• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Serie TV
Revival di Gilmore Girls: cosa non va nei 4 episodi

Revival di Gilmore Girls: cosa non va nei 4 episodi

Sono passati anni dall’uscita del revival di Gilmore Girls, ma molti fan lo sta bi vedendo in questo periodo sui canali nazionali. I 4 episodi sono andati in onda su Netflix a fine 2016, e già da allora molti hanno storto il naso.

Le principali critiche sono: il comportamento di Rory, Logan che fa una clamorosa retromarcia, Lorelai che ha crisi già viste, e una serie di situazioni completamente no sense. Vediamo insieme nel dettaglio.

ATTENZIONE POTREBBERO ESSERCI SPOILERS! 

Revival di Gilmore Girls: Rory è allo sbando

Rory Gilmore é una ragazza studiosa, volenterosa, intelligente e capace di raggiungere molte mete. O almeno così era nelle 7 stagioni.

Nel revival di Gilmore Girls, la troviamo senza fissa dimora con scatoloni sparsi tra casa di Lorelai, Lane, Londra e casa di Emily. La crisi lavorativa è più che plausibile, visto che molti 30enni oggi si trovano nella sua condizione: un’eccellente percorso di studi, tante possibilità ma nessuna che si concretizza.

Quello che stona è il rapporto con Logan: anni prima ha rifiutato la sua proposta di matrimonio, scelta comprensibile vista la giovane età e la voglia di crearsi un percorso proprio, ma ritrovarla amante senza impegno ci lascia un attimo perplessi: ha già fatto questo percorso con Dean, perché commettere un’altra volta lo stesso errore?

FB_IMG_1609660225604-320x213 Revival di Gilmore Girls: cosa non va nei 4 episodi
Revival di Gilmore Girls-The Web Coffee

Inoltre non si fa minimamente menzione al loro rapporto precedente, che è durato 4 anni e si è concluso con una proposta di matrimonio rifiutata… Una menzione, seppur piccola, ci sarebbe stata bene.

Se non altro almeno un chiarimento fra i due, un confronto sul passato e sul presente. E invece niente, silenzio totale, come se il passato non esistesse. Una relazione come la loro meritava molto più di un finale del genere, specialmente nel revival di Gilmore Girls da cui ci aspettavamo una continuità con le 7 stagioni.

Rory è comprensibilmente confusa, ma quello che non ci sembra da lei è non avere alternative alla carriera giornalistica. Lei è quella delle liste, dei piani ben strutturati, sa sempre dove cadere e invece stavolta annaspa. Non prende nemmeno in considerazione l’idea di insegnare alla Chilton, ottima opportunità che non preclude il continuare a tentare nel mondo del giornalismo.

E ora parliamo del finale, della domanda che ci lascia tutti a bocca aperta: chi è il padre del bambino di Rory? Paul, il fidanzato invisibile, oppure Logan? Ci sarebbe anche l’avventura occasionale, avuta a New York, con il tipo travestito da Wookie… Staremo a vedere, poiché su accenna già da un po’ ad un secondo revival di Gilmore Girls.

I fan si sono divisi: molti sperano in una notte di passione con Jess, che fino ad oggi non abbiamo mai visto, e di cui non abbiamo segnali a parte lo sguardo innamorato negli ultimi minuti del revival di Gilmore Girls. Le probabilità giocano a favore di Logan, forse anche di Paul ma visto che non riuscivano mai a vedersi perché Rory si scordava di lui, lo possiamo escludere.

Al momento il dubbio rimarrà, perché non sono previste a breve nuove puntate. Amy Sherman Palladino ha detto che è disposta a fare un secondo revival di Gilmore Girls, ma che al momento non ci sono le condizioni poiché tutti gli attori sono impegnati in altri progetti. Quando saranno di nuovo tutti liberi da impegni, se ne potrà riparlare.

Paul il fidanzato che nessuno ricorda nel revival di Gilmore Girls

FB_IMG_1609661232738-320x180 Revival di Gilmore Girls: cosa non va nei 4 episodi
Revival di Gilmore Girls-The Web Coffee

Questa probabilmente è una citazione presa da Friends: nell’ottava stagione, Ross Geller, inizia a frequentare Moona conosciuta durante un matrimonio. Il paleontologo si dimentica costantemente che deve incontrarla, ma a sua discolpa possiamo dire che in quel periodo il suo grande amore Rachel aspetta un figlio da lui e questo diventa il centro dei suoi pensieri.

Paul non se lo ricorda nessuno, neanche Lorelai e Luke che pare abbiano passato con lui e Rory un week end in barca. Ma nessuno di loro lo ricorda. Il povero ragazzo viene lasciato solo in continuazione, addirittura Rory si dimentica di averlo invitato a Stars Hollow.

Questa story line ci lascia un attimo perplessi: che senso ha ai fini della storia? Tutti si dimenticano di Paul in qualsiasi situazione, la sua presenza o assenza non influisce sulle scene. Forse voleva essere una gag, qualcosa di spiritoso ma non pare sia riuscito molto bene.

Paris Geller: brutta copia di sé stessa?

FB_IMG_1609660338111-320x214 Revival di Gilmore Girls: cosa non va nei 4 episodi
Revival di Gilmore Girls-The Web Coffee

Paris è sempre stata sopra le righe: competitiva, ansiosa, intelligente e indubbiamente poliedrica, ma con un carattere orribile. Durante le stagioni il suo essere fuori di testa, non si attenua, ma nel revival anche lei ne esce piuttosto male.

È diventata avvocato e medico, ha una clinica della fertilità (parleremo di questo fra poco), ha divorziato da Doyle e vive in una casa che odia perché ci sono troppi piani di scale. Ma il clou dell’assurdo lo raggiungiamo quando va con Rory a parlare alla Chilton.

