Miguel Ángel Silvestre, Lito di Sense8 entra nel cast de La Casa di Carta

Durante la quarantena abbiamo avuto gli attesissimi episodi della quarta parte de La Casa di Carta. Le riprese della quinta parte sono state poi interrotte proprio a causa dell’emergenza coronavirus. Ma ora è arrivata una grossa notizia: Miguel Ángel Silvestre, star di Sense8, in cui interpretava l’attore messicano e segretamente omosessuale Lito Rodriguez, farà parte del cast della popolarissima serie spagnola di Netflix. Se non avete visto Sense8 o, in generale, non siete grandi fruitori della piattaforma, forse vi starete chiedendo chi sia Miguel. Partiamo quindi dal principio e facciamo un riepilogo della vita e della carriera dell’attore valenciano.

Chi è Miguel Ángel Silvestre? Biografia ed esordi

Miguel Ángel Silvestre è nato nel 1982 a Castellón de la Plana, nella comunità autonoma di Valencia, in Spagna, da madre fisioterapista e padre direttore di banca. Inizialmente il suo sogno era quello di diventare un tennista professionista, ma un infortunio alla spalla glielo impedì. Iniziò quindi a studiare fisioterapia, finché una zia lo indirizzò al mondo del teatro e dello spettacolo. Mosse i primi passi come modello, per poi cominciare la carriera da attore.

Le sue prime esibizioni a teatro risalgono al 2002, ma il suo primo ruolo cinematografico lo ottenne nel 2005, nel film A golpes, in cui rivestiva il ruolo di Yughio. Uno dei suoi film più conosciuti è Los amantes pasejeros (Gli amanti passeggeri, 2005), pellicola del celebre regista Pedro Almodóvar, in cui interpreta uno sposo in viaggio di nozze. Risale al 2004, invece, l’esordio nella televisione, fino ad arrivare a Netflix, dove ha recitato in Sense8 e Narcos.

Il debutto su Netflix con Sense8

Nel 2015 entra nel cast di Sense8, produzione di Netflix che ottenne un successo straordinario, sebbene sia poi stata cancellata (non con poche proteste da parte dei fan). La serie parla di otto sconosciuti, sparsi in ogni angolo del pianeta, che improvvisamente si connettono tra di loro a livello mentale, pur non conoscendosi. Il gruppo scopre in seguito di avere sviluppato una forte connessione psichica a causa di un’empatia innata, e di essere dei sensate. Inoltre, hanno una cosa in comune: sono tutti nati non solo lo stesso giorno, ma anche nello stesso, preciso istante.

Lito Rodriguez, uno dei sensate, è il personaggio interpretato da Miguel Ángel Silvestre, ed è un popolare attore messicano che nasconde a chiunque la sua omosessualità per salvaguardare la propria carriera. Ha una relazione con l’intellettuale Hernando Fuentes, e i due diventano molto amici di Daniela Velasquez, un’attrice co-protagonista di un film di Lito, che gli aveva mosso delle avances ignara del suo orientamento.

Uno dei motivi dell’enorme consenso riscosso da Sense8 è il modo con cui affronta argomenti come la discriminazione per l’orientamento sessuale, di genere (Nomi, un’altra dei sensate, è transessuale) e di razza, oltre al sessismo, che si può vedere nella storia di Sun. Il tutto accompagnato da una colonna sonora mozzafiato, in particolare da What’s Up delle 4 Non Blondes, canzone che ogni fan di Sense8, immancabilmente, si sarà trovato a canticchiare almeno una volta.

 

Miguel Ángel Silvestre

 

La novità: l’ingresso nel cast de La Casa di Carta

E arriviamo ora alla notizia trapelata in questi ultimi giorni. È stata confermata la presenza di Miguel Ángel Silvestre per la quinta, e ultima, parte della serie di Netflix Spagna, il cui arrivo è previsto non prima della primavera 2021. L’attore stesso ha voluto mettere al corrente i fan tramite il proprio profilo Instagram ufficiale, pubblicando una foto che lo ritrae con il logo della serie e degli stralci di alcuni articoli al riguardo.

Non si sa ancora quale sarà il suo ruolo, ma si vocifera che molto probabilmente sarà uno dei nuovi antagonisti che la banda del Professore dovrà fronteggiare ancora una volta. Si sono sollevate molte aspettative su questo nuovo arrivo, specialmente a causa delle critiche mosse alle ultime parti de La Casa di Carta, che ha visto anche la morte di uno dei personaggi più amati dal pubblico.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Miguel Angel Silvestre (@miguelangelsilvestre) in data:

 

Cosa ne pensate dell’arrivo di Miguel Ángel Silvestre ne La Casa di Carta? Quali sono le vostre aspettative in merito? Fatecelo sapere in un commento!

Views All Time
Views All Time
351
Views Today
Views Today
2