4 tips per organizzare i mobili in pieno rispetto del feng shui

4 tips per organizzare i mobili in pieno rispetto del feng shui

Il feng shui, la vera e propria arte del posizionamento. Essere a conoscenza del posto in cui si trova ogni cosa non è solo utile ai nuovi oggetti che si portano in casa, ma anche per l’organizzazione di ciò che si ha già.

Nonostante ognuno viva in una casa diversa e con una organizzazione diversa, capita sempre di sentirsi invasi dalle proprie cose e rischiare di non poter disporre tutto nella migliore posizione per il feng shui. Ecco, allora, alcuni elementi di arredo più importanti che possono essere in linea con questa filosofia e alcuni suggerimenti per poterli organizzare al meglio in casa.

4 tips per posizionare mobili con il feng shui- fonte immagine, pixabay
4 tips per posizionare mobili con il feng shui- fonte immagine, pixabay

Trovare la posizione perfetta per il letto

Il letto è il fulcro dell’organizzazione in linea con i principi del feng shui, perchè rappresenta il vostro benessere. Si trascorre davvero molto tempo a letto e quindi il posto in cui questo sarà collocato, avrà un grande impatto sulla propria energia. Quindi è importante posizionare il letto in modo da poter vedere la porta della camera da letto quando si è sdraiati. Questa posizione lavora a livello del subconscio, dal momento che è possibile essere consapevole di qualunque cosa possa entrare o uscire dalla porta. Quindi ci si sente quasi in posizione di comando.

Se, invece, l’intenzione è quella di non essere direttamente in linea con la porta della stanza, si può appendere una sfera di cristallo feng shui per aiutarsi a disperdere le energie negative in arrivo, permettendo di dormire bene e riposarsi.

Trovare la giusta posizione per il sofà

Il divano solitamente si colloca nel soggiorno e nel feng shui questa specifica area della casa rappresenta l’armonia famigliare, perchè è una delle stanze in cui la famiglia si riunisce.

I divani devono permettere a ciascuno dei famigliari di sedersi comodamente, quindi diventa importante scegliere la giusta posizione. I componibili a L, rendono accogliente la zona di riunione e potrebbe essere interessante aggiungere anche posti a sedere extra, come una poltrona o due, così da stimolare la conversazione.

In molte case, il divano si pone di fronte alla televisione. Il consiglio, è quello di aggiungere anche una area specifica in cui concentrarsi sulla conversazione, abbandonando lo schermo, almeno per qualche momento.

4 tips per posizionare mobili con il feng shui- fonte immagine, pixabay
4 tips per posizionare mobili con il feng shui- fonte immagine, pixabay

Posizionare la scrivania secondo il feng shui

La scrivania è molto importante perchè è l’elemento che rappresenta la vita lavorativa e professionale. Qundi è importante concedere a questo oggetto la giusta attenzione. Posizionare la scrivania in un posto che permette di osservare l’ingresso della stanza è l’ideale. Se la scrivania è rivolta verso un muro, si potrebbe decidere di posizionare uno specchio avanti alla scrivania, così da poter vedere cosa c’è dietro.

Tavolo da pranzo, dove metterlo?

Il tavolo da pranzo rappresenta il legame con la famiglia, i propri amici e i propri affetti. Il posto migliore per posizionare questo complemento, è nella metà posteriore della casa. Quando un tavolo da pranzo è vicino alla porta d’ingresso, si dice che significhi amicizie temporanee o amicizie che entrano ed escono dalla propria vita molto rapidamente. Un tavolo da pranzo collocato più verso l’interno della casa, invece, rappresenta affetti più duraturi.

Se non è possibile spostare il tavolo nella parte posteriore della stanza, potrete dare energia aggiungendo uno specchio, da posizionare all’indietro e perfettamente in linea. Questo rifletterà il tavolo da pranzo, portando inoltre profondità alla casa stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.