Principe HarryPrincipe Harry

Il Principe Harry arriva a sorpresa nella Capitale per l’udienza che si terrà per quattro giorni presso l’Alta Corte.

Il Principe, impeccabile come sempre, si presenta con un abito scuro, camicia bianca e cravatta, e le testate dichiarano che per tutta la durata della prima giornata si è tenuto due file dietro gli avvocati del caso prendendo appunti.

L’udienza tanto discussa, tratterà argomentazioni legali da entrambe le parti e si concluderà con una decisione da parte del giudice sulla necessità o no di andare a processo. Le testate associate sostengono che questo caso non debba procedere ancora.

Harry si è presentato a Londra per la prima volta dopo il funerale della Regina Elisabetta, sua nonna, avvenuto a settembre.

windsor-castle-3491308_960_720-860x573 Principe Harry appare a Londra per la causa contro il Daily Mail
Principe Harry a Londra per la causa contro il Daily Mail- Fonte Pixabay

Il principe Harry vedrà suo fratello William?

La visita di Harry a Londra probabilmente non comprenderà una visita al fratello, il Principe William, dal momento che, secondo le dichiarazioni, è in pausa con sua moglie Kate Middleton ed i suoi tre figli, la principessa Charlotte, il principe George e il principe Louis.

Ad ottobre 2022 fu annunciata l’intenzione di procedere contro l’Associated Newspapers e gli avvocati di Harry comunicarono che anche lui si trovava tra le sette persone che erano vittime di gravissime violazioni della privacy. A quanto pare, si sostiene che tra le pratiche illegali era compreso anche il posizionamento di dispositivi di ascolto nelle auto e case da parte di investigatori privati, la registrazione di telefonate private e collegamenti corrotti. L’obiettivo era quello di ottenere informazioni sensibili, informazioni mediche da ospedali e strutture di cura e manipolazione illecita nell’accesso ai conti bancari.

I giornali, di tutta risposta, negano le accuse ricevute, definendole accuse, come riportato anche dalla BBC.

Quale sarà il responso di questa vicenda?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *