Mangiare bene per vedere bene

La salute del nostro organismo parte anche e soprattutto da una sana alimentazione, che insieme ad una adeguata attività fisica, è fondamentale per il corretto sviluppo e mantenimento in salute del nostro corpo: oggi parliamo di cibi che fanno bene alla vista.

Vista: perchè è così importante?

2-2 Mangiare bene per vedere bene

La vista rappresenta tra gli organi di senso del nostro corpo il più importante, perché permette di raccogliere oltre l’80% delle informazioni che ci giungono dall’ambiente e di rielaborarle; per questo è fondamentale mantenerla in buono stato, al fine di evitare problematiche più o meno gravi.

Diverse infatti, sono le patologie e i disturbi riguardanti gli occhi: dalle patologie retiniche, alle malattie della cornea, la cataratta, fino a malattie più gravi, come ad esempio i tumori (glaucoma, retinoblastoma) o il distacco di retina.

Per questo è fondamentale la prevenzione, che può essere fatta non solo attraverso visite oculistiche periodiche, ma anche a tavola, con una giusta alimentazione.

Vista: quali i sono i nutrienti di cui hanno bisogno i nostri occhi?

Scuro-e-Crema-Specialita-Caffe-Foto-Collage-1 Mangiare bene per vedere bene

Vitamine

Tra le vitamine, quelle più importanti per la vista sono la vitamina A, le vitamine del gruppo Bin particolare la B2, la B5 e la B6, la vitamina C e la vitamina P. 

La vitamina A è fondamentale per la formazione della rodopsinauna proteina presente nei bastoncelli (cellule particolari della retina umana che permettono la vista in bianco e nero) e che rende visibili gli oggetti in condizioni di scarsa illuminazione.

Le vitamine del gruppo B sono importanti per la corretta ossigenazione dell’occhio, in particolare la vitamina B2, che favorisce la respirazione cellulare e l’utilizzo dell’ossigeno, prevenendo l’ossidazione che nell’occhio può causare cataratta, visione offuscata e/o diminuita.

La vitamina C è importante per il cristallino dell’occhio, mentre la vitamina P (flavonoidi) ostacola la formazione della cataratta

Minerali

Per il buon benessere degli occhi un altro ruolo importante è svolto dai minerali, in particolare fluoro e zinco.

Il fluoro favorisce la corretta funzionalità dell’iride, mentre lo zinco è implicato nel funzionamento della vista, in quanto favorisce l’ assorbimento della vitamina A e l’azione di enzimi antiossidanti, sembra attivo contro la degenerazione maculare e la cecità notturna.

Cibi che fanno bene alla vista: ecco quali sono

Carote

carrots-673184_1920-1 Mangiare bene per vedere bene

Sono considerati i cibi che fanno bene alla vista per eccellenza, in quanto, come altre verdure di color giallo arancio sono ricche di beta carotene, che viene convertito dal nostro corpo in vitamina A, fondamentale per la salute degli occhi.

Verdure a foglia verde

broccoli-1239430_1920 Mangiare bene per vedere bene

Le crucifere in particolare, ma anche gli spinaci sono cibi che fanno bene alla vista in quanto sono ricche di luteina e zeaxantina, carotenoidi ad attività antiossidante che si depositano nella retina, a livello della macula, e svolgono un’importante azione di difesa.

Agrumi

fruit-15408_1920 Mangiare bene per vedere bene

Tra i cibi che fanno bene alla vista, un altro ruolo importante è svolto da arance, limoni e simili, in quanto ricchi di vitamina C, fondamentale per la salute e il corretto funzionamento del cristallino.

Cioccolato fondente

chocolate-2224998_1920 Mangiare bene per vedere bene

Il cioccolato si sa, aiuta il buonumore, in quanto ricco in serotonina, ma apporta anche tanti altri benefici al corpo, vista compresa: infatti, il cioccolato soprattutto fondente contiene un’elevata quantità di flavonoidi e fitonutrienti, antiossidanti preziosi per la salute della cornea e del cristallino

Frutta secca

food-3324097_1920-1 Mangiare bene per vedere bene

Noci, mandorle, nocciole sono ottime alleate della nostra vista, in quanto ricche di  vitamina E, che previene diversi disturbi visivi come ad esempio la cataratta, oltre che di acidi grassi essenziali omega-3, necessari per contribuire ad abbassare il livello delle infiammazioni nel corpo, e quindi anche degli occhi.

Uova

brown-eggs-3217675_1920 Mangiare bene per vedere bene

Tra i cibi che fanno bene alla vista non possono non essere citate le uova, in quanto ottima fonte di vitamina A, utile nella visione notturna, e di luteina che aiuta in caso di secchezza oculare, in alcune patologie della cornea e della retina.

Fagioli rossi

red-beans-587592_1920-1 Mangiare bene per vedere bene

Rispetto ad altri legumi, i fagioli rossi contengono un elevato contenuto in zinco, minerale fondamentale nella visione notturna, oltre che nella protezione degli occhi dall’opacizzazione del cristallino.

Frutti rossi

raspberries-5163812_1920 Mangiare bene per vedere bene

Mirtilli, lamponi, more sono considerate vere e proprie medicine naturali per la cura degli occhi, in quanto racchiudono al loro interno vitamine, in particolare vitamina A, che favorisce la visione notturna, vitamina C, per la salute del cristallino, zinco e luteina, carotenoide importante in quanto protegge gli occhi dalle radiazioni nocive e dai raggi ultravioletti.

 

icon-stat Mangiare bene per vedere bene
Views All Time
216
icon-stat-today Mangiare bene per vedere bene
Views Today
3