29 Ottobre 2020
occhi incappucciati

Occhi incappucciati: consigli di bellezza

Cos’hanno in comune Jessica Biel, Blake Lively e Renée Zellweger? Sono belle, famose, con uno sguardo profondo da conquistare fan e non solo, e il “merito” sembra essere legato alla caratteristica forma dei loro occhi, per la quale vengono definiti “occhi incappucciati”.

Cosa s’intende per “occhi incappucciati”?

occhi incappucciati

Gli occhi incappucciati sono una particolare forma d’occhio, che devono il loro nome al fatto che la piega dell’occhio è bassa; ciò fa sì che la palpebra mobile quasi scompaia creando, appunto, l’effetto “incappucciato” .

Questa forma può essere presente dalla nascita oppure può presentarsi con l’avanzare dell’età a causa del cedimento della pelle.

Occhi incappucciati vs occhi infossati: quale è la differenza?

Quella degli occhi incappucciati è una “problematica” poco nota nel mondo del beauty, ma facilmente riconoscibile; tuttavia si fa spesso confusione tra “occhi incappucciati” ed “occhi infossati”.

Premettendo che entrambe le condizioni son0 caratterizzata da una parziale o totale “scomparsa” della palpebra mobile, si tratta di due cose diverse.

occhi infossati
Fonte: Oculoplastica Dr. Graziani

Infatti, se da una parte gli occhi incappucciati sono dovuti ad uno strato di pelle che si appoggia sulla palpebra mobile, nel caso invece degli occhi infossati la palpebra mobile sembra quasi scomparire, ma questo perchè è notevolmente infossata rispetto all’arcata sopracciliare che risulta prominente.

Trucco per occhi incappucciati: cosa valorizzare

Trucco per occhi incappucciati

Nel trucco per occhi incappucciati più che mai una delle parole chiave è senza dubbio risaltare, in questo caso una palpebra mobile che c’è ma non si vede (o si vede poco), e che in quanto tale non può essere valorizzata attraverso il make up tradizionale.

Per questo è importante focalizzarsi soprattutto sulle altre parti dell’occhio, ossia ciglia e sopracciglia, che più di altri casi necessitano di particolare cura ed attenzione.

Ciglia

Per quanto riguarda le ciglia, capaci spesso da sole d’intensificare lo sguardo e renderci più sensuali, un valido aiuto può derivare dal piegaciglia, sia esso manuale o automatico; un altro trucco, veloce ma efficace, per valorizzare naturalmente le nostre ciglia è utilizzare della cipria in polvere prima di applicare il mascara: questo renderà le ciglia più voluminose. Se invece, abbiamo ciglia corte oppure ne abbiamo poche (per i motivi più svariati) si può ricorrere alle ciglia finte, prestando attenzione all’applicazione con una colla adeguata.

Un ruolo chiave è giocato anche dalla scelta del mascara: volumizzante nel caso di ciglia “naturali”, mentre per quelle finte basta anche uno normale classico.

Sopracciglia

Nel caso del trucco per gli occhi incappucciati, al fine di valorizzare il nostro sguardo, le sopracciglia devono essere perfette. Un primo passo è senza dubbio quello di togliere qualche peletto “strategico” enfatizzando la forma naturale dell’arcata sopraccigliare.

Trucco per occhi incappucciati: l’upside down makeup

Se siete amanti degli ombretti e delle matite occhi colorate, un ottimo trucco per gli occhi incappucciati è il cosiddetto “upside down makeup”, ossia un make up occhi “capovolto” che lascia neutra la palpebra ponendo in risalto la rima inferiore.

Trucco per occhi incappucciati

Per realizzare questo make up sono sufficienti pochi prodotti : matita occhi e ombretto. Un primo passo è applicare la matita solo nella rima inferiore, avendo cura d sfumarla bene tramite l’uso di un pennellino da sfumatura. Il passo successivo è l’applicazione dell’ombretto,che può essere messo da solo o sopra la matita al fine d’enfatizzare l’effetto.

Un aspetto importante è la scelta dei colori, che dev’essere fatta utilizzando la ruota di colori per individuare le tonalità che meglio s’intonano al colore della nostra iride, anche se vi sono colori, come il marrone e le tonalità nude, che sono indicate per qualsiasi colore d’occhio.

Trucco per occhi incappucciati: cosa evitare

  • eyeliner, soprattutto se è a tratto spesso: se proprio non ne possiamo (o vogliamo) farne a meno, usiamo uno a punta sottile disegnando una linea che da metà dell’occhio in poi si allarga e piega verso l’alto
  • non esagerare con il mascara, e applicarlo in maniera precisa solo sulle ciglia superiori
  • tonalità d’ombretto troppo chiare o con brillanti : faranno apparire gli occhi più gonfi di quanto

 

 

 

 

Views All Time
Views All Time
444
Views Today
Views Today
2