• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Cucina
Le mie 4 idee di dumplings

Le mie 4 idee di dumplings

Ciao a tutti Webcoffiani!

Oggi grazie a un’influenza giapponese prepareremo le mie 4 idee di dumplings. Si tratta dei classici ravioli giapponesi farciti in quattro varianti diverse e contraddistinti dal colore dell’impasto.

Sono sempre rimasta affascinata dalla cucina giapponese. Non tanto dal classico mondo del sushi o pesce crudo, bensì dalle preparazioni che prevedono una cottura.

Quelli che cucineremo oggi saranno cotti al vapore, ma potete optare anche per una cottura alla piastra o fritti.

20210826_201321-960x1084 Le mie 4 idee di dumplings

Le mie 4 idee di dumplings

 

Lemie 4 idee di dumplings

Preparazione: 90 minuti

Difficoltà: Basso

Costo: Basso

Porzioni: 2 persone

Ingredienti

  • 100 g di farina 00
  • 50 ml di acqua tiepida
  • 50 g di macinato di maiale
  • Un porro
  • Un gambi di sedano
  • Una carota
  • Una foglia di verza
  • 30 g di polpo
  • 30 g di seppie
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
  • 1 bustina di zafferano
  • 10 g di carbone vegetale in polvere
  • 10 g di polvere di barbabietola rossa
  • Una bustina di polvere di thè matcha
  • Salsa di soia q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

Iniziamo setacciando la farina in una ciotola, aggiungendo a poco a poco anche l’acqua tiepida iniziando a lavorare il tutto con le mani.

Bisogna continuare a lavorare l’impasto fino ad ottenere una consistenza morbida ed elastica.

Copriamo poi il tutto con della pellicola per alimenti e lasciamo riposare per circa un’ora.

Non ci resta che dedicarci alla preparazione dei nostri ripieni.

Io ho acquistato polpo e seppia già puliti e precotti, vado a farli soffriggere con dell’olio in due padelle diverse per qualche secondo per poi tenerli da parte.

Puliamo successivamente le verdure, tagliamole in piccole parti e inseriamole in un mixer dando una bella frullata a tutto.

Prendiamo infine la carne macinata e passiamola in padella pochi minuti con dell’olio. Aggiungiamo poi la salsa di soia per insaporire e lo zenzero.

Amalgamiamo bene gli ingredienti e cuociamo la carne fino a completa cottura.

I nostri ripieni sono pronti, possiamo recuperare l’impasto per i ravioli.

Dividiamo il tutto in quattro parti e uniamo i vari coloranti con l’aiuto di altra acqua e farina.

Terminato questo passaggio possiamo creare i nostri ravioli che dovranno essere spessi pochi millimetri e tagliati con l’aiuto di un bicchiere.

Poniamo al centro dei nostri ravioli i vari impasti, io ho utilizzato per quelli neri la seppia, per quelli allo zafferano il polpo, per quelli rossi la carne e per quelli verdi le verdure. Così che fossero facilmente riconoscibili.

dim-sum-163813_1280-1-960x640 Le mie 4 idee di dumplings

Le mie 4 idee di dumplings

 

Per chiuderli esistono diversi metodi, prima di tutto bisogna bagnare i bordi e possiamo: pizzicarli lungo il lato, oppure chiuderli a caramella o prendendo spunto da un mega tortello stile bolognese.

dumpling-2392893_1280-1-960x638 Le mie 4 idee di dumplings

Le mie 4 idee di dumplings

 

Procederemo con la cottura al vapore, se non avete le foglie di verza potete utilizzare anche la carta forno come base di appoggio. Coprite e cuocete per 20-30 minuti controllando di tanto in tanto.

I dumplings dovranno essere leggermente trasparenti.

Quando saranno pronti, serviteli ai vostri ospiti accompagnati da salsa di soia, zenzero o wasabi! Buon appetito!

meal-5590186_1920-960x1344 Le mie 4 idee di dumplings

Le mie 4 idee di dumplings

 

icon-stat Le mie 4 idee di dumplings
Views All Time
108
icon-stat-today Le mie 4 idee di dumplings
Views Today
2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.