Avena: un cereale con effetti dimagranti

Avena: un cereale con effetti dimagranti

Articolo di Milena Vitucci

L’ avena è una pianta erbacea da cui si ricava un cereale dalle ricche proprietà benefiche.

Fonte di carboidrati a lenta digestione, l’ avena è ricca di fibre e per questo in grado di fornire energia a lungo termine, senza causare drastici picchi insulinici. È considerata, inoltre, un buon cereale con effetti dimagranti.

avena
Fonte: Pixabay

Quali sono i motivi principali?

1. L’ avena contiene, innanzitutto, una generosa dose di acidi grassi insaturi (della classe Omega-3).

2. L’ avena è, inoltre, un ottimo integratore naturale di minerali e vitamine.

3. Possiede ben l’11% circa di fibre, che sono in grado di controllare l’assorbimento intestinale di glucosio, evitando in questo modo bruschi picchi di glicemia e di insulina.

4. Ha, infine, capacità lipolitiche e, per questo motivo, è consigliata anche in regimi dimagranti iperproteici.

Quello che non sapevate sul porridge di avena: una colazione perfetta

Il porridge di avena è perfetto per colazione! Si prepara facendo bollire il cereale nell’acqua o nel latte (di avena, di mandorla, di riso). In aggiunta, lo si può accompagnare ad un po’ di frutta fresca, secca o a del cioccolato fondente. Si può trovare anche l’avena istantanea o il porridge già pronto, ma entrambi non sono consigliabili data la considerevole presenza di zucchero al loro interno.

avena
Photo by Milena Vitucci

Per limitare ulteriormente i picchi glicemici, si può aggiungere al porridge una cucchiaiata di fibre, che fanno in modo che lo zucchero presente nel preparato arrivi nel sangue più lentamente.
L’ aggiunta di grassi, inoltre, come pezzetti di noci o burro di mandorle, garantiscono una digestione più tarda e ciò fa in modo che lo zucchero arrivi più lentamente nell’intestino.

Una raccomandazione importante:

L’ avena può essere mal tollerata da chi soffre di allergie o intolleranze al nickel. Per quanto riguarda chi soffre di celiachia, invece, gli studi più recenti lo indicano come un cereale sicuro se non viene contaminato da proteine del grano, dell’orzo o della segale durante la lavorazione.

SITOGRAFIA

https://www.my-personaltrainer.it/nutrizione

Milena Vittucci

Una risposta a “Avena: un cereale con effetti dimagranti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.