Crea sito
Jamie Lannister
Attualità,  Serie TV

Jamie Lannister: The Things I Do For Love


Dopo un omaggio a Cersei Lannister, ultima regina a sedersi sul Trono di Spade, non potevamo dimenticarci del suo gemello, Jamie Lannister.

Il bel cavaliere dai lunghi capelli biondi è senz’altro fra i personaggi più amati della serie.

Figlio di Tywin Lannister e sua moglie Joanna, Jamie è il primo maschio della casata nato pochi minuti prima di Cersei con la quale sviluppa sin da subito una reciproca attrazione che va ben oltre il normale rapporto tra fratello e sorella.

Conosciuto come lo “Sterminatore di Re” per aver messo fine alla vita del Re Folle, fa il suo esordio nella prima puntata accompagnando Robert Baratheon e Cersei a Grande inverno.

Qui i due fratelli vengono scoperti in atteggiamenti intimi dal piccolo Bran Stark, motivo per cui Jamie decide di liberarsene facendolo precipitare dalla finestra.

Jamie Lannister
Fonte: Tumblr

Un uomo spietato, pronto a difendere la sua discutibile famiglia in qualsiasi modo. Questo è il Jaime Lannister delle prime stagioni che porterà l’odio dei fan nei suoi confronti a crescere in modo esponenziale. Ma un certo punto tutto cambia.

Jamie Lannister: Da Villain a Eroe

In occasione di una guerra di successione scoppiata dopo la morte di Re Robert, Jaime viene rapito e preso come ostaggio dagli Stark.

Durante la sua prigionia Lady Catelyn si presenta alla sua cella con l’intenzione di interrogarlo: lui le racconta di alcuni episodi del suo passato, ammette il suo rapporto incestuoso con Cersei e il tentato omicidio di Bran.

La lady di Grande Inverno decide dunque di liberarlo, lasciandolo alla scorta di Brienne di Tarth con la promessa di liberare le sue figlie.

Jamie Lannister
Fonte: Tumblr

Durante il viaggio verso la capitale Jamie e Brienne vengono presi prigionieri da un gruppo di Guitti Sanguinari comandato da Lord Bolton.

In questa occasione lo stesso uomo presuntuoso che in passato non avrebbe agito per nessuno che non fosse un Lannister, difende la donna da un tentativo di stupro, perdendo una mano.

Il recupero sarà lungo e doloroso, e Jaime attraverserà un momento di forte crisi personale che vedrà in Brienne la fonte della sua evoluzione.

Il villain presuntuoso e arrogante diventa un uomo più sensibile e dai tratti addirittura eroici.

Tornato ad Approdo del Re, manterrà dunque la promessa fatta a Catelyn, cedendo a Brienne la propria spada di acciaio di Valyria e ordinandole di cercare Sansa Stark per riportarla a casa.

Nella stessa occasione libererà il fratello, Tyrion, condannato a morte certa, per cui ha sempre nutrito un profondo rispetto diversamente dal padre e dalla sorella.

Si rivela un uomo compassionevole, un uomo destinato ad affrontare interiormente il duello più duro di tutti: quello contro un amore “impossibile”.

Un amore sbagliato, perverso e malato ma di cui, nonostante tutto, non può fare a meno.

Al contempo si sviluppa in lui una sorta di attrazione platonica verso la stessa Brienne. Un amore più puro e dolce, diverso da quello passionale e carnale nei confronti della sorella.

L’apice della sua redenzione si raggiunge con l’ultima puntata della settima stagione, quando il cavaliere si ritrova davanti all’immensa crudeltà della sorella, il cui egoismo lo porta a fare una scelta, disobbedendo agli ordini di lei, per prendere parte alla battaglia contro gli estranei, per unirsi alla gente del nord.

A Grande Inverno, Jaime riaffronta il passato.

Rivede Bran ormai cresciuto, sopravvissuto alla caduta e pronto a perdonarlo. Ritrova Brienne, che prontamente prende le sue difese contro i regnanti, definendolo una brava persona e un eroe che ha imparato dai suoi errori.

Quella stessa sera, i due si concedono l’una all’altro, rendendo ancor più concreti quei sentimenti fino ad all’ora accennati. Ed è allora che Jamie capisce che non riuscirà mai ad amare nessuno nel modo in cui ha amato sua sorella Cersei. Deciso a tornare dalla donna che ama, lascia Brienne e torna ad Approdo del Re, pronto a morire insieme a lei; perchè loro sono uguali ed è giusto che subiscano lo stesso destino.

Una scelta poco apprezzata dai fans ma perfettamente coerente con lo sviluppo del personaggio, perchè per quanto siano lontani, non esiste niente al mondo che possa separarli.

Guardami! Guardami! Non distogliere lo sguardo. Guardami! Ci siamo solo noi, solo noi. Il resto non importa. Solo noi.”

Jamie Lannister
Fonte: Tumblr

Ed è così che Jamie muore, fra le braccia della sua donna, esattamente come avrebbe desiderato, schiacciato dalle macerie della fortezza rossa.

Questo è Jamie Lannister, un uomo che aspira ad essere migliore e che in parte ci riesce, un cavaliere che non ha alcun limite alle sue azioni se non l’amore, perchè “tutto quello che ha fatto l’ha fatto per amore”.

Views All Time
Views All Time
165
Views Today
Views Today
1
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.