Cucina

Zucca al forno: prima ricetta d’autunno

zucca al forno: prima ricetta d'autunno

Ciao a tutti cari lettori!

Oggi prepareremo insieme la zucca al forno! Un piatto e un ingrediente molto tipico di questa stagione autunnale.

Io la adoro particolarmente non solo per il suo inconfondibile sapore ma anche per versatilità in cucina. Non lasciatevi ingannare infatti dal suo gusto dolciastro perché, se ben bilanciata, può esaltare molti piatti oppure esserne l’indiscusso protagonista.

Tra le ricette più classiche abbiamo il risotto alla zucca, una vellutata o i tipici ravioli se vogliamo utilizzarla nei primi piatti. Oggi io ve la propongo come contorno, cotta al forno e non credete che sia banale o poco saporita.

Oltre che essere molto bella da vedere è un ortaggio ricco di un sacco di proprietà tra cui caroteni, che ci permettono di produrre vitamina A e che hanno proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Contiene, inoltre, minerali e vitamine, tra cui calcio, potassio, sodio, magnesio, fosforo e vitamina E.

Cominciamo quindi con la preparazione del nostro contorno sfizioso!

Zucca al forno: prima ricetta d’autunno

Preparazione: 30 minuti

Cottura: circa 30-40 minuti

Difficoltà: Bassa

Costo: Basso

Porzioni: circa 20 pezzi

Ingredienti per la zucca al forno

  • 1 zucca mantovana
  • 30 g di semi di papavero
  • 70 g di pangrattato
  • 20 g di mandorle
  • 15 g di rosmarino
  • 20 g di prezzemolo fresco
  • Paprika affumicata q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio di oliva q.b.

Preparazione della zucca al forno

Per prima cosa laviamo bene la zucca perché andremo a cuocerla con tutta la buccia; successivamente possiamo  tagliarla a fette. Il passaggio più difficile sarà proprio il taglio perché la buccia della zucca è molto resistente, per cui fate attenzione.

pumpkin-4454745_1920-320x213 Zucca al forno: prima ricetta d'autunno

Zucca

 

Una volta che siete riusciti ad avere le vostre fette, puliamone l’interno togliendo i semi e i filamenti con un cucchiaio.

Prendiamo una teglia da forno coperta con l’apposita carta e cospargiamola di olio di oliva. Adagiamoci sopra le nostre fette e facciamo in modo che siano coperte da tutti i lati di olio.

Ora dedichiamoci alla parte più importante che esalterà il sapore del nostro ortaggio: la panatura.

Per prima cosa, in una ciotolina, versiamo il pan grattato e a seguire paprika, semi di papavero, rosmarino tritato, mandorle tritate e poi a piacere regolate con sale e pepe.

Sono solita saltare qualche minuto in padella le spezie prima di utilizzarle nelle mie preparazioni per esaltarne il sapore e l’odore ma, in questa preparazione, non è necessario dato che poi andremo a cuocere dolcemente la nostra zucca e le spezie avranno modo di tostarsi in cottura.

Rigorosamente con la mani (questo vi aiuterà a dosare bene la panatura su ogni fetta) spargete il vostro mix di sapori e odori sulla zucca in modo che sia tutto ben uniforme. Al bisogno aiutatevi con le mani spalmando su ogni lato le spezie.

20201003_125250-227x480 Zucca al forno: prima ricetta d'autunno

zucca al forno: prima ricetta d’autunno

Foto di Annamaria Benvenuti

 

Ultimo tocco non per importanza, spargete sulla zucca del prezzemolo fresco tritato al coltello.

A questo punto non ci resta che cuocere in forno preriscaldato, in modalità ventilata a 180° per 30-40 minuti. Se volete donare una leggera croccantezza al vostro contorno, usate gli ultimi minuti di cottura la modalità grill.

Una volta pronta sfornate e sentirete che buonissimo profumo! Buon appetito e non dimenticatevi di farci sapere qual è stato il vostro risultato finale!

IMG_20200918_200129_666-320x320 Zucca al forno: prima ricetta d'autunno

zucca al forno: prima ricetta d’autunno

Foto di Annamaria Benvenuti

Curiosità sulla zucca

Se avete ricavato troppe fette non preoccupatevi, potete conservarla per un paio di giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti o, eventualmente, coperta di velina.

Se non gradite le spezie utilizzate in questa ricetta non preoccupatevi, siete liberi di sbizzarrirvi con le spezie che più incontrano il vostro gusto.

Quelle da me utilizzate vanno incontro alla stagione e sono ottime per esaltare questo ortaggio. Tra tutti, quello più indicato, è sicuramente la paprika. Soprattutto se ben dosata, non potrete più farne a meno!

Vi ricordo che questa ricetta è adatta per chi segue una dieta vegetariana e ottima per chi, come me, deve stare evitare l’utilizzo di latticini.

icon-stat Zucca al forno: prima ricetta d'autunno
Views All Time
163
icon-stat-today Zucca al forno: prima ricetta d'autunno
Views Today
1