da bagno e lasciare spazio a giacche, maglioncini, magliette a maniche lunghe, ma se la stagione cambia, i capi easywear restano un must nel guardaroba: capi basici, ma capaci di rendere ogni look impeccabile.

Ma cosa sono esattamente i “capi easywear”?

guardaroba

Con “capi easywear” s’intendono tutti quei capi d’abbigliamento che possono essere indossati in ogni momento della vita quotidiana, in quanto estremamente comodi e pratici da indossare. Inoltre si possono adattare a qualsiasi look, sportivo, elegante o casual, dandogli un tocco un più.

Capi easywear: i 5 must del guardaroba

Pantaloni jeans

capi easywear

Quando si parla di capi easywear, non si può non citare lui, il jeans. Nato nei primi del ‘900 come indumento di lavoro, negli anni si è evoluto diventando icona dell’abbigliamento casual per eccellenza, oltre che un elemento chiave per dare un tocco di stile anche a look più eleganti.

guardaroba

Da quello skinny a quello a zampa fino a quello strappato, il jeans, soprattutto se di buon materiale, è infatti in grado di dare grinta ad un look estremamente elegante, se abbinato ad esempio ad un mocassino o un tacco, così come abbinato ad una trench beige e una maglietta bianca, crea un total look da giorno estremamente di tendenza.

Maglietta bianca

Altro capo easywear per eccellenza, perchè contrariamente a quanto si può pensare, ossia che sia un capo sportivo o da casa, se abbinata nel modo giusto, la maglietta bianca si presta bene ad un’infinita di outfit non solo sportivi.

Se abbinata ad una gonna e un paio di tacchi, è ideale se si vuole un look estremamente elegante con un tocco di sensualità, mentre si presta bene ad un paio di jeans e delle sneaker se si vuole creare un outfit casual per il giorno (per un’alternativa un pò più sexy, basta sostituire le sneaker con dei tacchi alti, meglio ancora se a spillo).

Trench 

Altro capo che soprattutto nelle stagioni miti (autunno e primavera) il trench, soprattutto se di colore neutro, diventa un ottimo alleato di stile, in quanto si abbina sia a look eleganti, sopra ad un abito lungo e un paio di scarpe basse, che sportivi, con i pantaloni skinny coi quali allunga e slancia ulteriormente la figura.

Leggings

Nati come sostituti ai collant coprenti, questi pantaloni molto aderenti in tessuto elasticizzato sono diventati negli anni un vero e proprio must della moda, nonchè uno dei capi easywear più versatili, per creare look casual, in cotone abbinato ad una t-shirt bianca o colorata, una giacca di jeans e delle sneakers, ma anche eleganti, abbinando un legging in ecopelle con una maximaglia elegante o una camicia e un tacco o uno stivale lungo.

Tubino nero

“Quando il tubino nero è adeguato, non c’è altro da indossare al suo posto”, diceva l’indimenticabile Audrey Hepburn, che rese mito questo abito indossandolo nel suo celebre film Colazione da Tiffany. Negli anni il tubino ha superato i jeans come capo d’abbigliamento più importante nella storia della moda, e ancora oggi è un autentico easywear e must del guardaroba femminile, adatto sia a situazioni che richiedono un look casual (abbinato ad una giacca di jeans, un paio di sandali bassi e una tote bag) sia per situazioni più eleganti (abbinato magari ad un tacco nero lucido, e una pochette di un colore acceso).
Views All Time
Views All Time
88
Views Today
Views Today
1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Vintage Friday: 5 film per ricordare l'11 settembre 2001

Facebook Twitter LinkedIn L’11 settembre rimarrà per sempre una delle date più dolorose, ma allo stesso tempo rilevanti, della storia del mondo. Per il Vintage Friday, vediamo una serie di pellicole che ricordano quella data. L’11 settembre ce lo ricordiamo tutti: c’era chi stava giocando, chi aveva appena finito di […]

Subscribe US Now