Gossip Girl: la HBO Max ordina il reboot.

Gossip Girl: la HBO Max ordina il reboot.

Gossip Girl torna nel 2020!

Dopo la fine del famoso telefilm nel 2012, che ha dato popolarità a Blake Lively e Liehton Meester, la HBO Max ha ordinato una nuova stagione di dieci puntate.

Anni di speculazioni e false speranze, ed ecco che finalmente ci sono succose novità per i fan di Gossip Girl.

La nuova serie avrà sempre come protagonisti i teenager dell’alta società, ma sarà ambientata otto anni dopo le vicende di Serena e Blair.

La fortunata serie tv, tratta dai romanzi di Cecily von Ziegesar, si era conclusa dopo sei stagioni e la conseguente (e shockante) rivelazione del vero volto di Gossip Girl.

Il telefilm, andato in onda dal 2007 al 2012, si è concluso dopo 121 episodi sul network americano The CW.

Da noi invece, Italia 1 ha trasmesso la serie che dallo scorso gennaio è approdata in streaming su Netflix, avvicinando così anche le nuove generazioni.

Cosa ci aspetta in questa nuova stagione?

Il mondo è cambiato in questi anni, soprattutto a causa del ciclone causato dai social media, come Instagram e Facebook, di cui possiamo dire che Gossip Girl è stata una dei primi pionieri.

“Otto anni dopo che il sito web originale di Gossip Girl ha cessato le sue attività, una nuova generazione di adolescenti che frequenta le scuole private di New York fanno la conoscenza della sorveglianza sociale di Gossip Girl.

La serie di prestigio affronterà il modo in cui i social media, e il panorama della stessa New York, sono cambiati nell’arco di questi anni”

Questa sembra essere la trama ufficiale dei primi dieci epidodi, della durata di un’ora ciascuno, commissionati dal nuovo servizio video on demand di WarnerMedia.

HBO Max debutterà negli Stati Uniti nella primavera 2020 con diversi progetti originali, oltre alle serie targate The CW come Batwoman e Riverdale.

Non è ancora stato rivelato se i protagonisti della vecchia serie prenderanno parte allo spin-off.

L’autore e produttore esecutivo della serie originale Joshua Safran, ha risposto con un secco “no comment” pur dichiarando la nuova serie come “un’estensione di quella originale”.

Nulla ci vieta quindi di sperare in qualche cameo degli attori che ci hanno rubato il cuore nelle precedenti stagioni.

Non si hanno ancora dettagli sulla data di uscita delle nuove puntate, ma sarà improbabile che la serie veda la luce prima della prossima estate.

In attesa di scoprire i nuovi volti dell’Upper East Side, facciamoci forza con una sana maratona in streaming.

Articolo di Tina Brooks

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.