Serie tv: Friends, i momenti in cui abbiamo odiato i protagonisti della serie TV

Tra pochi giorni festeggerà il suo 22 esimo anniversario e, nonostante i decenni avanzino, la serie TV Friends continua ad essere una delle più iconiche. Storie d’amore che si intrecciano avanti ad un caffè al Central Perk. Relazioni che finiscono, coinquilini che condividono frame di vita vissuta, creando nuove azioni, nuovi momenti, appassionando gli spettatori di tutto il globo. 

Cosa ha reso Friends la serie TV per eccellenza? I suoi personaggi principali, Monica, Rachel, Phoebe, Ross, Chandler e Joey, con i loro caratteri, desideri ed obiettivi, sicuramente. Ma ancora di più la loro maturazione sia anagrafica che mentale, vissuta di puntata in puntata.

Non solo, però, gli stessi protagonisti, sono diventati, spesso, antagonisti di sé stessi, dividendo i fan in fazioni.

Abbiamo raccolto, in questo articolo, tutti gli atteggiamenti antipatici che hanno assunto i sei protagonisti. 

Chiaramente, questo non ci farà desistere dall’amare questa serie e partire con un nuovo rewatch.

1- Friends: Perché abbiamo odiato Ross Geller?

Nella classifica, Ross, a malincuore, si piazza in pole position. Nonostante sia un ragazzo intelligente, profondo e romantico con tantissimi pregi, i difetti sono molti, a volte troppi. Sono proprio questi ad avergli fatto guadagnare più volte le antipatie dei telespettatori. 

Infatti, troppo spesso il paleontologo della comitiva si è sentito in diritto di mostrarsi superiore al resto della combriccola, assumendo atteggiamenti a dir poco arroganti.

Serie TV Friends: Ross Geller
Serie TV Friends: Ross Geller

Ovviamente sono tantissime le fan innamorate di Ross e dei suoi sbalzi d’umore da zitella inacidita, alla ricerca obbligata del grande amore, tra divorzi e tentativi di annullamento per non conseguire l’ennesimo fallimento amoroso. 

Inoltre, il sentimento di antipatia per il dott. Geller nella serie tv Friends, si è radicato ancora di più a causa dei continui errori commessi durante i tanti tentativi fatti con Rachel. 

Il momento più celebre e triste tra tutte le stagioni riguardante i due, è quello riguardante la loro “prima volta” insieme. Le gelosie e le continue ossessioni di Ross, la sua invadenza e le paranoie sul rapporto della fidanzata con il collega Mark, sono state in grado di rovinare tutto l’idillio amoroso.

Il problema più grande di Ross, però, resta sempre quello legato al suo egoismo. Più di una volta, infatti, ha dimostrato di pensare più al proprio tornaconto che al bene dei suoi amici. 

Un esempio palese è il periodo del matrimonio con Rachel, a Las Vegas, dopo una ubriacatura da maestro. 

È la mattina dopo che abbiente il misfatto: i due, resisi conto dell’errore, decidono di divorziare, poiché l’atto era stato compiuto di getto. In realtà, però, Ross, decide di mentire alla bionda, portando avanti il matrimonio, lasciandola all’oscuro. 

2- Friends: Perché Rachel Green si è attirata le antipatie delle telespettatrici?

Rachel Green è uno dei personaggi più amati, ma anche più odiati di Friends. È la protagonista indiscussa della maggior parte degli episodi di tutta la serie, soprattutto nei momenti più drammatici. 

Lei, però, è anche il personaggio che, nella serie tv Friends, ha subito la trasformazione più grande, a livello di maturità e di crescita. 

Ancora oggi, infatti, Rachel è considerata un vero e proprio modello per le donne che desiderano diventare qualcuno nella vita e che si pongono obiettivi ambiziosi, lavorando duramente per raggiungerli. 

Serie TV Friends: Rachel Green
Serie TV Friends: Rachel Green

Nonostante questa premessa, però, Rachel Green è stata anche uno dei personaggi più insopportabili a detta di molti. 

Il suo voler essere perennemente al centro dell’attenzione, conscia della sua bellezza, unita ai suoi costanti attacchi di gelosia, tanto da prendere un volo fino a Londra per impedire a Ross di sposarsi, l’hanno resa spesso protagonista di episodi dal retrogusto amaro. 

Primo tra tutti, l’episodio avvenuto durante l’annuncio del matrimonio tra Monica e Chandler. Proprio nel bel mezzo della festa, infatti, la ragazza si fa prendere da un forte senso di solitudine e nostalgia, catalizzando l’attenzione su di sé. 

Vedere la sua migliore amica realizzarsi, felice ed innamorata, la farà totalmente andare in tilt. Di certo, non si perde d’animo, decidendo di baciare Ross nel pianerottolo, facendo ricominciare il tran tran che ha visto i due protagonisti per tutte le stagioni della serie. 

