Tutto è cominciato da una serie TV

martysmith89 1

Quante volte, vedendo un film del nostro attore o attrice del cuore, ci siamo chiesti o ci siamo andati a documentare sulla sua carriera, su come sia entrato a far parte di quel mondo, e spesso si scopre che tutto è partito da una serie TV.

In effetti molti attori e attrici, più o meno conosciuti al grande pubblico devono il loro successo alle serie TV alcune delle quali hanno segnato la storia della TV (soprattutto quella made in USA).

1) Katie Holmes (Dawson’s Creek)

attori

 

Anche se ancora molti la vedono e la inquadrano come la ormai ex signora Cruise, per molti cresciuti negli anni ’90 e 2000 Katie Holmes è semplicemente Joey Potter nella serie TV “Dawson’s Creek”: una ragazza timida ed innocente, con una situazione familiare molto delicata alle spalle, e al centro di un triangolo amoroso, che la vedrà dapprima innamorata prima del migliore Dawson (interpretato da James Van Der Beek) e poi del migliore amico di lui, Pacey (interpretato da Joshua Jackson; i due attori ebbero una piccola relazione anche al di fuori del set, che tuttavia durò poco).

La serie TV, terminata nel 2003 negli Stati Uniti, le apre le porte del successo, soprattutto nel cinema, dove reciterà in diverse pellicole, tra le quali la più famosa è Batman Begins del 2005, nella quale interpreta Rachel Dawes, amica d’infanzia del protagonista, Bruce Wayne (interpretato da Christian Bale).

2) Jessica Biel  (7th Heaven)

attori

Altra serie cult degli anni ’90 è senza dubbio “7th Heaven” (in Italia “Settimo cielo”), che racconta le vicende del reverendo Camden, della moglie Annie e dei loro cinque figli,  (che diventeranno sette nelle ultime stagioni, con l’arrivo dei gemellini Sam e David) e che ha portato al successo diversi attori, tra tutti Jessica Biel, che nella serie interpreta la secondogenita dei Camden, Mary. Mary Camden è una giovane molto insicura e al contempo ribella, che provoca non poche problematiche nella famiglia. Un ruolo che la Biel nel 2001 abbandona di sua volontà per dedicarsi interamente al mondo del cinema, nel quale esordisce proprio quell’anno con “Il sogno di una estate” di Michael Tollin

3) Johnny Depp (Jump Street 21)

Molti dei suoi fan l’hanno cominciato ad amare nei panni di una sorta di “Pinocchio oscuro” in Edward mani di forbice  film del 1990 di Tim Burton (che da lì sarebbe divenuto il suo Pigmalione), ma chi segue Johnny Depp fin dagli albori sa che la sua notorietà è arrivata qualche anno prima, esattamente nel 1987, quando all’età di 24 anni prese il posto di Jeff Yagher  21 Jump Street, serie televisiva statunitense dei primi anni ’90 nel quale Depp interpreta l’ agente Tom Hanson.

Un ruolo che lo consacra ad attore idolo delle teenagers di quegli anni, ma che a Johnny sta stretto, tanto che tre anni dopo lascia la serie per dedicarsi al suo primo vero ruolo cinematografico in Cry Baby di John Waters uscito nel 1990.

4) Jennifer Aninston (Friends)

attori
Fonte foto: Pinterest

Tra gli attori divenuti famosi grazie a delle serie TV non si può non citare lei, che grazie soprattutto alla serie TV cult “Friends” e al suo ruolo di Rachel Green ha ottenuto il riconoscimento in tutto il mondo come attrice: stiamo ovviamente parlando di Jennifer Aninston. Un ruolo, quello in Friends, che le comportò non pochi sacrifici (come la perdita di peso, da lei stessa raccontata nel libro “Generation Friends: An Inside Look at the Show that Defined a Television Era”) ma che l’ha consacrata nella carriera cinematografica, sia come attrice che come regista.

5) George Clooney (E.R.)

Fino al suo fidanzamento e successivo matrimonio con l’avvocata Amal Alamuddin, si è tenuto ben stretto il suo soprannome di “scapolo d’oro di Hollywood” (guadagnatosi dopo che nel  ha dichiarato, alla vigilia dell’uscita in Italia del film “Ocean’s 13” che non si sarebbe mai più risposato). Uno degli scapoli più famosi di Hollywood che ha fatto sognare milioni di donne, con quel suo sguardo seducente che rimaneva immutato nel tempo, che ha stregato già dai suoi esordi nella serie TV “E.R” (andata in onda)  quando vestiva i panni del dottor Doug Ross: stiamo parlando ovviamente di George Clooney, che dopo una lunga gavetta, ottenne fama e riconoscimenti proprio grazie alla serie TV.

Views All Time
Views All Time
121
Views Today
Views Today
1

One thought on “Tutto è cominciato da una serie TV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Questione di ciglia: alla scoperta delle ciglia magnetiche

Facebook Twitter LinkedIn Le ciglia non fanno rumore, eppure dicono cose che nessun altra parte del corpo sa dire. (Fabrizio Caramagna) Parliamo di ciglia magnetiche.In qualunque forma, lunghe, corte, folte che siano, le ciglia sono una parte fondamentale del nostro viso, perchè racchiudono molto del nostro sguardo. Pertanto si cerca […]
ciglia

Subscribe US Now