Il fascino degli avvocati nelle serie TV: Mickey Haller vs Harvey Specter

Il fascino degli avvocati nelle serie TV: Mickey Haller vs Harvey Specter

Il recente successo di “Avvocato di difesa” è indubbiamente collegato anche al fascino degli avvocati, tematica comune ad un altra serie TV cult “Suits”.

Analogie e differenze tra i due protagonisti.

Grazie al recente successo della serie “Avvocato di Difesa” (Tratto dai romanzi The Lincoln Loyer) abbiamo avuto modo di conoscere un nuovo affascinante principe del foro Mickey Haller.

Inevitabile il paragone con un altra legal serie amata e conosciuta, Suits conosciuta non solo per la partecipazione di Megan Markle, che all’epoca non faceva parte della famiglia reale inglese, ma anche per il carisma e l’avvenenza del protagonista principale Harvey Specter.

Proviamo a mettere a confronto i due.

Cosa hanno in comune Harvey Specter e Micky Haller?

Sono entrambi avvocati abili e convincenti, dotati di fascino e con un passato complesso ma con un grande desiderio di rivalsa.

In entrambi i casi, dopo un periodo di lavoro come pubblico ministero hanno compreso che preferivano lavorare per clienti privati e gestire in autonomia strategie, mezzi e tempi.

Hanno delle assistenti, segretarie e tutto fare particolarmente performanti, efficienti, sagaci e instancabili che nutrono un affetto sincero nei loro confronti e che farebbero qualunque cosa per aiutarli.

Infine hanno più o meno la stessa età, non sono più giovani neolaureati senza esperienza ma nemmeno vecchi noiosi annoiati e spenti. Anche questo è parte integrante del loro fascino!

Fonte: cinefilos.it

Harvey Specter (Gabriel Macht)

Scapolo incallito spaventato dall’amore, non nasconde la sua attrazione per il gentil sesso ma non ha nessuna intenzione di impegnarsi. Quando lo fa è decisamente complicato per la prescelta stargli accanto.

Incredibilmente sicuro di se, vuole apparire più freddo e cinico di ciò che è. Dotato di un intelligenza acuta ed analitica predilige il diritto finanziario e aziendale, studia dati e collegamenti e vince le sue cause praticamente sempre.

La sua strategia preferita consiste nell’ascoltare, studiare a fondo l’interlocutore o l’avversario per poi annientarlo, mantenendo sempre il controllo.

Adora il suo ufficio, la sua collezione di dischi e di palle da basket. Predilige ambienti lussuosi, moderni ed eleganti.

Per lui l’eleganza e l’apparenza contano molto, ha gusti sofisticati e costosi ma, a dispetto delle apparenze, è capace di grande empatia.

“Il tempo è gratuito, ma non ha prezzo. Non puoi possederlo, ma puoi usarlo. Non puoi tenerlo, ma puoi spenderlo. Una volta che l’hai perso, non potrai più recuperarlo”. 

Il fascino degli avvocati Mickey Haller
Fonte:Netflix

Mickey Haller (Manuel Garcia-Rulfo)

Ha due matrimoni falliti alle spalle. Il primo fallito per una serie di vicissitudini e di comportamenti incoerenti, anche la ex moglie Maggie McPherson è avvocato ma pubblico ministero, caparbia, capace e pragmatica quanto Mickey. Il secondo, durato pochissimo, con la sua assistente. Dalla prima unione l’avvocato ha avuto anche una figlia. Ha mantenuto buoni rapporti con ambe le donne e le ha memorizzate nella rubrica del cellulare come prima moglie e seconda moglie. Non è un uomo da avventure, è ancora innamorato di Meggie.

Dopo un incidente, un esaurimento nervoso e un periodo di dipendenza da farmaci la sua carriera ha avuto una battuta di arresto ma quando gli si presenta l’occasione di ricominciare la coglie al volo.

Ha un ufficio ma non ama lavorarci, preferisce ragionare e studiare strategie in auto. Ha diverse Lincoln, da qui il nome della serie originale, con targhe personalizzate con dei motti motivazionali.

Dotato di un’intelligenza vivace e di una logica schiacciante analizza le informazioni come in un rompicapo, preferisce andare di persona dai clienti e agire a volte anche in modo avventato e irresponsabile.

“Penso meglio in viaggio”

A voi la scelta

In attesa della probabile seconda stagione di “Avvocato di Difesa” vi consiglio quindi di rivedere alcune puntate di suits e di scegliere il vostro avvocato preferito! Meglio il carismatico e sofisticato Harvey o il sensibile e caotico Mickey?

Pubblicato da Raffaella

Raffaella (Lella ) Dellea. Eclettica e curiosa, ama leggere, imparare, capire. Ha recentemente pubblicato un romance e segue personalmente la sezione dedicata a lettura e scrittura in un blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.