Trucco occhi con la mascherina: 4 mosse per valorizzarli

Sara

Il trucco occhi è una parte fondamentale del classico makeup che in base ai propri gusti può essere più o meno intenso di quello viso e labbra. In questo periodo difficile in cui l’intero monto riversa a causa del Codiv-19, siamo tutti costretti a portare le ormai classiche e odiose mascherine.

Che siano quelle chirurgiche, quelle cucite a mano ecc è di fondamentale importanza non separarsene mai, soprattutto durante le giornate fuori casa e/o durante il lavoro. Dopo il lungo periodo di quarantena, noi amanti del make-up, siamo rimaste in casa passando tantissimo tempo senza truccarci, perdendo un po’ la mano e l’abitudine.

Ora che la mascherina è diventata una vera e propria “migliore amica” il metodo e la scelta di un trucco durante il giorno, è completamente cambiato.
Quello che in molte ormai si domandano è : Come realizzare un trucco occhi che ci valorizzi nonostante la mascherina?

Oggi noi di The Web Coffee siamo proprio qui, per darvi ben 5 consigli utili su come realizzare un trucco occhi che valorizzi il nostro viso senza però togliere la mascherina.

Prima del trucco occhi, valorizzare il viso

Un punto fondamentale per intensificare lo sguardo e sicuramente prendersi cura delle proprie sopracciglia.
In qualsiasi modo a voi piacciano fine, spesse, dritte ecc, è importante definirle il più possibile anche lasciandola naturali.

Un modo pratico e veloce per riempirle è sicuramente quello della classica matita per le sopracciglia.
In commercio, ne esistono di tantissimi tipi, colori e soprattutto prezzi.
Una delle migliori low-cost è sicuramente firmata Essence che, vi aiuterà a riempire i piccoli buchetti che avrete senza farle apparire esagerate e pesanti. Darle una forma infatti, può essere molto banale ma darà allo sguardo e agli occhi subito una nuova forma.

Una base leggera prima di passare agli occhi, servirà per dare un colorito alla vostra pelle, nascondendo così le piccole imperfezioni e i brufolini causati dalla tantissima cioccolata mangiata in quarantena.
Per chi non riesce ad uscire senza fondotinta, io consigli un fondo leggero e bassa coprenza perfetto da tenere sotto la mascherina, per chi invece vuole restare ancora più leggera può optare solamente per un po’ di correttore.

trucco occhi

1. Trucco occhi: Makeup leggero e luminoso

Riaprite i vostri cassetti e scegliete la palette più luminosa che avete!
Per creare un bellissimo trucco occhi per il giorno tenendo l’odiosa mascherina, è importante puntare su un makeup semplice, leggero e lumino.
Grazie a questo, il nostro sguardo risulterà sveglio e in risaltato grazie a un bellissimo shimmer.
Per le ragazze che hanno poca voglia di struccarsi o non hanno tantissimo tempo, optare per un matte marroncino per intensificare lo sguardo e riempire la palpebra con un bel colore shimmer.

2. Makeup da un solo passaggio: Si agli ombretti in stick

Ora che la maggior parte di noi stanno tornando pian piano a lavoro, non sempre abbiamo la possibilità e il tempo di poterci truccare, anche se in modo leggero.
Quando prendere in mano i pennelli diventa pesante e una perdita di tempo, possiamo rimediare con gli ombretti in stick. Gli ombretti in questa formulazione, sono sempre molto sottovalutati sia come bellezza se paragonati alle palette e sia come performance.

In commercio infatti, ne potete trovare di tantissimi colori sia low-cost che non, come ad esempio quelli di Kiko.
Sul loro sito a piccoli prezzi, sono presenti tantissime colorazioni soprattutto luminose e brillanti, perfette per questo periodo.

 

trucco occhi

3. Trucco occhi mascherina: Ombretti in crema

Gli ombretti in stick non vi soddisfano o avete paura di non saperli gestire sul vostro occhio?
Bene, potete sempre optare con gli ombretti in crema, facili e veloci anche loro da utilizzare.
Contenuti in un classico pottino, potrete modularli utilizzando un pennello così da aiutarvi nella sfumatura.
Con un po’ di pratica infatti, sono il compromesso migliore tra ombretti in crema e le classiche palette, rendendo così facile la creazione di un makeup in pochi e semplici passaggi.

Il trucco occhi infatti, non deve per forza essere troppo elaborato anche perché con la mascherina e in vista dell’estate, sarà sempre più facile sudare e preferire un makeup semplice che non vi appesantisca gli occhi.
Molto spesso infatti, gli ombretti in stick e in crema sono i più comodi anche per chi utilizza i classici occhiali da sola o ancor peggio da vista.

4. Makeup semplice: Eyeliner in soccorso

Se proprio truccare gli occhi non fa per voi soprattutto al solo pensiero di indossare la mascherina, possiamo andare a enfatizzare gli occhi, solamente con una riga di eyeliner.
Che sia nero, blu,verde o colorato è sempre bello sperimentare e magari abbinarlo alla propria mascherina colorata se ne si ha una. Una riga di eyeliner nero infatti, dona fin da subito definizione e intensità all’occhio.

In vista della bella stagione e e della voglia di cambiare il nostro look, possiamo sempre optare per un eyeliner dai colori vibranti come a esempio il verde, il rosa, il rosso e anche il bianco.

Questi piccoli quattro consigli, possono essere utili per valorizzare il vostro makeup occhi in pochi e semplici passaggi. Ora però, vogliamo sapere quali sono i vostri piccoli trucchetti che sfruttate per intensificare al meglio il trucco occhi mascherina in questo periodo!

 

 

Views All Time
Views All Time
219
Views Today
Views Today
1
Next Post

Isoflavoni di soia (e non solo): un aiuto dalla natura

Facebook Twitter LinkedIn Parliamo di isoflavoni. La rivoluzione green negli ultimi mesi, complice gli effetti del lockdown sull’ambiente che ci circonda, ha portato sempre più persone ad adottare uno stile di vita sano, con attività fisica all’aperto, o con mezzi come la bicicletta, e un’alimentazione sempre più salutare fatta di […]

Subscribe US Now