Tiziano Ferro e Victor: doppie nozze in Italia

Tiziano Ferro si è sposato!

E’ finito il periodo dell’Imbranato nelle Sere Nere e di Perdono, per il famoso cantante italiano ora è tutto un Incanto!

Dopo la cerimonia americana del 25 giugno, celebrata a Los Angeles (dove la coppia risiede stabilmente), Tiziano Ferro e il neomarito Victor hanno replicato il 13 luglio a Sabaudia con amici e parenti italiani.

A dare lo scoop della lieta notizia, il settimanale Vanity Fair con un post su Instagram e un articolo sul sito ufficiale, che precede il numero in edicola dal 17 luglio.

Come riporta l’articolo, la proposta di matrimonio è avvenuta il giorno del compleanno del cantante.

Tiziano Ferro da tempo racconta che il fidanzato ha sempre adorato il suo novio caffè, un caffè di sua invenzione, a base di caffè alla nocciola, dolcificante e panna alla cannella. 

Una cosa imbevibile che piace solo a lui

Fatto sta, che quella fatidica mattina, Victor gli chiede di preparargli la bevanda e anche se un po’ contrariato, Tiziano accetta. 

Victor nel frattempo prepara le tazze, due tazze nuove che ha fatto incidere appositamente per l’occasione.

“Ne prendo una su cui c’è scritto “amore” in italiano. Lui: “Guarda anche l’altra”.

La prendo in mano e comincio a leggere, è in italiano, c’è scritto: vuoi sposar… Mi giro prima di finire, Victor è in ginocchio, con un pacchettino di Tiffany in mano” spiega Tiziano nell’articolo.

Inutile precisare la gioia del cantante che dopo un interminabile pianto ha risposto sì!

“Comunque andrà la nostra storia, Victor sarà l’unica persona al mondo ad avermi regalato quella sfumatura di gioia assoluta che non provavo più dalla mia infanzia”

Victor e Tiziano stanno insieme da tre anni: galeotto fu l’incontro negli studi della Warner Bros di Los Angeles dove il cantante stava per girare un video e Victor lavorava.

Tiziano Ferro

Un meritato lieto fine per il cantante che svela di essere felice di vivere in una città dove può essere e sentirsi sé stesso.

Dopo la sua precedente vita in Italia in cui “non era per niente cool essere gay”, l’artista ancora oggi si domanda se sarebbe arrivato al punto in cui è ora, se non avesse deciso di cambiare rotta e lasciare il suo paese.

Le nostre più vive congratulazioni ai newlyweds losangelini.