3. Phoebe, la “gatta rognosa” che si nasconde dietro ad un dito

Perché le fan hanno odiato Phoebe in alcuni momenti? Semplice, perché spesso e volentieri ha fatto dell’apparire sciocchina una virtù. Nasconde dietro ad un dito la sua spiccata intelligenza e la sua bontà, facendosi passare, spesso, per il poliziotto cattivo. 

Serie TV Friends: Phoebe
Serie TV Friends: Phoebe

Non ha mezze misure, però, a volte, è proprio la sua irruenza a svelare alcuni arcani, costringendo i protagonisti a chiarirsi. 

Determinata, con la sua chitarra, continua imperterrita per tutte le dieci stagioni a riproporre i suoi brani, caratterizzati da quel non so che di macabro. 

A detta sua, ogni canzone ha un significato nascosto, il problema è che spesso, non è in grado nemmeno lei di spiegarne la vera essenza. Sarà la sua spiccata incapacità nel cantare o nella sua convinzione intima di esserne capace, però le varie performance di “gatto rognoso” avranno rappresentato più di una volta il momento in cui spingere il pulsante del “mute” sul telecomando. 

4. Monica, la sorella che non avremmo mai voluto

La sua ossessione per la perfezione e per la pulizia l’hanno resa un personaggio spesso odiato dai più. Il suo carattere dominante ha spesso allontanato i suoi amici, diventando “l’orco” della combriccola. 

Serie TV Friends: Monica
Serie TV Friends: Monica

Spesso mamma chioccia, esagera nei modi, dimenticando, però di notare le piccole sottigliezze che avvengono attorno a lei. Nella serie TV Friends, Monica, è quel personaggio che, fondamentalmente, non cambia mai, mantenendo sempre lo stesso carattere, erigendosi, sin da subito, quasi come l’unica già matura del gruppo. 

Rachel, però, in molte occasioni, si dimostra molto più furba di lei, riuscendo a sovrastarla in più occasioni. Fosse stata meno comprensiva nei confronti della sua amica, probabilmente molte situazioni si sarebbero risolte diversamente. 

Però, questo non avrebbe reso la serie TV Friends così tanto amata da tutti. 

5. Joey, il sex symbol degli scrocconi?

La sua risata contagiosa lo ha reso amatissimo, soprattutto per il pubblico femminile. Però, i suoi difetti, lo hanno reso un personaggio antipatico in diverse occasioni. 

Essere allegro non vuol dire essere stupidi. La sua incapacità nell’essere serio, lo ha portato a diventare lo zimbello del gruppo, l’amico da cui non confidarsi, soprattutto per i fatti più seri. 

Serie TV Friends: Joey
Serie TV Friends: Joey

Il cibo diventa la sua unica religione, diventando anche la sua difesa. Joey, infatti, approfitta della sua insaziabilità per evitare le discussioni e, soprattutto, evitare di esporsi troppo. La sua paura più grande è quella di essere ferito, sia dalle donne che dal suo stesso gruppo. 

Questo, però, non gli ha impedito di diventare lo scroccone per eccellenza, forte delle sue carenze economiche dovute alle poche scritture ricevute. 

Le fashion victims lo hanno odiato anche per i suoi bizzarri gusti in fatto di vestiti. Avrebbe potuto approvvigionarsi anche dall’armadio di Chandler, oltre che dal suo frigorifero. 

6. Chandler, il personaggio che suscita odio e amore nella serie tv Friends

Lo abbiamo amato tutte, inutile negarlo. Chandler Bing è forse l’unico personaggio non totalmente stereotipato. Non è il classico ragazzo vincente e non è il tipo di uomo che farebbe cadere ai suoi piedi una donna. È, piuttosto, un loser, nonostante abbia avanti a sé una carriera di successo ed un patrimonio non invidiabile. 

Abbiamo odiato, però, la sua insicurezza, mascherata da ironia e sarcasmo, spesso fuori controllo, tanto da fare spesso gaffe non indifferenti. 

Serie TV Friends: Chandler
Serie TV Friends: Chandler

Con le donne non è in grado di dare il meglio di sè, troppo preso dalle sue paranoie che non gli permettono di prendere impegni seri. 

Quante volte avete urlato avanti alla tv “Dai Chandler, datti una mossa!”, vedendo i suoi costanti blocchi psicologici. E quante altre volte avrete lasciato uscire una smorfia contrita ad ogni tentativo di riconciliazione con Janice, una donna petulante, l’unica in grado di capire, però i suoi problemi emotivi senza fuggire. 

Chandler Bing è l’amico che tutti vorrebbero, perchè è l’unico davvero affettuoso nel gruppo, considerando gli altri cinque come se fossero i suoi fratelli, uno spiraglio di equilibrio dalla sua infanzia traumatica. 

 

Avete visto la serie tv Friends? Se non l’avete ancora fatto, mettetevi comodi. Le 10 stagioni saranno cariche di sentimenti, vi faranno ridere, arrabbiare e piangere, a volte, anche contemporaneamente!

Views All Time
Views All Time
238
Views Today
Views Today
1