La mia ricetta del Club Sandwich

Anna

Ciao a tutti cari lettori!

Oggi ci spostiamo in America. Dato che è tempo di vacanze e ferie, si sa che si fa sempre uno strappo alla regola se qualcuno ha fatto fino ad oggi una dieta.

Per questo motivo vorrei proporvi la mia ricetta del Club Sandwich, nessuno può resistervi.

Prepararlo a casa è veramente semplice e può essere composto come più vi piace, quindi potete utilizzare questa versione come piccolo spunto per crearne uno che sia tutto di vostro gusto.

 

La mia ricetta del Club Sandwich

Preparazione: 30 minuti

Cottura: 10 minuti

Difficoltà: Facile

Costo: Medio

Dosi: 2 persone

Ingredienti per la mia ricetta del Club Sandwich

  • 6 fette di pane bianco in cassetta
  • 400 g di petto di pollo sottilissimo
  • 4 foglie di lattuga
  • 6 fette di bacon o pancetta
  • 4 pomodorini (o 2 pomodori)
  • 2 fette di formaggio a piacere
  • Maionese q.b.
  • Ketchup q.b.
  • 3 patate
  • Olio di oliva q.b.
  • Rosmarino q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione per la mia ricetta del Club Sandwich

Per prima cosa vanno tostate le fette di pane in padella. Il club sandwich ha tre strati per cui dovremo tostare tutte e sei le fette di pane. Basteranno un paio di minuti per lato o finché non vedrete che diventeranno dorate.

Mettete da parte le fette di pane e, nella stessa padella fate abbrustolire del bacon. Nel caso non lo aveste trovato potete utilizzare in alternativa delle fette di pancetta che, una volta cotte, daranno sempre quel tocco croccante al vostro sandwich.

la mia ricetta del club sandwich

Bacon

Essendo cotte nel loro grasso, una volta pronte vanno lasciate scolare su un po’ di carta da cucina.

Sempre utilizzando la stessa padella possiamo procedere a cuocere i nostri petti di pollo sottili. Essendo molto fini basterà farli cuocere un paio di minuti per lato e saranno subito pronti, altrimenti se li cuocete di più rischiate che diventino troppo duri.

Possiamo passare a lavare sia i pomodori che le foglie di lattuga che andranno poi tamponate bene sempre con l’aiuto di un po’ di carta da cucina. I pomodori possiamo tagliarmi a fette.

Possiamo procedere a montare il nostro club sandwich. Operazione da non sottovalutare in quanto gli ingredienti seguono un loro ordine ben preciso, altrimenti il panino rischia di sfaldarsi!

Per ogni fetta di pane, spalmate su di un lato della maionese e, su di una fetta, subito dopo va posata la foglia di lattuga.

Seguono poi un paio di fette di pollo, qualche fetta di pomodoro e del bacon. Prendiamo una delle fette di pane che abbiamo già spalmato prima di maionese e adagiamola sul bacon (mi raccomando, la maionese deve essere a contatto con il bacon). Siamo arrivati a concludere la prima parte del nostro club sandwich.

In cima alla nuova fetta di pane, spalmiamo altra maionese e ricominciamo con la procedura: foglia di lattuga, fettine di pollo, pomodori e bacon. Prendiamo l’ultima fetta di pane e come prima, la maionese deve essere a contatto con il resto degli ingredienti.

Il primo panino è pronto e potete procedere nello stesso modo anche per il secondo.

Per concludere, infilzate con degli stuzzicadenti grossi gli angoli del club sandwich. Grazie a questo passaggio potrete senza troppa fatica tagliare il diagonale il vostro panino.

Mi raccomando servitelo con delle gustosissime patate al forno! Tagliate le patate a mezzaluna e lasciatele a bagno in una ciotola una mezzora in acqua fredda. Così in cottura diventeranno belle croccanti.

In una pirofila abbastanza capiente aggiungere dell’olio di oliva e le patate, aggiustate di sale e insaporite con qualche rametto di rosmarino e infornate e 180 gradi per circa 30 minuti.

Le vostre patate saranno pronte per essere accompagnate al vostro gustosissimo club sandwich! Mi raccomando, non dimenticate le salse!

Buon appetito guys!

la mia ricetta del club sandwich

la mia ricetta del club sandwich

Foto di Annamaria Benvenuti

 

Curiosità sulla ricetta del Club Sandwich

Se preferite potete sostituire il pollo con il tacchino ed aggiungere, se vi piace un panino ancora più completo, anche il classico uovo all’occhio di bue o sodo che andrà posto subito dopo le fettine di bacon.

Views All Time
Views All Time
103
Views Today
Views Today
1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Top 10: I Film più visti su Netflix, le novità del catalogo da non perdere

Facebook Twitter LinkedIn Netflix è diventato il portale per eccellenza, per chiunque voglia dedicarsi, in qualsiasi momento, alla visione di un film, alla ricerca di una nuova serie o al rewatch di quelle rimaste impresse in memoria. Infondo tutti non aspettiamo altro la sera, se non di piazzarci sul divano, […]
i film

Subscribe US Now