Lifestyle

Morgan Motor Company, British style con grinta

La  casa automobilistica britannica Morgan Motor Company fu fondata nel 1912 da Henry Friedrick Stanley Morgan.

Nonostante il fondatore fosse nato e cresciuto all’interno di un ambiente ecclesiastico, l’ingegneria e le automobili hanno sempre rappresentato le sue principali ambizioni, e nel 1906 decise di aprire un’officina.

Nel 1909 Frederick costruisce la sua prima automobile con telaio artigianale, la Runabout, ispirata alla Eagle. 

L’azienda però, vive una svolta nel 1912 quando inizia a costruire una inedita auto a due ruote che il direttore dei grandi magazzini Harrods sceglie di esporre in vetrina, sancendone di fatto l’immediato successo.

Morgan, per far fronte alle tante richieste decide di fondare la Morgan Motor company Ltd.

Famosa in tutto il mondo  per la realizzazione artigianale di un esiguo numero di vetture sportive, con un design decisamente retrò tipico del 1936, inizialmente la casa britannica  produce modelli di auto a tre ruote.

Il progresso però, prevede il cambiamento e così nel 1913 la società produce diverse auto da corsa. Una di queste partecipa al Gran Premio di Amiens, dove si  impone su i  suoi rivali con quattro ruote.

Morgan Motor Company: la prima guerra mondiale costringe al cambiamento

aerohero-compressor-2ymfk1qoul573bfoea3bpc-320x144 Morgan Motor Company, British style con grinta
Morgan Motor Company-The Web Coffee

Anche se questa attività aumenta la fama del marchio, lo scoppio della prima guerra mondiale rende praticamente paralizzato la produzione di veicoli, costringendo l’azienda a produrre munizioni e comando di macchine da guerra.

L’arrivo del primo modello di famiglia è prodotto nel 1915, quando viene creato un veicolo a quattro posti per la famiglia Morgan.

Dopo la gara, il veicolo, commercializzato come Runabout della famiglia, gode di un grande successo commerciale, tanto che alla fine del decennio, Morgan è diventato uno dei più importanti produttori automobilistici in Gran Bretagna.

I ruggenti anni 20 della Morgan Motor Company

aerohero-compressor-2ymfk1qoul573bfoea3bpc-1-320x144 Morgan Motor Company, British style con grinta
Morgan Motor Company-The Web Coffee

Dal 1920 al 1929  arrivano i Successi sportivi. Il successo dei veicoli va all’estero: in Francia, Darmont acquista il brevetto per costruire le automobili con il nome di “Darmont Morgan”.

D’altra parte, il marchio continua i suoi successi sportivi; infatti, il “tre ruote” è così veloce che nel concorso di Brooklands è costretto a dare un ritorno di vantaggio ai suoi rivali di quattro ruote.

Arrivano le 4 ruote della Morgan Motor Company

È nel 1935 che, a causa della crisi del mercato, la Morgan si decide ad inserire nella sua produzione le quattro ruote.

Prima della Seconda Guerra Mondiale l’azienda inglese resta impegnata nella produzione di mezzi a due, tre o quattro ruote.

L’auto più famosa di quel periodo rimane  la Plus Four, una cabriolet con motore Triumph. Nel 1952 la Morgan Motor Company chiude definitivamente la produzione delle tre ruote.

Due anni più tardi il padre fondatore della Morgan muore e l’azienda passa nelle mani del figlio Charles.

Nel 1968 Viene creata la Morgan Plus 8, che riscontrò un notevole successo di pubblico, tanto che rimase sul mercato per oltre 36 anni.

Successivamente, le auto saranno caratterizzate da differenze prestazionali e di componenti mantenendo però, sempre l’estetica legata alle prime vetture a testimoniate l’attaccamento della Morgan Motor Company alla tradizione, tanto amata dal fondatore del marchio stesso.

Gli anni 2000 della Morgan Motor Company

Nel 2000, viene presentata una Morgan completamente nuova. Si chiama Aero8, ed è figlia di un progetto contemporaneo ed utilizza un motore BMW ad otto cilindri, mentre il telaio è in alluminio.

Nel 2005 vengono realizzati solo 100 modelli di Aeromax auto Caratterizzata da un motore con 367 cavalli e in grado di raggiungere una velocità massima di circa 270 Km/h.

Ancora oggi Morgan è sinonimo di signorilità British style , grazie al loro design, ma è inaspettatamente una delle auto più potenti al mondo. Stile, potenza e design, sono tre pilastri fondamentali della fama della Morgan Motor Company simbolo di una tradizione ingegneristica famosa nel mondo a tutti gli appassionati.

icon-stat Morgan Motor Company, British style con grinta
Views All Time
158
icon-stat-today Morgan Motor Company, British style con grinta
Views Today
1