“Calabria terra di mafia e terremoti”, la recensione di EasyJet che crea scalpore sul web

Giulia

La Calabria è sempre stata una regione famosa per il bel mare, per il buon cibo (come, ad esempio, la ‘nduja) e anche per la bella accoglienza che i cittadini sanno dare, ma non tutti la pensano così.

In una recensione della regione da parte di EasyJet, leggiamo una descrizione della Calabria tutt’altro che positiva, tanto da far un grande scalpore sul web e soprattutto su Twitter, fino a far eliminare la presentazione dal sito.

calabria-easyjet
Vista dello Stromboli da una spiaggia di Gioia Tauro
Fonte: @murderskitty su Instagram

Nella recensione si spiegano i motivi per cui la Calabria è “priva di turismo”, sebbene tutti conoscano il meraviglioso mare di Tropea.

EasyJet: la recensione della Calabria

«Per un assaggio autentico della vivace vita italiana, niente di meglio della Calabria

Inizia così la presentazione della regione che può essere chiamata la punta dell’Italia, per la sua posizione sulla punta dello stivale.

La premessa è quindi positiva. Tuttavia, continua con il botto.

«Questa regione soffre di un’evidente assenza di turisti a causa della sua storia di attività mafiosa e di terremoti – e la mancanza di città iconiche come Roma o Venezia capaci di attrarre i fan di Instagram.»

Secondo la compagnia di viaggi britannica, dove è possibile prenotare voli, nella regione “di mafia e terremoti” non esistono “città instagrammabili” al pari di Roma o Venezia. Ma non tutti sono d’accordo, infatti sui vari social hanno cominciato a essere pubblicate tantissime foto delle meraviglia della Calabria.

calabria-easyjet
Vista dal Monte Sant’Elia, a Palmi
Fonte: @murderskitty su Instagram

Per EasyJet, che forse non ha mai visitato la regione, la Calabria è il posto ideale se vuoi visitare un luogo senza turismo, “se cerchi un piccolo assaggio della dolce vita“.

«Raggiungi le città costiere della costa tirrenica per spiagge sensazionali e mai affollate. Arrampicati fino alla città di montagna di Morano Calabro per panorami mozzafiato e case bizzarre costruite su cime, che dovrai vedere per credere.»

Non importa il bel mare (tra l’altro la regione è bagnata sia dal Mar Ionio che dal Mar Tirreno), il panorama mozzafiato e il cibo che ti fa venire l’acquolina in bocca al sol pensiero, la regione “della mafia e dei terremoti” va visitata per “essere tra i pochi turisti a conoscere e apprezzare veramente i tre spettacolari parchi nazionali di questa regione.

Le polemiche sui social

Ovviamente non hanno tardato ad arrivare le critiche all’associazione, anche da parte dei vertici politici.


Ernesto Magorno, senatore di Italia Viva, esprime il suo disprezzo per la recensione in un tweet lodando la Calabria , “terra meravigliosa con persone eccezionali“, “che accoglie e non soffre di turisti“.

Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, pretende le scuse da parte dell’associazione di viaggi, anche dopo che hanno annunciato la “rimozione della vergognosa scheda”.

Scuse che non hanno tardato ad arrivare.

Le scuse di EasyJet per la Calabria

calabria-easyjet
Fonte: @murderskitty su instagram

«EasyJet si scusa apertamente con tutti i calabresi e la Regione Calabria per la descrizione contenuta nella scheda informativa all’interno del sito. L’intento originale del testo era sottolineare quanto la Calabria sia sottovalutata all’estero da un punto di vista turistico.»

Queste sono le parole dell’associazione di viaggi, sottolineando anche come la Calabria fosse per loro una terra molto importante, “che amiamo e che promuoviamo da sempre con numerosi voli su Lamezia Terme. Ne è una dimostrazione anche il fatto che il primo volo del 15 giugno è stato quello verso l’aeroporto di Lamezia Terme.”

Assicurano poi i clienti, i calabresi e l’Italia intera che stanno avviando un’indagine interna per assicurarsi che una cosa del genere non avvenga più.

In più, EasyJet ha anche modificato il testo originale integrando più notizie riguardanti le tradizioni e i punti di forza della regione e di Lamezia Terme:

«Lamezia Terme si trova nel cuore del Mediterraneo. Grazie alle sue attraenti insenature, candide spiagge incontaminate, meravigliosi paesaggi montani e alpini, è una destinazione perfetta per le vostre vacanze. Le zone circostanti sono tutte da scoprire, dai templi greci, romani e normanni ai palazzi borbonici. Se siete alla ricerca del riposo più assoluto, c’è una stazione termale molto famosa a Caronte con sorgenti naturali calde. La cucina locale è ricca e gustosa, e si basa essenzialmente su verdure essiccate e marinate, tonno rosso, pesce spada e salsicce piccanti. Essendo uno dei maggiori produttori al mondo di nocciole e agrumi, non potete proprio rinunciare ai deliziosi dolci tipici.

Se siete appassionati di shopping, Lamezia Terme non vi deluderà. La cittadina di Sant’Eufemia è famosa per il suo fulcro commerciale in Piazza Italia. A Siambiase e Nicastro si tiene periodicamente un mercato e ci sono numerosi negozi nei pressi di Nicastro.

Lamezia Terme è un posto favoloso che vale la pena visitare in qualsiasi periodo dell’anno. In inverno le temperature sono più miti rispetto agli altri paesi europei; in primavera e in autunno il tempo è perfetto per uscite fuori porta, mentre in estate si raggiungono addirittura temperature di 35 gradi! È sempre il momento giusto per visitare questa città meravigliosa.»

Views All Time
Views All Time
208
Views Today
Views Today
2
Next Post

Donne non pagate dalle grandi catene: bufera per Kylie Jenner e Cardi B

Facebook Twitter LinkedIn Tempi duri per la piccola di casa Kardashian, Kilye Jenner: prima le accuse di Forbes di aver gonfiato il suo patrimonio per rimanere al top della lista delle donne più giovani e ricche del mondo, adesso le accuse di non pagare lavoratori del Banglladesh. Vediamo quali sono […]

Subscribe US Now