Alfa idrossiacidi: quali sono i reali benefici per la pelle?

Alfa idrossiacidi: quali sono i reali benefici per la pelle?

Alfa idrossiacidi: un prezioso alleato per la bellezza della pelle. La bella stagione è ormai arrivata, e molte donne sono pronte a lasciare fondotinta coprenti, correttori e qualsiasi altro prodotto make up per sfoggiare la propria pelle al naturale, pronta a farsi a baciare dal sole (sempre con le adeguate precauzioni, per evitare scottature e irritazioni).

Tuttavia, come ben sappiamo, a causa dello stress, della vita lavorativa e non solo, la prima “vittima” spesso è proprio la nostra pelle, per questo si fa di tutto mostrare una carnagione impeccabile, puntando soprattutto su prodotti leviganti ed esfolianti, che trovano la loro efficacia negli acidi contenuti in essi, ossia i cosiddetti alfa idrossiacidi (AHA), o acidi della frutta.

Cosa sono esattamente gli alfa idrossiacidi? Come agiscono?

alfa idrossiacidi
Fonte: Pixabay

Gli alfa idrossiacidi (AHA) sono un gruppo di sostanze naturali o di sintesi, in grado di stimolare il rinnovamento cellulare donando alla pelle un aspetto più uniforme e luminoso. Sono chiamati anche “acidi della frutta” in quanto presenti naturalmente in diversi alimenti, specialmente la frutta.

Essi comprendono: acido glicolico, acido citrico, acido malico, acido tartarico, acido lattico.

Gli alfa idrossiacidi esplicano la loro azione esfoliante agendo sui legami che congiungono le cellule morte depositate sulla superficie cutanea a quelle sottostanti, giovani e vitali.
Inoltre, date le ridotte dimensioni, riescono a conferire nutrimento ed idratazione profonda alla pelle, oltre a favorire la formazione naturale di collagene ed elastina e a combattere vari inestetismi, quali macchie, cicatrici, segni post-acneici e invecchiamento cutaneo


Acido glicolico

Estratto principalmente dalla canna da zucchero, è il più piccolo degli alfa idrossiacidi, ma al contempo quello più usato in ambito cosmetico, in quanto è quello che riesce a penetrare meglio a livello cutaneo, dove ad alte concentrazioni agisce da agente esfoliante, contrastando il colorito spento.

Acido citrico

Alfa idrossiacido naturale, presente sopratutto negli agrumi, ma anche ricavabile dalla fermentazione zuccherina. L’acido citrico è presente in diversi prodotti cosmetici, dove funge soprattutto da regolatore di pH, oltre a coadiuvare l’azione esfoliante di altri acidi (es. acido glicolico)

Acido salicilico 

Pubblicato da martysmith89

Se dovessi descrivere la mia vita, la definerei come un paesaggio pedemontano, dove rilievi irti e rocciosi si intrecciano con ampie vallate sconfinate. La mia prima grande passione,quella per la scienza, c'è stata fin da piccola ma ha cominciato ad assumere la forma della Biologia in seconda liceo, e dell'Immunogenetica adesso. L'altra, quella per la scrittura, quasi in parallelo, grazie ad eventi casuali: per me è stato come un fulmine, che mi ha colpita e ha lasciato un segno indelebile. Io e la scrittura siamo unite da un filo invisibile ma solido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.