Le dive italiane anni 60: la controtendenza alla mostra del corpo

Le dive di Hollywood degli anni 50-60, sono famose per la loro fisicità e gli eccessi delle loro vite private, veri o presunti, oltrechè per le loro performance da attrici. Spesso hanno avuto matrimoni falliti, gravidanze finite male, amori tormentati e storie personali piuttosto travagliate.

Negli stessi anni nascevano sul grande schermo, le nostre dive, come Lucia Bosè, Sophia Loren, Gina Lollobrigida e Virna Lisi (solo per citarne alcune ovviamente, perché la lista sarebbe lunga e piena di nomi importanti). La loro immagine è ben diversa da quella delle dive americane, più familiare e orientata a un decoro decisamente in contrasto con le vite sregolate delle famose made in USA.

Sophia Loren: la diva italiana

Dive

Inizia la carriera da giovanissima, grazie a sua madre che non solo la spinge ma la appoggia totalmente. Arriva così sui grandi schermi con pellicole firmate dai migliori registi italiani dell’epoca: Vittorio de Sica (con cui stringerà un sodalizio professionale forte e proficuo), Dino Risi, Mario Monicelli ecc. Vincerà l’oscar nel 1960 grazie al film di De Sica “La ciociara”. Da qui parte la sua carriera internazionale, e la sua vita privata.

Ha conosciuto Carlo Ponti nel 1950, ancora 15enne mentre lui ne aveva più di 30 ed era già sposato. Nonostante la differenza notevole, la madre approva il fidanzamento (il padre aveva abbandonato la famiglia anni prima) e dopo un divorzio ottenuto in Messico si sposano per procura. In Italia non è ancora possibile divorziare, quindi Ponti è bigamo e non può rientrare. Fra annullamenti, divorzi e peripezie varie, nel 1966 riescono a sposarsi in Francia e resteranno insieme fino alla morte di Ponti nel 2007.

Sophia Loren ha un’immagine molto forte: donna bellissima, desiderata dagli uomini di mezzo mondo non darà mai adito a pettegolezzi sulla sua vita privata. Per decenni si è discusso sul suo legame con Marcello Mastroianni: i due hanno girato molti film insieme in cui interpretavano coppie, e si spesso parlato di un flirt fra i due mai confermato. Hanno sempre dichiarato di essere amici, di avere un’ottima intesa ma niente di più.

La Loren si è costruita l’immagine di donna in carriera, di moglie e madre anche se c’è chi sostiene che la sua carriera sia dovuta al fatto che il marito fosse un produttore famoso e potente.

Gina Lollobrigida, la Lollo

Dive

Gina Lollobrigida, è una di quelle persone che ha sempre sostenuto che la carriera della Loren fosse dovuta al marito. La figura della Lollo è molto diversa da quelle stereotipate, forse all’avanguardia visti i tempi: si fa un nome da sola, ha un marito da cui divorzia dopo pochi anni e non sfrutterà la sua bellezza per avere fortuna.

Dopo i successi internazionali, dedica il suo tempo all’arte: scriverà libri, uno su Fidel Castro a seguito di un’intervista condotta da lei, diventerà fotografa e scultrice confermando il suo amore per l’arte in toto.

Uno scandalo sentimentale però è da annoverare nel suo curriculum: sembra che abbia avuto una storia con un minorenne durante gli anni 60. Storia che è comunque durata 20 anni, che stava per sfociare in un matrimonio, che poi è stato annullato dalla Sacra Rota: il figlio dell’attrice ha sostenuto che l’uomo avesse raggirato sua madre, 80enne, per diventare beneficiario dei suoi beni.

Gina Lollobrigida è uno dei nomi più importanti del panorama cinematografico mondiale: ha fatto dell’indipendenza una bandiera, molto prima che il vento del femminismo iniziasse a soffiare.

Virna Lisi: la diva che disse no ad Hollywood

Dive

La classe e l’eleganza di Virna Lisi, sono conosciute da tutti. Bellissima e sempre discreta, ha messo la famiglia al primo posto e lo ha fatto consapevolmente. Dopo il matrimonio decide di lasciare il cinema, per dedicarsi alla famiglia, ma è il marito stesso che dopo un anno la spinge a ricominciare a lavorare.

Probabilmente ha pensato, in maniera giusta, che troppa lontananza non le avrebbe giovato. Arrivano proposte da tutte le parti, e Virna Lisi torna in auge. Arrivano anche proposte da Hollywood, una su tutte: fare la Bond girl accanto a Sean Connery. Rifiutò, perché non se la sentiva di lasciare l’Italia per andare a vivere in America: dichiarò tempo dopo in un’intervista che non le piaceva quello stile di vita, ma che forse avrebbe potuto accettare e trovare un compromesso.

Ma la vita va così, fai scelte, specialmente quando sei giovane ed idealista e pensi che le occasioni torneranno. Virna Lisi è stata una delle attrici più belle e talentuose del nostro cinema, sempre discreta e pacata, lontana da polemiche e scandali.

Views All Time
Views All Time
193
Views Today
Views Today
2
Next Post

Allergia al nichel: mangiare giusto può aiutarci a contrastarla

Facebook Twitter LinkedIn Parliamo di allergia al nichel. La stagione calda, come molti sanno (anche a proprie spese), è considerato un periodo dell’anno favorevole per l’insidiarsi di molte allergie, tra le quali svetta senza dubbio quella ai pollini, ma dall’altra parte vi sono allergie un po’ più comuni che non […]

Subscribe US Now