Torta salata golosa: la mia ricetta

Anna

Ciao a tutti cari lettori!

Quella che vi voglio proporre oggi è una torta salata golosa. Gli ingredienti sono pochi, semplici e ricchi di sapore: patate, prosciutto cotto, mozzarella e pomodorini.

Come già capitato mi ritrovo durante la settimana con poche cose nel frigorifero che non so come abbinare per creare un piatto che mi appaghi. Sono quei giorni dove non hai proprio bisogno di andare a fare la spesa, ma avresti voglia di tutto meno che degli avanzi.

La mia ricetta della torta salata golosa

Preparazione: 45 minuti

Cottura: 25 – 30 minuti

Difficoltà: Bassa

Costo: Basso

Porzioni: circa 8 porzioni

Ingredienti per la mia ricetta della torta salata golosa

  • 2 patate medie
  • 4 fette di prosciutto cotto
  • 1 mozzarella
  • 5 pomodorini
  • Un rotolo di pasta brisè
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione della mia torta salata golosa

Primo passaggio tra tutti è la preparazione delle patate perché sono quelle che impiegano più tempo di cottura e devono essere lessate prima di essere infornate una volta assemblata la torta.

La mia ricetta della torta salata golosa

La mia ricetta della torta salata golosa

Laviamo due patate di medie dimensioni e poniamole in una pentola con dell’acqua fredda completamente sommerse. Portiamole a bollore e proseguiamo la cottura per altri 30 minuti circa controllando la cottura con una forchetta.

Nel frattempo possiamo pensare alla pasta brisè, io la trovo ottima da utilizzare per questo tipo di preparazione. Per mancanza di tempo non ho ancora avuto l’occasione di preparare in casa anche la base, ma nei supermercati trovate delle ottime paste già pronte all’uso e comodissime.

Dobbiamo tirarla fuori dal frigorifero almeno 20 minuti prima che venga farcita, in modo che si ammorbidisca e possa essere stesa senza che si creino crepe.

Mentre aspettiamo possiamo lavare i nostri pomodori e tagliarli a dadini. E’ necessario che vengano fatti asciugare per non rendere la torta umida. Possiamo coprirli con della carta assorbente fino all’utilizzo così saranno perfetti.

Tagliamo anche la mozzarella a cubetti e, sempre per eliminare l’acqua naturale della mozzarella, copriamo anch’essa con della carta assorbente.

La mia ricetta della torta salata golosa

La mia ricetta della torta salata golosa

Ultimo il prosciutto cotto. Dobbiamo tagliarlo uniformemente agli altri ingredienti che andranno a farcire la nostra torta.

Controlliamo le patate che nel frattempo saranno cotte, vanno private della buccia e tagliate a dadini. Attenzione perché saranno molto calde, per cui non abbiate fretta.

Stendete poi la pasta brisè e posizionatela in una teglia a vostro piacimento. Bucherellate il fondo con una forchetta in modo che la cottura sia uniforme e ben friabile in tutti i suoi punti.

Recuperiamo tutti gli ingredienti  precedentemente preparati, lasciando per un momento da parte la mozzarella, e versiamoli in una ciotola abbastanza ampia in modo che possiamo dare una mescolata e far amalgamare i vari sapori.

Versate tutto nella teglia e stendete bene e uniformemente il tutto. Già ci sarà in casa un buonissimo profumo.

A me piace aggiungere per ultima la mozzarella perché riesco a distribuirla meglio. Alcuni pezzettini li lascio ben in superficie per creare una vera e propria crosticina alla torta.

Inforniamo il tutto a 180 gradi forno ventilato per circa 25 minuti o finché la vostra torta non apparirà bella dorata. Per la crosticina finale, basterà spostare sulla funzione grill il forno durante gli ultimi 5 massimo 10 ultimi minuti di cottura.

Sfornate e lasciate raffreddare la vostra torta salata golosa per qualche minuto. Servitela in un bel piatto da portata in modo che tutti possano servirsene, vedrete che bontà!

Fatemi sapere cosa ne pensate e buon appetito!

La mia ricetta della torta salata golosa

La mia ricetta della torta salata golosa

Foto di Annamaria Benvenuti

Curiosità sulla mia torta salata golosa

Se preferite che la mozzarella sia più parte nell’insieme dei vostri ingredienti potete aggiungerla nel momento in cui li mescolate tutti insieme, così il risultato finale sarà bello filante e leggermente croccante.

Tenete presente che le torte salate sono belle proprio perchè molto versatili. Divertitevi a inventare i ripieni, in base anche alla stagionalità degli ingredienti. Io probabilmente la prossima mi divertirò a farla di verdure. Presto lo saprete!

Views All Time
Views All Time
109
Views Today
Views Today
1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Novità Netflix Settembre: finalmente contenuti interessanti

Facebook Twitter LinkedIn L’estate sta volgendo al termine ma Netflix non ci abbandona in questo passaggio dall’estate all’autunno. Quindi ecco le novità Netflix di questo settembre. Oggi è primo settembre, una data che in molti definiscono come “un nuovo inizio”, oltre ad essere la data canonica per il ritorno ad […]

Subscribe US Now