Paris si dimostra insicura quando vede Tristin in lontananza, due secondi e neanche con lo stesso attore. Quando Tristin lascia la Chilton per la scuola militare, aveva già capito che era ora di cambiare antifona e invece lo troviamo a fare il cascamorto con una ragazza di fronte ad un armadietto. E Paris dà i numeri.

Ora vi pare normale che dopo quasi 20 anni dal diploma, una vita in cui ha realizzato grandi cose, possa andare in tilt per Tristin? Che neanche le parla poi. Ah non possiamo non aggiungere il siparietto con la ex leader delle Paf: omaggio alle prime stagioni o altra trama senza senso? A voi la risposta su questo punto del revival di Gilmore Girls.

Revival di Gilmore Girls: la genitorialitá di Luke e Lorelai

FB_IMG_1609660749510-320x180 Revival di Gilmore Girls: cosa non va nei 4 episodi
Revival di Gilmore Girls-The Web Coffee

Ecco su questo punto seriamente dobbiamo muovere grandi critiche alla sceneggiatura. A parte l’età di Lorelai e Luke, che è abbastanza avanzata per avere un neonato, ma possibile che in 10 anni di relazione non abbiano mai toccato l’argomento? Neanche per sbaglio?

È alquanto improbabile, visto che prima o dopo anche mentre guardi una pubblicità ti viene detto io amo o odio i bambini, ne vorrei 10 oppure non ne vorrei mai. Hanno un figlio a testa, April è arrivata già grande da Luke, ma ci pare veramente strano che non abbiano mai toccato l’argomento.

Poi parliamo della clinica della fertilità di Paris: un argomento così delicato, come la maternità surrogata, viene trattato come un siparietto da cabaret, con Paris che fa battute degne di uno scaricatore ubriaco sulle parti intime di Luke, il quale sembra un babbeo che non ha mai sentito parlare di madri surrogate.

Le donne che dovrebbero portare avanti la gravidanza, vengono esposte come fossero al mercato da una Paris completamente sopra le righe e fuori luogo. Onestamente questa parte poteva essere trattata con più tatto e delicatezza.

Luke in preda a dubbi ormai passati da anni

FB_IMG_1609660350509-320x217 Revival di Gilmore Girls: cosa non va nei 4 episodi
Revival di Gilmore Girls-The Web Coffee

La settima stagione si conclude con Luke e Lorelai innamorati e proiettati verso un futuro insieme. Il matrimonio era già previsto nella quinta stagione, e anche qua non ci spieghiamo perché dopo 10 anni ancora non abbiano compiuto il grande passo.

Ma soprattutto perché Lorelai si fa venire dubbi inutili? E perché Luke ritorna indietro di anni, pensando che Lorelai voglia lasciarlo? Abbiamo già visto e vissuto tutto ciò, e i due ne sono sempre usciti più forti di prima.

Inoltre Luke é l’unico, assieme ad Emily e Rory, che dice a Lorelai sempre le cose come stanno. Riesce a farla ragionare, è il suo aggancio con la realtà quando lei va troppo nel suo mondo. Nel revival di Gilmore Girls, lo troviamo sottomesso, accondiscendente, quasi succube di una Lorelai che ha in mano le redini della loro vita.

Gli unici siparietti che avrebbero dovuto inserire nella serie, erano proprio quelli tra Luke e Lorelai, e invece li hanno totalmente ignorati. Il loro rapporto era basato sullo sfidarsi continuamente, sull’essere opposti ma avere in comune la visione della vita. Nel revival di Gilmore Girls anche questo è andato.

Logan Huntzberger e il clamoroso ritorno al passato

FB_IMG_1609660299313-320x222 Revival di Gilmore Girls: cosa non va nei 4 episodi
Revival di Gilmore Girls-The Web Coffee

Abbiamo lasciato Logan indipendente, che lascia l’Huntzberger Group per creare qualcosa di suo, finalmente lascia i panni del figlio di papà e diventa adulto. Lo ritroviamo fidanzato con una ragazza scelta dal padre, che viene tradita con Rory, inserito di nuovo nell’azienda di famiglia e lontano dal ragazzo che si era evoluto.

I progressi fatti nelle ultime stagioni vengono cancellati, Logan diventa il burattino di suo padre cosa che ha sempre detto di non voler essere. E anche qui nessuna menzione a come possa essere andata la sua azienda a Palo Alto, niente di niente. Semplicemente torna a casa e tutti i progressi fatti svaniscono nel nulla.

Alcuni personaggi sembrano macchiette di loro stessi

FB_IMG_1609660253320-320x230 Revival di Gilmore Girls: cosa non va nei 4 episodi
Revival di Gilmore Girls-The Web Coffee

Ora passi per Tristin, che è stato protagonista per poche stagioni ma vogliamo parlare di Sookie? È passata da personaggio fondamentale, a macchietta poco credibile.

Capiamo benissimo che l’attrice Melissa Mccarthy durante gli anni abbia aumentato il suo lavoro, convertendosi in una delle attrici più popolari di Hollywood, ma aveva davvero senso far apparire Sookie in quel modo?

Aggiungiamo Zack alla lista: ok con la band non è andata bene, ma davvero dopo 10 anni suonano ancora nel salotto di Lane? E che male c’è ad essere diventato un dipendente? In fondo così manda avanti la famiglia.

Potremmo continuare per ore a trovare difetti al revival di Gilmore Girls, ma preferiamo lasciare la parola a voi: che ne pensate di questi 4 episodi?

icon-stat Revival di Gilmore Girls: cosa non va nei 4 episodi
Views All Time
415
icon-stat-today Revival di Gilmore Girls: cosa non va nei 4 episodi
Views Today
4