Vintage Friday: 6 film che sanno di estate

Martina Sarra

Siamo nel pieno dell’estate: la stagione del mare, del divertimento e degli amici. Per il Vintage Friday, vediamo quali sono i migliori film che sanno di estate.

film che sanno di estate
Fonte foto: NoSpoiler

La stagione estiva è arrivata, anche se quest’anno sarà molto particolare: niente bagni di folla, niente serate danzanti sotto le stelle, pochissimi viaggi: soltanto sole e caldo.

Ma l’estate, anche se anomala, continua ad avere un certo fascino, quel qualcosa in più rispetto alle altre stagione: le estati da ricordare di quando eri bambino o adolescente, i viaggi, gli amori.

 

L’estate è stata spesso rappresentata anche sul grande schermo, perciò vediamo quali sono i migliori film che sanno di estate.

 

Stand by me – Ricordo di un’estate (1986)

Non possiamo non iniziare da un classico degli anni Ottanta: Stand by me, tratto da un racconto di Stephen King, contenuto nella raccolta Stagioni diverse.
Durante l’estate del 1959, quattro ragazzini passano l’estate a Castle Rock, in Oregon e vengono a sapere che alcuni ragazzi più grandi, alcuni giorni prima, hanno trovato un corpo. Saputa la notizia, decidono di andare alla ricerca di quel cadavere, per essere acclamati come eroi.

Stand by me rimarrà uno dei migliori cult sull’adolescenza, grazie all’interpretazione dei giovani protagonisti (tra cui annoveriamo il compianto River Phoenix) e alla tenera storia raccontata.
Il film racconta di un’avventura, vista dagli occhi di ragazzini ancora innocenti: guardandolo, non possiamo che provare un pizzico d’invidia per quei ragazzini e per quell’avventura che avremmo voluto vivere noi.

film che sanno di estate
Fonte foto: Movieplayer

 

Vacanze Romane (1953)

Facciamo un tuffo all’indietro verso gli anni Cinquanta, per ricordare uno dei film più iconici di Audrey Hepburn: Vacanze Romane, classico imperdibile per gli inguaribili romantici.
Il film è una sorta di rivisitazione della storia di Cenerentola, ma è anche la pellicola che ha reso definitivamente celebre la Hepburn, la quale, fino a quel momento, aveva interpretato solo ruoli secondari.

Tutta la magia dell’estate e di Roma si concentrano in questa pellicola, nella quale la protagonista è Anna, una principessa esausta della sua posizione, che scappa per passare una notte a Roma. Durante la sua fuga incontra il giornalista Joe, che non sa la sua vera identità: inizierà così la loro avventura.

In questo film s’intrecciano il fascino della Città Eterna, il fascino della stessa Hepburn e la storia di un amore estivo che fa sognare ad occhi aperti.

film che sanno di estate
Fonte foto: Rsi

 

Quattro amiche e un paio di jeans (2005)

Passiamo a qualcosa di più teen con Quattro amiche e un paio di jeans. Il film è tratto dall’omonimo romanzo per adolescenti di Ann Brashares.

Tibby, Lena, Carmen e Bridget sono quattro sedicenni, amiche fin dall’infanzia, che non si sono mai separate e hanno fatto sempre tutto insieme. Purtroppo si ritrovano dinnanzi alla prima estate che passeranno separate: durante un pomeriggio di shopping, le quattro ragazze trovano un paio di jeans che, inspiegabilmente, sta bene a tutte, nonostante le altezze e i fisici diversi. Decidono allora di comprare i “jeans magici” e di tenerli una settimana a testa quell’estate, per poi spedirli all’amica che ne ha più bisogno.

Quattro amiche e un paio di jeans è un must per l’adolescenza femminile, che vede in questo film (e nel libro) una sorta di specchio, dove si ritrovano tutte le problematiche dell’adolescenza: dalla prima volta al primo amore, dai problemi in famiglia ai dubbi per il futuro.
Grazie a queste quattro amiche possiamo rivivere uno sprazzo dell’estate durante l’adolescenza.

film che sanno di estate
Fonte foto: Coming Soon

 

Mamma Mia! (2008)

Tra i musical più estivi e amati del mondo, c’è sicuramente Mamma Mia!, con le canzoni degli ABBA.

Sophie vive con sua madre su una piccola isola in Grecia e, visto che si sta per sposare, vuole sapere chi è veramente suo padre, cosa che sua madre Donna non ha mai rivelato. Sophie scopre che ci sono tre uomini papabili che potrebbero essere suo padre e li invita tutti sull’isola per scoprire la verità.

Mamma Mia! è uno dei musical più apprezzati al mondo, grazie al cast (diciamo solo Meryl Streep, Colin Firth e Pierce Brosnan, fra i tanti), alle irresistibili musiche degli ABBA, da Mamma mia a Dancing Queen e alla capacità di alternare momenti comici a momenti più intensi.

Il musical si svolge sull’isola greca di Kalokairi e tra la location, i vestiti colorati e il ritmo frizzante, il film non può che sapere di estate.

film che sanno di estate
Fonte foto: Asbury Movies

 

IT (2017)

Cambiamo radicalmente genere, passando all’horror e toccando un classico: IT. Il film del 2017 è il remake della miniserie degli anni Ottanta con Tim Curry ed è una nuova trasposizione del famoso romanzo di Stephen King.

Vi chiederete perché e come un film su un pagliaccio che ha popolato gli incubi di tutti i bambini, possa essere considerato un “film che sa di estate”.
Togliendo per un attimo l’elemento terrorizzante e sovrannaturale di IT, i protagonisti sono un gruppo di adolescenti (“il club dei Perdenti”) che vivono la loro estate in una fittizia cittadina americana.

IT, oltre alla tematica horror, regala allo spettatore una certa nostalgia per quei tempi andati, quando si trascorreva l’estate con gli amici, a vivere mille avventure e si tornava a casa solamente quando era ora di cena.

film che sanno di estate
Fonte foto: The HotCorn

 

Chiamami col tuo nome (2017)

In estate sbocciano anche gli amori travolgenti, quelli rapidi che si estinguono come il fuoco che diventa cenere. L’estate è anche la stagione dei primi amori, come quello di Elio e Oliver in Chiamami col tuo nome, film diretto da Luca Guadagnino. Il film è tratto dall’omonimo romanzo di André Aciman ed è ambientato nel Nord Italia, negli anni Ottanta.

Elio ha 17 anni e sta trascorrendo le vacanze estive nella campagna del nord Italia insieme ai suoi genitori; arriva, però, Oliver, uno studente americano del padre di Elio, che passerà l’estate con loro.
Tra i due ragazzi, nonostante il divario di età, scoppierà la passione e questo legame sarà tanto forte quanto doloroso per Elio.
In Chiamami col tuo nome oltre alla passione del primo amore, troviamo una fotografia che rappresenta appieno un’estate italiana anni Ottanta, dai colori caldi e i sapori genuini.

film che sanno di estate
Fonte foto: Rolling Stone

 

 

L’estate sarà calda e appiccicosa, ma è la stagione perfetta per vivere avventure e amori travolgenti.

E per voi quale film sa più di estate?

Views All Time
Views All Time
699
Views Today
Views Today
3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Naya Rivera: i complotti dietro la sua presunta morte

Facebook Twitter LinkedIn Sono ormai 4 giorni che la star di Glee Naya Rivera è dispersa dopo essersi tuffata nel Lago Piru mercoledì 8 luglio, ma le ricerche continuano e anche il sostegno di fans e persone che si sono commosse dalla sua storia: una madre innamorata del suo bambino, […]
naya-rivera-complotti

Subscribe US Now