Lifestyle

La maison Hermès emblema del lusso francese

Hermès- The Web Coffee

Hermès  in origine, e per molti anni dopo la sua fondazione, l’azienda non aveva nulla a che fare con il lusso e realizzava equipaggiamento da equitazione.

Le origini di Hermès

3042_10582585_0-320x366 La maison Hermès emblema del lusso francese
Hermès- The Web Coffee

Era il 1837 quando Thierry Hermès, che iniziò la sua carriera da un piccolo artigiano in un piccolo paese  in Normandia, decise di trasferirsi a Parigi per avviare la propria azienda specializzata nella produzione di bardature, selle e altri accessori  per l’equitazione.

L’azienda viene rilevata da Emile-Maurice, nipote di Thierry, nella seconda metà del XIX secolo che decide di ampliare con successo il range del marchio creando il primo prodotto simile ad una borsa: un contenitore per portare attrezzature come stivali o selle, che per manifattura e piacevolezza venne utilizzato dai clienti anche come valigia.

La svolta negli anni ’20

La svolta che getta le basi per trasformare la maison  come la conosciamo ancora oggi. arriva negli anni ’20 quando l’azienda inizia a interessarsi alla moda femminile e maschile dedicandosi alla produzione di orologi, gioielli, accessori sportivi e arredi.

Nel 1929, fu la stilista Lola Prusac a disegnare il primo foulard di seta della maison, creazione che diventerà una colonna portante per il marchio.

Il profumo Hermès e le grandi dive

download La maison Hermès emblema del lusso francese
Hermès- The Web Coffee

Nel 1947 Hermès lancia il profumo “Eau d’Hermès”, ancora oggi un classico senza tempo per le donne di tutto il mondo.

Icone di design come la borsa Kelly , il nome evoca la principessa Grace Kelly da sempre innamorata della maison francese, e il foulard di seta posizionano l’azienda oltre i confini francesi e presto il marchio è sulle labbra – e nei guardaroba di tutto il mondo.

Inutile sottolineare che la popolarità del marchio è cresciuta in maniera esponenziale  nel corso del tempo raggiungendo l’Asia, gli Stati Uniti e il resto d’Europa.

Nonostante sia trascorso oltre un secolo dalla sua fondazione, la maison fondata a fine ‘800  è ancora oggi il massimo emblema del lusso francese.

Materie preziose, mani sapienti, talento, bellezza, emozione. Per fare un oggetto Hermès servono tempo e perfezione: circa 15 o 20 ore di lavoro per realizzare una delle borse più ambite dalle donne, a livello mondiale, kelly o birkin che sia

Due curiosità su Hermès

unnamed-1-320x213 La maison Hermès emblema del lusso francese
Hermès- The Web Coffee

La borsa Birkin nasce per puro caso da un incontro  in un volo Parigi-Londra del 1981 tra l’icona di stile Jane Birkin e Jean-Louis Dumas.

Durante il meeting improvvisato, Jane Birkin parla delle difficoltà per le giovani madri di trovare una borsa che sia elegante, spaziosa e pratica allo stesso tempo. A questa affermazione, Dumas le chiede di disegnare la sua borsa ideale su un pezzo di carta. Il resto è storia.

Le famose scatole arancioni erano inizialmente color crema, arricchite da un bordo dorato. La tonalità vitaminica è nata dopo la seconda guerra mondiale, a causa di una carenza dei materiali originali.

icon-stat La maison Hermès emblema del lusso francese
Views All Time
149
icon-stat-today La maison Hermès emblema del lusso francese
Views Today
3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.