1 Dicembre 2020

Il 2020 dei Sussex all’insegna del cambiamento

Il 2020 dei Sussex si è aperto con tantissime nuove prospettive: una vita negli States, un bambino da crescere, nuove possibilità lavorative e tante critiche.

I duchi del Sussex hanno deciso di lasciare l’Inghilterra per vivere negli States, patria della Markle. Ripercorriamo insieme il loro anno.

Il 2020 dei Sussex: Gennaio

Ad un evento di beneficenza, il Principe Harry, parla per la prima volta della loro uscita dalla casa reale: dice che erano arrivati ad un punto in cui era l’unica soluzione possibile. D’altronde Meghan Matkle ha più volte dichiarato di non riuscire a sopportare la pressione dei paparazzi inglesi, e la vita di corte.

Il 2020 dei Sussex--The Web Coffee

Si vociferava che il 2020 di Harry e Meghan avrebbe avuto in serbo una firma con Netflix e un progetto Disney per la Duchessa. Più avanti vedremo cosa ci sia stato di vero.

Il 2020 dei Sussex: Febbraio.

Febbraio è il mese in cui i Sussex cercano di ottenere l’utilizzo della parola Royal, per scopi commerciali. Vogliono creare un brand che contenga questa parola.

Ma la Regina pone il veto, e decide che la parola Royal è di sua proprietà, e diciamocela tutta: quando utilizzate la parola Royal a chi pensate per prima? Ecco appunto.

Arrivati a questo punto, lo strappo con la famiglia reale è insanabile: Harry e Meghan lamentano di non essere trattati come gli altri membri della famiglia, e contestano l’autorità della Regina fuori dal Regno Unito. Peccato che in quel momento si trovassero in Canada, paese di cui la Regina più longeva della storia è capo del Governo.

Il 2020 dei Sussex--The Web Coffee
Il 2020 dei Sussex–The Web Coffee

Marzo 2020: la reunion e l’addio definitivo al titolo

I quattro giovani rampolli si ritrovano il 9 marzo per il Commonwealth Day: Kate Middleton vestita di rosso, impeccabile e chic, mentre Meghan in verde smeraldo conferma la sua ribellione. I rapporti sono formali, non si intravedono segnali di distensione.

Il 31 marzo, invece, è il termine ultimo per l’utilizzo del titolo di Altezze Reali: da oggi Harry e Meghan dovranno iniziare a lavorare, perché la famiglia reale non darà loro più nessun sussidio. It’s time to work!

Il 2020 dei Sussex--The Web Coffee
Il 2020 dei Sussex–The Web Coffee

Il 2020 dei Sussex: Aprile.

Ormai la famiglia reale è alle spalle, e una nuova vita si presenta ai Sussex. Meghan Markle è più splendente che mai, e si toglie parecchi sassolini dalle scarpe: dichiara di non essere mai stato emotivamente appoggiata dalla famiglia reale, e che da lei si pretendeva solo di adeguarsi a regole assurde.

Ormai la loro vita negli States è cominciata, e lo strappo con i Windsor è molto profondo: si parla di una lite furibonda fra William e Harry, che lo ha allontanati in modo irreparabile. D’altronde si sa che l’etichetta reale è davvero molto rigida, e distinguere fra famiglia e doveri pubblici, per The Queen, é quasi impensabile: per sua maestà il pacchetto è unico, non esistono differenze e l’etichetta è fondamentale.

Maggio 2020: 2 anni di matrimonio e una nuova vita

Sono passati due anni dalle nozze reali, con tutto ciò che questo ha comportato, e i Sussex festeggiano in California. Resta solo un piccolo dettaglio: 2,4 milioni di sterline da restituire all’Inghilterra.

Durante la loro permanenza in UK, i Sussex, hanno ristrutturato la loro residenza ufficiale senza badare a spese, ma adesso è arrivato il momento della restituzione. Così Harry e Meghan, hanno deciso di pagare a rate quanto devono a sua Maestà.

Il popolo britannico non ha affatto preso bene queste notizie, e anzi la sua poca stima per Meghan Markle è aumentata: la vedono come una viziata in cerca di soldi. Avranno ragione?

Il 2020 dei Sussex: Giugno.

Si inizia a parlare di una biografia dei Sussex, cosa che fa preoccupare non poco la casa reale, già al centro della bufera per la loro uscita dalla famiglia, e notoriamente restia a sopportare scandali.

