Cosa guardare a Capodanno: 10 film per tutti

Cosa guardare a Capodanno: 10 film per tutti

Cosa guardare a Capodanno?

Davanti alla tv a Capodanno, davanti alla tv tutto l’anno. Sarà questo il motto per il nuovo anno? Speriamo di no, ma le restrizioni per combattere il Covid-19 non sembrano cessare. Almeno per il momento.

Non ci resta, dunque, che decidere cosa guardare a Capodanno per passare la serata (e nottata). Quale miglior modo se non con un film, da soli o in compagnia dei propri familiari o partner. A tal proposito, vi offriamo una lista di 10 film da vedere Capodanno, tra grandi classici e pellicole meno conosciute. A voi la scelta!

Mamma ho perso l’aereo

cosa guardare a capodanno
cosa-guardare-a-capodanno

La prima risposta alla domanda “cosa guardare a Capodanno?” non può non essere il film “Mamma ho perso l’aereo”. Film prodotto da John Hughes e diretto da Chris Columbus, nonostante sia uscito nelle sale la prima volta nel 1990 continua tutt’oggi ad essere uno dei film più visti durante le vacanze natalizie. Quasi una tradizione da rispettare. La trama ruota attorno alla figura del piccolo Kevin, uno dei componenti della famiglia McCallister i quali, presi dai preparativi della partenza per Parigi, dimenticano proprio il ragazzino a casa. Durante la loro assenza, Kevin dovrà fare i conti con due ladri maldestri da cui cercherà di proteggersi con dei marchingegni inventati da lui stesso.

Notting Hill

Passerà ancora un po’ di tempo prima di tornare a viaggiare. Con “Notting Hill”, però, verremo catapultati direttamente nel colorato ed elegante quartiere londinese risolvendo anche il quesito su cosa guardare a Capodanno. Il film è del 1999 ed è stato diretto dal regista Roger Michell. La trama racconta di un colpo di fulmine tra persone che hanno due vite completamente diverse tra loro. Da un lato, William (interpretato da Hugh Grant) che è un timido proprietario di un negozio di libri. Dall’altro, la diva di Hollywood Anna interpretata da Julia Roberts. L’amore tra i due nascerà proprio nel negozietto di lui.

Il diario di Bridget Jones

Se non sapete cosa guardare a Capodanno, “Il diario di Bridget Jones” potrebbe essere la soluzione. È un film del 2001 diretto da Sharon Maguire e tratto dall’omonimo romanzo della scrittrice britannica Helen Fielding. La protagonista Bridget, interpretata da Reneé Zellweger, è una donna di 32 anni che decide di dare una svolta alla sua vita. Per farlo, le viene l’idea di scrivere un romanzo nel quale parlare di amore, sesso e uomini. Tra questi, parlerà di due uomini: Mark Darcy, interpretato da Colin Firth e Daniel Cleaver, alias Hugh Grant.

Harry, ti presento Sally

Tra i 10 film da guardare a Capodanno c’è anche “Harry, ti presento Sally” del 1989. La pellicola, diretta da Rob Reiner, racconta della relazione tra Harry e Sally. I due protagonisti si sono conosciuti durante il periodo universitario in modo casuale. In particolare, la loro amicizia matura nel corso degli anni, nonostante Harry fosse scettico sul fatto che potesse esistere l’amicizia tra uomini e donne.

Capodanno a New York

Se volete un film in perfetto tema, ecco cosa guardare a Capodanno: “Capodanno a New York”, una pellicola del 2011 diretta da Garry Marshall. La storia si sviluppa attorno a diversi personaggi, ognuno dei quali vive vite ed esperienze diverse. Ma tutti sono accomunati dai minuti che li separano dalla mezzanotte. Tra questi, una rock star che si prepara ad esibirsi al concerto di mezzanotte; un’infermiera che assiste due futuri genitori che vogliono avere il proprio figlio il primo dell’anno; una segretaria cinquantenne che, dopo essere stata licenziata, cerca di realizzare la propria lista di desideri con l’aiuto di un ragazzo giovane ed attraente.

Cenerentola

cosa guardare a capodanno
cosa-guardare-a-capodanno-10-film

Per i più piccoli (ma non solo), tra i 10 film da guardare per Capodanno vi proponiamo “Cenerentola” perché la mezzanotte è il topic principale anche della pellicola. Nonostante il cartone sia del 1950, non ci stanchiamo mai di vederlo. Per chi non lo conoscesse ancora, la trama racconta della rivincita di una ragazza povera e sfruttata dalla matrigna e dalle sue due sorellastre. Ma che, con l’aiuto dei topini e della fata madrina, riuscirà ad andare al ballo del reame dove conoscerà il suo vero amore: il principe azzurro.

Baby Boom

Se non sapete cosa guardare a Capodanno ma siete alla ricerca di una commedia toccante ma non troppo, “Baby Boom” fa al caso vostro. Film del 1987, diretto da Charles Shyer, racconta la storia di J.C. Wiatt interpretata da Diane Keaton. La donna che vive la maggior parte della sua vita lavorando per un’importante azienda, si ritrova improvvisamente a dover fare da mamma ad una bambina lasciatale da un lontano cugino appena morto. A questo punto, J.C sarà costretta a cambiare la sua vita drasticamente.

Single ma non troppo

Per i single, tra i 10 film da vedere a Capodanno, consigliamo “Single ma non troppo” che vi farà ridere ma anche riflettere. La pellicola prodotta da Christian Ditter nel 2016, infatti, è ambientata a New York e racconta di tutte le persone single che tra un SMS ed una festa cercano le proprie avventure amorose con obbiettivi più o meno duraturi. Tutti, però, hanno in comune la necessità di imparare a comportarsi in un mondo in cui il concetto dell’amore è in continua evoluzione. Insomma, un film per chi non vuole rattristarsi non avendo un partner ma non sa ancora cosa guardare a Capodanno.

Una poltrona per due

Tra i nostri suggerimenti su cosa guardare a Capodanno, non poteva certo mancare “Una poltrona per due”, film del 1984 di John Landis. La trama comincia nel momento in cui due ricchi annoiati decidono di scommettere stravolgendo la vita di un broker e di un mendicante, i quali dovranno prendere l’uno la vita dell’altro. I due protagonisti, però, una volta scoperto il gioco decidono di vendicarsi.

Innamorarsi

cosa guardare a capodanno
cosa.guardare-a-capodanno-10-film

Per tutti coloro che vogliono passare la serata all’insegna del romanticismo, ecco cosa guardare a Capodanno: “Innamorarsi”. Questo è un film del 1984, diretto da Ulu Grosbard e racconta una storia d’amore impossibile ma segnata dal destino. I due protagonisti (interpretati da Meryl Streep e Robert De Niro), infatti, sono entrambi sposati. Nonostante ciò, capiscono di essersi innamorati dopo un incontro casuale avvenuto in treno.

E voi, sapete già cosa guardare a Capodanno?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.