Attualità

Donald Trump, il primo presidente sotto impeachment per la seconda volta

Donald Trump era già stato sotto accusa un anno fa. La Camera dei rappresentati ha votato per un nuovo impeachment, rendendolo il Primo Presidente degli Stati Uniti a subirlo per ben due volte.
I suoi illustri predecessori, Nixon e Clinton, avevano già avuto la stessa sorte, ma la Camera si era pronunciata a loro sfavore solo una volta.
I recenti episodi di Capitol Hill, hanno costretto il senato americano ad una votazione inedita.
L’accusa è quella di istigazione all’insurrezione negli attacchi avvenuti la scorsa settimana, che hanno portato alla morte di cinque persone.
Nonostante lo scalpore creato da questa notizia, il secondo impeachment per Donald Trump ha un valore simbolico. Il suo mandato in qualità di quarantacinquesimo Presidente degli Stati Uniti D’America sarebbe terminato il prossimo 20 gennaio.
La mossa messa in atto dal senato ha la funzione di permettere al nuovo governo di prendere le distanze dalla vecchia gestione politica del Paese.

Inoltre, la seconda accusa di impeachment verrà sfruttata anche negli anni a venire. Trump, infatti, sarà probabilmente costretto a subire un largo numero di processi per abuso di potere.

L’impeachment è quindi un’ulteriore prova a favore dell’accusa: davvero il Tycoon ha messo i propri interessi avanti a quelli del proprio Paese?

Ai posteri l’ardua sentenza.

I voti della Camera

Il Los Angeles Times conferma che il voto 232-197 è stato composto da 222 democratici e 10 repubblicani che hanno approvato un articolo di impeachment contro il Presidente uscente.

Pare, infatti, che sia stato proprio lui ad incitare questa ribellione armata e, per questo motivo, è stato considerato un pericolo per la Nazione stessa.
Una conseguenza ulteriore viene dal settore digital: le maggiori piattaforme social hanno deciso di condannare Trump, oscurandogli a tempo indeterminato tutti i suoi canali.
L’ultima parola del dibattito spetterà al Senato, anche se per questo bisognerà attendere la fine dell’incarico, il prossimo 20 gennaio.
In questa sede verrà deciso ufficialmente se condannare Trump ed evitare che possa riavvicinarsi potenzialmente a qualunque tipo di incarico.

Nel 2019, la stessa Camera dei Rappresentanti aveva votato per impeachment del Presidente Donald Trump su due articoli. All’epoca, fu votato a favore dell’assoluzione. 
Come si evolverá la vicenda?

icon-stat Donald Trump, il primo presidente sotto impeachment per la seconda volta
Views All Time
75
icon-stat-today Donald Trump, il primo presidente sotto impeachment per la seconda volta
Views Today
2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.