Abbigliamento yoga: la nuova tendenza dell’estate 2020

Lo yoga è diventato parte integrante delle nostre vite. Se fino a qualche anno fa era qualcosa relegato ai nuovi hippie, oggi lo praticano un po’ tutti e con ottimi risultati. La moda non può non prendere atto di questa tendenza, ecco perché la tendenza dell’estate 2020 sarà l’abbigliamento yoga anche per chi non lo pratica.

Molte star come Meghan Markle, Gwineth Paltrow, Kate Hudson, ne hanno fatto un vero e proprio stile di vita. Il che significa che non si tratta solo di fare qualche posizione che aumenti la flessibilità, ma di un modo di vivere consapevole e in linea con la natura. Che vuol dire? Cibo ecologico, bandito lo stress e utilizzo di materiali ecofriendly.

Il lockdown ci ha insegnato a vestirci in maniera casual ma comunque elegante, soprattutto per chi ha lavorato in smartworking e ha dovuto conciliare comodità e un minimo di eleganza. La tuta è diventata un capo indispensabile, e abbiamo scoperto modelli molto pratici e bello da vedere.

Abbigliamento yoga: quali sono le tendenze?

I capi di abbigliamento yoga, sono leggeri, exofriendly e freschi. Assolutamente banditi i materiali sintetici: non aiutano l’ambiente e non fanno respirare il corpo.

La moda sta puntando sul bodypositivity, quindi si valorizza il proprio corpo a prescindere dal peso.

Un capo indispensabile sono gli ormai nostri migliori amici, leggings. La tendenza dell’estate 2020 sono i colori pastello, soprattutto nelle tonalità del blu, colore che non può mancare nel vostro armadio. La lunghezza dei leggins è varia, quindi scegliete quella che vi fa stare più comode.

Si a top che sostengono come reggiseni sportivi, e magliette traforate ampie e che permettano libertà di movimento. Protagonista dell’abbigliamento yoga estate 2020, è la tuta intera vero must di stagione in tutto l’universo fashion.

Abbigliamento yoga

Colori di tendenza nell’abbigliamento yoga

Lo yoga deve rilassare, quindi anche i colori sono tenui e d’impatto rilassante. La tendenza di stagione è quella dei colori pastello, must da rispettare ancora di più nel mondo dello yoga.

Si al rosa baby, al blu, al beige e ovviamente al bianco, colore per eccellenza associato allo yoga. Non che i colori accesi siano banditi, ma se siete fashion addicted non potete ignorare questa tendenza dell’estate 2020.

Come rendere elegante l’abbigliamento yoga?

Come abbiamo visto l’abbigliamento sportivo, prende sempre più piede anche fuori dalle palestre. Questo significa che possiamo indossarlo anche nella vita quotidiana.

Possiamo adattarlo a qualsiasi situazione con dei bei sandali, un’acconciatura perfetta (ricordate che anche la più disordinata delle acconciature ha sempre una preparazione dietro), make up di tendenza e una borsa che si noti. La borsa è sempre protagonista di un outfit, e con un abbigliamento sportivo possiamo sbizzarrirci.

Valorizzare il corpo è il vero must dell’abbigliamento yoga

Lo yoga è uno stile di vita che punta al vivere bene nei propri panni, a valorizzare noi stessi dentro e fuori. Con la respirazione creiamo in equilibrio tra il mondo interiore e quello esteriore, facendo in modo di buttar fuori tutte le ansie.

Questo deve rispecchiarsi anche nell’abbigliamento, che deve valorizzare e sostenere il corpo senza impedirne il giusto movimento, ma accompagnandolo e sostenendolo.

Molti brand dedicati a questo mondo, stanno sostenendo il bodypositivity, ossia la valorizzazione del corpo. Non importa se i muscoli non sono definiti, se c’è qualche chiletto di troppo o non si ha una body shape perfetta, ciò che importa è valorizzare il proprio corpo e renderlo il nostro tempio da curare.

La tendenza estate 2020 non riguarda solo sull’abbigliamento, ma un nuovo approccio ad uno stile di vita fatto di accettazione e valorizzazione di sé. E se questo passa attraverso nuove sessioni di shopping, in cui comprare top fascianti o magliette fresche e comode ta te meglio!

Views All Time
Views All Time
162
Views Today
Views Today
3
Next Post

I miei paccheri con pesto di rucola, pomodorini confit e granella di mandorle

Facebook Twitter LinkedIn Ciao a tutti cari lettori! Con questo accenno d’estate, grazie alle temperature di questi ultimi giorni, ho intenzione di proporvi un piatto fresco e sfizioso, adatto proprio in questo periodo dell’anno: i miei paccheri con pesto di rucola fatto in casa, pomodorini confit e granella di mandorle. […]
I miei paccheri con pesto di rucola, pomodorini confit e granella di mandorle

Subscribe US Now