Intanto Harry e Meghan si fanno vedere in perfetto stile Sussex, mentre fanno beneficenza preparandosi alla loro nuova vita tutta spiagge e carità. D’altronde qualcosa dovranno pur fare no?

Luglio è il mese dei bilanci e delle gaffes

Ormai i Sussex sono definitivamente lontani dall’Inghilterra, ma non perdono occasione per far parlare di loro. E stavolta forse hanno esagerato.

In un discorso Harry e Meghan, sostengono che sia ora che il Commonwealth riconosco i suoi errori, e che agisca di conseguenza. Le parole escono direttamente dalla bocca di Harry, provocando un grande dispiacere alla. Regina.

 

Elisabetta II ha fatto di tutto per tenere unito l’impero Britannico, e sentire quelle parole provenire dalla voce di suo nipote non è stato il massimo.

Così iniziano a circolare le voci, che Harry sia soggiogato dalla forte personalità di Meghan, che lei lo abbia portato a questo punto grazie alle sue abilità sotto le lenzuola… Cose per niente piacevoli, che allargano ancora di più la crepa tra i Sussex e la famiglia Reale.

Il 2020 dei Sussex: Agosto.

La biografia dei Sussex esce e gli scandali arrivano a palate. Nonostante quello che Meghan e Harry sostengono, ossia che le notizie contenute all’interno del libro, siano di seconda mano, pare che questa non sia la verità.

Quanto scritto nel libro ha punto di vista e aneddoti che solo chi lo ha vissuti in prima persona può conoscere. Ad esempio l’arredamento della casa di William e Kate, o le sue sensazioni durante il parto.

Il nome sul libro è di due giornalisti, ma il sospetto che dietro ci siano i Sussex inizia ad essere sempre più forte. Sarà così?

Il 2020 dei Sussex: arriviamo a settembre

La pandemia è lontana, e i Sussex iniziano a parlare di politica, o meglio Meghan Markle inizia a farlo. Questo fa scattare un sospetto: sta pensando alla presidenza Usa 2024?

In fondo Meghan non ha mai nascosto la sua passione per i temi sociali, così come per le amicizie di un certo tipo: Michelle Obama, i Clonney, Hillary Clinton.

Insomma sembra proprio che Meghan abbia voluto lasciare l’Inghilterra per darsi alla politica. In fondo è la prima reale ad andare a votare, qualcosa vorrà dire.

A parte le intenzioni future di Meghan, è proprio a settembre che i Sussex firmano un accordo milionario con il colosso Netflix. Arrivano i soldi!

Ottobre 2020: Archewell

Dopo mesi di battaglie, di stop e di rinvii, finalmente la fondazione Archewell vede la luce. Non potendo utilizzare Sussex Royal, grazie al veto di sua maestà, Harry e Meghan hanno optato per un nome in onore del piccolo Archie, unico membro che ancora può vantare diritti reali.

In questo modo Meghan Markle vuol dimostrare alla Regina, che non ha scopi di lucro ma ancora non si sa quali siano le finalità della sua associazione.

Novembre e il dilemma di tutte le famiglie: dove andiamo a Natale?

Accade in ogni famiglia: a novembre inizia il balletto di dove passare le feste. Mamma e suocera sono sempre in pole position, in questo caso la mamma di Harry non è purtroppo presente, e a prendere il controllo è la nonna.

Già questo basterebbe a spaventare chiunque, se la nonna in questione è la Regina Elisabetta… Che dio ci aiuti. Anche i Sussex si stanno chiedendo dove passare il Natale, soprattutto in vista della veneranda età del Principe Filippo che nel 2021 compirà 100 anni. Insomma potrebbe non avere un prossimo Natale.

Però, alla vista di tutto quello che è successo, immaginiamo che non sarebbe una cena di Natale molto tranquilla… Partiamo dal presupposto che anche in questo caso si deve seguire l’etichetta, quindi niente pigiama sul divano mentre si guarda “Una poltrona per due”. Che decideranno i Sussex?

Dicembre 2020: l’incognita

Ci riserviamo di lasciare in bianco il mese di Natale, sperando che i Sussex possano partecipare alle festività familiari trovando una pace che sembra essere stata di nuovo strappata alla famiglia reale.

 

 

Views All Time
Views All Time
120
Views Today
Views Today
3