• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Beauty
Capelli belli ed asciutti, a prova d’estate

Capelli belli ed asciutti, a prova d’estate

Asciugare i capelli in estate: la guida definitiva. L’estate: tempo di mare, sole, tintarella, libertà, per quanto riguarda i look, dove spesso lasciamo andare le formalità delle divise da ufficio, dove alcune di noi “chiudono il forno per ferie” lasciando spazio ad insalatone e piatti freddi.

Tuttavia la beauty routine è dura a morire anche d’estate, così la hair care routine, dove anche con la bella stagione mantenere i capelli sani resta un must. Bella stagione, in cui soprattutto il caldo eccessivo fa tenere phon, piastra o arricciacapelli ben riposti nel beauty case fino a sera, portandoci quindi a far asciugare i capelli all’aria.

2-4-320x182 Capelli belli ed asciutti, a prova d'estate

Un’opzione che se da una parte non crea problemi, ad alcune donne fa rizzare i capelli, tanto per rimanere in tema, perchè si pensa che l’aria possa in un qualche modo sciupare i capelli, rovinandoli ancora di più.  Niente di più sbagliato

Asciugare i capelli in estate: l’asciugatura all’aria, pro e contro

1-4-320x182 Capelli belli ed asciutti, a prova d'estate

Infatti, contrariamente a quanto si può pensare, asciugare i capelli all’aria annulla tutti gli effetti dannosi provocati dai dispositivi elettrici di asciugatura: capelli stopposi, elettricità statica ed effetto crespo. Inoltre, l’asciugatura all’aria rappresenta uno dei modi più delicati e rispettosi per trattare la chioma, in quanto non va in alcun modo ad aggredire la fibra capillare.

Tuttavia, a seconda del luogo in cui ci si trova, l’acqua può essere più o meno ricca di metalli pesanti, e questi possono alterare la struttura del capello. Inoltre la cute umida può favorire l’insorgenza di microorganismi e peggiorare cuti già compromesse come per chi soffre di forfora.

Asciugare i capelli in estate: l’asciugatura all’aria, come curare i capelli

3-4-320x182 Capelli belli ed asciutti, a prova d'estate
Asciugare i capelli in estate The Web Coffee

Per questo, anche se si decide di far asciugare i propri capelli all’aria, è opportuno adottare alcuni piccoli accorgimenti: uno di questi è usare dei prodotti termoprotettori e in grado di riequilibrare il pH del capello. Un altro accorgimento utile è quello di raccogliere i capelli bagnati una volta spazzolati, in una coda di cavallo e strizzarli bene partendo dalle radici verso le punte, allo scopo di far fuoriuscire più acqua possibile.

Asciugare i capelli in estate: quando il phon è necessario? Consigli di bellezza

Progetto-senza-titolo-6-1-320x182 Capelli belli ed asciutti, a prova d'estate
Asciugare i capelli in estate The Web Coffee

Talvolta, seppure l’asciugatura all’aria rappresenti un ottimo modo per asciugare i capelli in estate senza danneggiarli, in alcune circostanze ci troviamo costrette a tirare fuori il phon.

Ad esempio il phon va sempre utilizzato dopo un’asciugatura all’aria, soprattutto se siamo di fretta.

Tuttavia, anche in questi casi, con alcuni accorgimenti è possibile ottenere un buon risultato e comunque naturale, senza che il phon danneggi ulteriormente la nostra chioma. Uno di questi è utilizzare un turbante o un asciugamano in spugna tenendolo sui capelli bagnati per almeno 20 minuti, prima di procedere con la phonatura. Questo andrà a dimezzare notevolmente i tempi.

Anche dividere i capelli in ciocche più o meno grandi è una buona soluzione per accelerare i tempi di asciugatura, oltre al fatto che con questo piccolo accorgimento l’acqua evaporerà più facilmente.

 

icon-stat Capelli belli ed asciutti, a prova d'estate
Views All Time
110
icon-stat-today Capelli belli ed asciutti, a prova d'estate
Views Today
3