Le mie zucchine ripiene

Anna

Ciao a tutti cari webcoffiani, questa settimana mi piacerebbe rifare insieme la mia versione delle zucchine ripiene. Sono riuscita, qualche settimana fa, a prepararne sia una versione con la carne sia totalmente vegetariana!

Io utilizzo le zucchine lunghe che, una volta preparate, assomiglieranno a delle barchette morbide con un ripieno da farvi leccare i baffi.

La zucchina è una delle mie verdure preferite perché è molto versatile ed ha un sapore delicato che si accosta benissimo a svariate preparazioni. Anche le zucchine tonde sono ottime da utilizzare per questo tipo di ricetta, con una farcia di carne o pesce. Fatevi ispirare da questa ricetta e potete proporre ai vostri ospiti un interessante e stuzzicante aperitivo oppure una intramontabile seconda portata.

La mia ricetta delle zucchine ripiene

Preparazione: 30 minuti

Cottura: 30-40 minuti

Difficoltà: Bassa

Costo: Basso

Dosi: 4 persone

Ingredienti zucchine ripiene

  • 4 zucchine lunghe
  • 2 uova
  • 50 g di pangrattato
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale
  • Pepe
  • Olio di oliva
  • 50 g di salsiccia
  • 2 carote
  • 30 g di pisellini
  • 2 sottilette di mozzarella

Preparazione zucchine ripiene

Per prima cosa, cuociamo le zucchine intere in bollente acqua salata per circa 10 minuti in modo che si ammorbidiscano. Passato questo tempo scolatele e mettetele immediatamente sotto l’acqua fredda in modo da bloccarne la cottura e poterle successivamente lavorare.

Tagliamo verticalmente la zucchina e con un cucchiaio scaviamola per toglierne la polpa. Questa non andrà buttata, anzi, la utilizzeremo per le nostre farce. Ripetiamo questa operazione per tutte le zucchine e teniamole da parte.

Ora possiamo dedicarci alla creazione delle nostre farce.

Come vi ho anticipato prima, si può spaziare con l’immaginazione in quanto le zucchine si accostano a svariati tipi di sapori. Oggi insieme possiamo creare una a base di salsiccia e una di verdure.

Versione vegetariana delle zucchine ripiene:

Per la farcia vegetariana, peliamo e tagliamo a dadini due carote che faremo poi stufare con un pò di cipolla e un filo di olio di oliva in padella per circa 15 minuti.

Una volta pronte uniamo per qualche minuto la metà della polpa della zucchina che ci siamo ricavati prima e i piselli. Facciamo raffreddare il tutto e possiamo porre il composto in una ciotola per essere ultimato a mano.

A questo punto possiamo aggiungere un uovo, 3-4 cucchiai di pan grattato, sale e prezzemolo. Impastiamo il tutto con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo, non troppo umido e compatto.

Siamo pronti per farcire metà delle nostre zucchine con la farcia vegetariana, aiutandoci con un cucchiaio.

Come ultimo tocco, tagliamo a metà due sottilette di mozzarella e adagiamole su ogni zucchina. Il risultato finale sarà super goloso e con un ripieno filante al quale non si potrà resistere!

zucchine ripiene

zucchine ripiene vegetariane

Foto di Annamaria Benvenuti

 

Versione delle zucchine ripiene a base di salsiccia:

Per la farcia alla carne, non dobbiamo fare altro che prendere la nostra salsiccia, pulirla dalla pelle, e tagliarla a pezzettini delle dimensioni di un’unghia. Io preferisco farla rosolare in padella qualche minuto insieme al resto della polpa di zucchina.

Togliamo dal fuoco, mettiamo tutto in un ciotola e andiamo a insaporire con del pepe. Una volta raffreddato, come per la precedente preparazione, possiamo aggiungere un uovo, 3-4 cucchiai di pan grattato, sale e prezzemolo. Impastiamo il tutto finché non saremo soddisfatti della consistenza e possiamo procedere a farcire le zucchine rimanenti.

zucchine ripiene

zucchine ripiene alla salsiccia

Foto di Annamaria Benvenuti

 

Siamo pronti per infornare!

Adagiamole su di una teglia ricoperta con carta da forno e irroriamole con un giro di olio di oliva. Possiamo cuocere il tutto in forno già caldo a 180° per circa 30-40 minuti.

 

Una volta pronte, sforniamo le nostre zucchine che dovranno riposare qualche minuto prima di essere servite.

Buon appetito!

 

Curiosità

Se voleste mangiare le vostre zucchine in un secondo momento non c’è problema.

Una volta pronte ma prima di cuocerle, possono essere conservate in frigorifero in un contenitore per alimenti per al massimo due giorni. Altrimenti possono essere congelate solo se non avete utilizzato nella preparazione, alimenti surgelati.

 

Views All Time
Views All Time
158
Views Today
Views Today
1
Next Post

"Effetto quarantena" il libro che racconta il covid-19

Facebook Twitter LinkedIn “Effetto quarantena” il libro che racconta il covid-19 di Pani e Capitanio Si intitola “Effetto quarantena. Chi siamo e cosa saremo nella stagione del Covid 19” ed è il libro scritto dallo psichiatra Luca Pani e dalla giornalista Maria Elena Capitanio. Edito da LSWR è disponibile sia […]
Effetto quarantena

Subscribe US Now