• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Lifestyle
Cosa è il Friluftsliv, la filosofia norvegese del vivere all’aperto

Cosa è il Friluftsliv, la filosofia norvegese del vivere all’aperto

Friluftsliv, la filosofia norvegese da cui prendere spunto

Friluftsliv descrive l’idea norvegese che la vita viene vissuta meglio al di fuori, a prescindere dalle temperature. I norvegesi, invece che temerle, abbracciano le temperature fredde. A loro, infatti, il freddo piace, sia per via dell’aria, sia perchè l’idea dello stare fuori fa parte della loro identità nazionale.

Il Paese, addirittura, dispone di scuole e asili all’aperto e di organizzazioni dedite alla promozione della vita fuori. Non a caso, sono state istituite le “domeniche della natura”, durante il quale le persone trascorrono la domenica fuori con le proprie famiglie, anche se dovesse piovere o nevicare. Inoltre, è anche possibile prendere una vera laurea in friluftsliv.

In Norvegia si tiene molto conto di quanto la natura possa offrire un vero e proprio reset mentale, infatti, se non trascorrono abbastanza tempo fuori, si sentono come uno sportivo nei momenti in cui non si allena. Quasi come se mancasse una parte importante della loro routine quotidiana.

Proprio per questo bisogna prendere in considerazione questa filosofia norvegese ed adottarla in questo particolare momento. Potrà essere difficile, soprattutto per chi non è cresciuto identificando la natura come una vera e propria estensione di sè stesso.

Per partire con la mentalità friluftsliv, inizia ad abbracciare il freddo, naturalmente avvalendoti di questi accessori ed attrezzi che ti permetteranno di vivere i prossimi mesi come un vero norvegese.

Allora, leggi la guida seguente per decidere di acquistare questi capi che ti permetteranno di sopravvivere al meglio al freddo.

1. Maglione 100% lana per proteggerti

Non appena deciderai di abbracciare la filosofia norvegese del friluftsliv, fiondati ad acquistare un maglione di lana al 100% da indossare sotto la giacca. In questo modo sarai protetto ed al caldo. Oltretutto, i maglioni di lana sono ideali per chi è molto in movimento, perchè questa fibra è in grado di stoppare l’umidità, assorbendo eventuali sudorazioni fredde che potrebbero arrivare durante il cammino in mezzo alla natura.

Potresti decidere di rifornirti presso gli e-commerce svedesi e dei grandi marchi in grado di spedire anche a casa tua, senza limite di consegna solo all’interno della nazione. Inoltre, anche gli e-shop irlandesi possono offrirti diverse opzioni interessanti in pura lana. L’Irlanda, infatti è nota per la produzione di maglioni caldi, perfetti per l’inverno, e potrai sbizzarrirti tra stili vari e diverse forme e dimensioni.

Un’alternativa, invece, è in Islanda. La patria del freddo è famosa per alcuni brand produttori di maglioni di lana di qualità. La lana 100% islandese è una delle più calde esistenti, ideale, quindi, per le più freddolose.

hands-1032312_1920-320x213 Cosa è il Friluftsliv, la filosofia norvegese del vivere all'aperto
La filosofia norvegese del Friluftsliv – The Web Coffee

2. Inizia il friluftsliv dalle calze di lana per mantenere i piedi caldi

Valuta l’acquisto di un paio o due di calze da sci, che potrai facilmente reperire in un negozio di articoli sportivi. I calzini di lana ti permetteranno di accogliere i tuoi piedi in un ambiente caldo, senza rischiare di soffrire il prurito tipico degli accessori in questa fibra. Esistono una miriade di opzioni, però quelle consigliate sono le calze da equipaggio escursionistico, ideale per il friluftsliv. Questa tipologia, infatti, ha all’interno un cuscino che serve per assorbire gli urti, quindi sono di base più spessi, come una seconda calzatura, proteggendo al meglio i piedi.

socks-3981234_1920-320x181 Cosa è il Friluftsliv, la filosofia norvegese del vivere all'aperto
La filosofia norvegese del Friluftsliv – The Web Coffee

3. Vesti a strati di lana per contenere il sudore

Per stare al caldo, è consigliato vestire a strati di lana merino. Se desideri iniziare la filosofia norvegese del friluftsliv dovrai pur stare bene! Puoi scegliere di vestire con lupetto in lana e cardigan, in modo da poterti liberare dagli strati in maniera più pratica, oppure scegliere l’opzione che più ti permette di muoverti in maniera confortevole. Inoltre, se dovessi sentire troppo, troppo caldo, potrai optare per un maglione di lana oversize da indossare sotto il cappotto ed abbinare ad un paio di leggings termici, così da unire il comfort allo stile casual in modo vincente.

4. Scegli la tua coperta di lana avvolgente per iniziare il friluftsliv

Alcuni dei pochi momenti rimasti per poter socializzare in questo particolare inverno, soprattutto se si vive in un’area urbana, non può essere esattamente in mezzo alla natura attorno ad un falò. Quindi, approfittare di un ristorante all’aperto diventa la soluzione adatta a rispondere a tutte le tue richieste sociali. Se l’abbigliamento in lana e termico non bastasse, munisciti di una coperta di lana. Molti sono i brand che le realizzano con fantastici design e caldissime, prima tra tutti la Woolrich, però potrai scegliere il tuo preferito in base anche al colore ed alla tinta. Scegliere la coperta è, infatti molto personale, e non a tutti piace il tipico pattern a quadri.

pug-801826_1920-320x213 Cosa è il Friluftsliv, la filosofia norvegese del vivere all'aperto
La filosofia norvegese del Friluftsliv – The Web Coffee

5. Si fa friluftsliv anche con la pioggia: scegli i pantaloni giusti

Per iniziare la tua esperienza con il friluftsliv, avrai bisogno di un paio di pantaloni da pioggia per poter affrontare al meglio intemperie e tempeste. I norvegesi posseggono almeno uno di questi pantaloni e sono assolutamente pronti ad ogni evenienza. Inoltre, questo capo ti darà la possibilità di combattere anche il vento. Ti basterà infossare un paio di leggings sotto e il gioco è fatto.

6. Una sciarpa grande che possa coprirti

Non saranno pochi i momenti in cui ti ritroverai a combattere con abbassamenti estremi delle temperature e sarà proprio quella la volta in cui non sarai pronto con la giusta attrezzatura (il tuo maglione di lana o non sei vestito a strati, o qualunque altro problema). Allora, proprio per sopperire a questo problema spiacevole, entra in gioco la sciarpa coperta. Cosa significa? Sono accessori abbastanza grandi da svolgere una doppia funzione: quella di protezione, come una sciarpa normale e, all’occorrenza riuscire a raddoppiarsi coprendoti e proteggendoti dal freddo.

Ne esistono a centinaia in commercio e sono pratiche e non troppo grandi, quindi fantastiche da tenere in borsa. Non dimenticarti di uscire di casa senza averla prima presa, in questo modo, qualunque siano i cambiamenti climatici, tu sarai sempre pronto!

people-2591539_1920-320x213 Cosa è il Friluftsliv, la filosofia norvegese del vivere all'aperto
La filosofia norvegese del Friluftsliv – The Web Coffee

 

Voi la conoscevate la filosofia norvegese del friluftsliv? Quanto tempo trascorrete fuori?

icon-stat Cosa è il Friluftsliv, la filosofia norvegese del vivere all'aperto
Views All Time
354
icon-stat-today Cosa è il Friluftsliv, la filosofia norvegese del vivere all'aperto
Views Today
1