Come rendere accogliente la propria casa

Come rendere accogliente la propria casa

La casa è il nostro regno, quello spazio intimo e personalissimo all’interno del quale è possibile trovare rifugio dalla frenesia della vita moderna, e nel contempo dedicarsi a quelle che sono le nostre passioni.

Ogni abitazione è lo specchio di chi la vive, e reca al suo interno decine di piccole “tracce” che sono l’espressione più pura di chi ogni giorno anima quelle stanze. Per questo renderla accogliente è importante, per far si che ogni spazio venga vissuto secondo quelli che sono i bisogni e le esigenze di chi vi abita.

Gli oggetti “parlano” di noi

Dai mobili ai complementi d’arredo, fino al colore delle pareti per arrivare, infine, agli oggetti di uso quotidiano, come le stoviglie e i tessuti. ogni cosa racconta quelle che sono le abitudini dei singolo individui, ogni oggetto “parla” e rivela dettagli delle persone che vivono in quella casa, ancora prima di entrare.

Quando ci si trova di fronte alla porta d’ingresso di un’abitazione, infatti, il primo particolare su cui cade lo sguardo, è lo zerbino. Questo oggetto è in grado di dire più di quanto si pensi, relativamente a quella che è la vita all’interno dell’abitazione.

Non si tratta più del semplice tappetino per pulire le scarpe dallo sporco che proviene dall’esterno, gli zerbini che oggi vengono utilizzati sono dei veri e propri accessori d’arredamento, che possono essere addirittura personalizzati e arricchiti con ogni tipo di scritta, stampa o colore.

Nomi, frasi, colori

Ci sono quelli che recano impressi i nomi delle persone che abitano in quella casa oppure, ancora, quelli che riportano frasi di benvenuto o beneauguranti, e che sono anche un ottimo regalo da fare quando, invece, si tratta dell’inaugurazione di una nuova casa.

Quando si andava a trovare qualcuno, che apriva per la prima volta ad amici e parenti la propria abitazione, solitamente gli si portava in dono la classica pianta, un piccolo quadro da appendere oppure anche una cornucopia, simbolo di prosperità e fertilità.

Oggi un regalo originale per chi inaugura casa, è lo zerbino personalizzato.

E’ arrivato un nuovo, piccolo amico in famiglia? Cosa c’è di meglio di un tappetino che reca impresso il nome del cucciolo, insieme a quelli dei suoi padroni.

Per gli appassionati di supereroi, poi, ci sono gli zerbini che riportano le immagini di quelli che sono i personaggi più amati, con le frasi più famose.

E, a proposito di frasi, perché non personalizzare ulteriormente il tappetino da ingresso da regalare, pensando ad un motto da far ricamare sulla superficie? Qualcosa che dica “si, ho pensato proprio a te, e te lo voglio dedicare”, per lasciare anche un pezzo di sé alle persone che si amano.

Per chi sceglie uno zerbino personalizzato come regalo, c’è solo l’imbarazzo per quando riguarda i tessuti e i materiali. Eleganti, pratici e divertenti, possono essere adattati a tutte le misure, ed essere arricchiti da supporti di diverso tipo come, ad esempio, la gomma e il vinile. Questo li renderà oltremodo resistenti e capaci di sopportare ogni tipo di pressione, senza rovinarsi.

Pubblicato da Alex Rossi

Nato con i piedi storti, questo ragazzo ha iniziato ad approcciarsi al giornalismo per colmare la distanza tra sé stesso ed il campo da calcio. Crescendo, ha capito che il mondo è una tavolozza, e ci sono colori molto più belli da descrivere o raccontare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.