Finalmente estate: sole, mare, divertimento di giorno e serate eleganti e romantiche di sera, magari completate da una bella cena a base di pesce. Questo è il momento dell’anno in cui ci si può sbizzarrire di più con gli outfit, trovando abbinamenti di colori e forme sempre più originali e ricercati. Tra gli elementi più in voga troviamo i pantaloni eleganti: esistono di ogni tipo, da quelli più confortevoli per le attività diurne a quelli più raffinati per la sera.

Numerose in tal senso le proposte di Pinko sull’outlet online più fornito, che ci permetteranno di trovare il pantalone giusto e ben adattabile a ogni tipo di serata, dalla cena in riva al mare alla passeggiata con gli amici.

Pantaloni eleganti… e leggeri

Una delle prerogative fondamentali dei capi d’abbigliamento estivi è: leggerezza!

 

Che sia giorno o sera tarda non ha importanza, d’estate fa caldo e si suda. Ed è innegabile che esistano tessuti capaci di farci sudare molto di più, e altri che invece hanno proprietà traspiranti.

 

Ecco, la soluzione è facilmente intuibile: in estate è meglio puntare su pantaloni eleganti di tessuti leggeri e naturali, come lino, cotone e seta. Oltre ad essere più freschi e a farti sudare di meno, questa tipologia di pantaloni si addice ancora di più all’atmosfera dell’estate, creando dei look adatti sia al giorno che alla sera.

È tempo di osare con i colori

Mai come in estate la moda dà il via libera ai colori: con le giornate esplosive e cariche di divertimento, il sole che splende e i magici colori del mare e della natura, questa è la stagione in cui osare con i colori non è solo concesso, ma è quasi obbligatorio!

Soprattutto con quelli chiari, che ben si sposano con la pelle abbronzata e scura: un outfit sui toni del giallo o dell’arancione, così come sul rosa, sono la soluzione ideale per una passeggiata al mare o per un aperitivo in spiaggia.

 

Se non sei abituata a vederti con outfit colorati, un buon modo per integrare i colori nel tuo look è quello di posizionarli lontano dal viso: scegli dei bei pantaloni eleganti di un colore deciso, e abbinali ad un top neutro o ad una t-shirt bianca, e vedrai che pian piano sentirai sempre più il bisogno di aggiungere colori ai tuoi look, rendendolo più vivace.

Corti, lunghi e… medi

D’estate è facile puntare sui pantaloncini, un po’ perché è l’unico periodo dell’anno in cui possiamo uscire a gambe scoperte e un po’ perché fa caldo e pensiamo che, così, lo combattiamo meglio. In realtà questa non è proprio la migliore soluzione anti-caldo, anzi: per combattere in modo più efficace la calura estiva, sarebbe preferibile indossare pantaloni di tessuti leggeri ma lunghi, cosicché il sole non abbia modo di colpire direttamente la tua pelle.

 

Discorso diverso naturalmente la sera, quando il problema maggiore è l’umidità: anche qui, un pantalone più lungo ti protegge meglio, ma nulla ti vieta comunque di optare per lo short, da abbinare magari ad un bel sandalo intrecciato.

 

Una soluzione poco scelta ma che in realtà ha grande potenziale, infine, sono i pantaloni eleganti di lunghezze medie, ovvero quelli troppo lunghi per essere considerati shorts ma troppo corti per essere chiamati lunghi… Insomma, medi.

Questi possono essere leggermente sopra o sotto al ginocchio, larghi in fondo o più stretti in stile pinocchietto: ad ogni modo, rappresentano un valido capo di abbigliamento per la composizione degli outfit estivi, in quanto garantiscono eleganza e non scadono mai nella volgarità dell’esibire troppo, come invece può accadere con gli shorts di lunghezze decisamente troppo short. Non c’è niente di male, naturalmente, ma quando si ricerca l’eleganza è sempre meglio mostrare meno che mostrare di più, e inoltre un look più sobrio e “coperto” composto con gusto può di certo risultare più sensuale e armonico, senza essere mai volgare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *