Crea sito
yoga

Yoga contro l’ansia: esercizi e consigli

Imparare a controllare l’ansia è possibile, grazie allo yoga.

Ormai conviviamo con l’ansia: qualsiasi cosa ci fa salire questo antipatico compagno di viaggio. Spesso non siamo capaci di affrontare le situazioni, perché ci creiamo problemi inutili: l’ansia è il frutto di paure inesistenti, di problemi che ci facciamo da soli. Siamo i primi a sabotare noi stessi.

ansia
http://www.search.ask.com

Detto questo, lo yoga ci viene in soccorso. Agendo sulla nostra psiche e sulle nostre emozioni, ci aiuta a sviluppare le nostre difese e a limitare le emozioni limitanti. Lo yoga serve contro l’ansia come prevenzione, ma anche a debellarla una volta che si è già impossessata di noi.

Vi illustrerò alcune posizioni asana che possono aiutare:

Variante di Utthita Padangustasana A

 

yoga
www.atuttoyoga.it/yoga-ansia/
  1. Mettiamoci in posizione eretta.
  2. Portiamo il peso del corpo sulla gamba sinistra e solleviamo quella destra fino ad afferrare il ginocchio con la mano destra; mano sinistra sull’anca sinistra.
  3. Manteniamo questa posizione per 10 respiri profondi e poi cambiamo lato.

La posizione del cobra

yoga
www.atuttoyoga.it/yoga-ansia/
  1. Sdraiamoci a pancia in giù.
  2. Rilassiamo le gambe allungate, mettiamo la fronte sul tappetino.
  3. Inspiriamo e contemporaneamente solleviamo la testa e il tronco. Il collo e il mento sono arretrati.
  4. Teniamo la posizione  per 5 respiri profondi, poi rilassiamoci

Questa posizione stimola il sistema nervoso centrale e ci aiuta a sopportare lo stress.

La posizione della barca

Navasana per ridurre l'ansia

  1. Sediamoci e distendiamo le gambe frontalmente.
  2. Solleviamo le gambe e portiamo il busto leggermente all’indietro.
  3. Stendiamo le braccia in avanti parallele al suolo. I palmi delle mani sono rivolti verso le cosce.
  4. E’ una posizione abbastanza impegnativa; manteniamola per 5 respiri profondi o per quanto riusciamo, senza sforzi.

Questi sono solo alcuni consigli, che ho trovato in giro, ma la prima cosa che dobbiamo fare è non permettere alle nostre paure di prendere il sopravvento, di non permettere agli altri di avere potere sulle nostre vite e sulle nostre emozioni. Impariamo a controllare la nostra vita, con le nostre regole e sensazioni: mettiamoci al primo posto, sempre.

Fonte: https://www.atuttoyoga.it/yoga-ansia/

 

Views All Time
Views All Time
74
Views Today
Views Today
2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.