Come acquistare e fidelizzare i clienti tramite la SEO

La SEO conosciuta anche con il nome di posizionamento sui motori di ricerca è una tecnica che mira principalmente ad ottimizzare un sito web. Il suo obiettivo principale è quello di consentire ai siti di posizionarsi sui motori di ricerca. Se consideriamo che il 96% del traffico Internet viene effettuato su Google e che il 93% della navigazione inizia con una ricerca sui motori è indiscutibile che la SEO sia oggi di fondamentale importanza per gli imprenditori.

Cos’è la SEO e come mi permette di acquisire clienti ?

Se vuoi che il tuo sito occupi il primo posto su Google, sarà necessario ottimizzarlo. Qui è dove la viene chiamata in causa.
Come per molte operazioni di marketing anche per la SEO, è prima necessario definire un target.

Devi quindi sapere con quali utenti di Internet hai a che fare.

Conoscere il tuo target è fondamentale, in quanto il web ti permette di segmentare gli utenti per cluster molto precisi. Ciò ti consentirà di ottimizzare ulteriormente il tuo sito web. Naturalmente, sarà anche necessario fornire una soluzione al suo problema e tenere conto del percorso del cliente per rispondere ai suoi bisogni, insomma ci
sono diversi aspetti su cui lavorare.

La creazione di contenuti è un criterio essenziale per il successo della tua strategia SEO e dovrebbe essere eseguita con la massima precisione. Per questo, sarà necessario identificare le parole chiave importanti, ma anche fornire un cluster semantico. Un altro elemento da tenere in considerazione per la SEO è la parte di link building. Si tratta in effetti di inserire link nei contenuti, in modo che il navigatore venga reindirizzato direttamente verso una pagina relativa a quella iniziale.

Alcune aziende sono quindi in grado di offrirti servizi SEO di qualità come come il consulente seo Milano gstarseo.it o sono specializzate in un campo specifico della SEO. Non sorprende quindi che alcuni di loro siano specializzati nella link building o nella scrittura di contenuti ottimizzati.

Altri sono persino in grado di offrirti la creazione di un sito Web dalla A alla Z integrando una buona strategia di
SEO ancor prima che il sito venga messo online, dipende dal consulente con cui hai a che fare.

L’evoluzione della SEO

Esistono diversi fattori che è necessario prendere in considerazione per l’evoluzione della SEO.
Innanzitutto, dovrai tenere d’occhio la complessità degli algoritmi di google. In effetti, questi algoritmi costituiscono programmi per computer. Pertanto, devono essere aggiornati per evitare qualsiasi tipo di hacking o soluzione alternativa.

Non sorprende quindi che alcune aziende sperimentino la Black Hat SEO, anziché prendere in considerazione le regole stabilite da google. La seo black hat è una tecnica che ti consente di eludere le regole stabilite dai motori di ricerca e ti consente di posizionare un sito senza fare grandi sforzi, ma espone il tuo sito Web al rischio di essere penalizzato (grande perdita di visibilità o persino
scomparsa nei risultati del motore di ricerca).

Per evitare l’uso di tali metodi, i motori di ricerca distribuiscono regolarmente aggiornamenti ai loro algoritmi che definiscono il posizionamento di un sito Web. La posta in gioco è quindi alta in modo che i siti web che seguono le raccomandazioni ufficiali possano essere referenziati e non quelli che
utilizzano tecniche black hat.

In termini di evoluzione, sarà anche necessario garantire che la tua azienda pensi di adattare o persino ripensare la propria strategia digitale. Man mano che le tecniche SEO si evolvono, il sito web della tua azienda dovrà fare lo stesso. In termini di tecniche, contenuti, ma anche in termini visivi per continuare ad attrarre il cliente. Come una vetrina, il tuo sito web rappresenta la tua attività, indipendentemente dal fatto che il tuo sito sia o meno un sito di e-commerce.

Un altro elemento in costante evoluzione è il tempo di caricamento del tuo sito. Se desideri quindi acquisire e fidelizzare i tuoi clienti, la tua pagina dovrà essere visualizzata il più rapidamente possibile. Alcuni dati affermano che se una pagina carica in più di 3 secondi, un utente cambia pagina. Questo ovviamente, se le informazioni che offri non sono di alta qualità e non appaiono in modo tempestivo.

In termini di evoluzione, dovremmo anche notare l'aspetto di risultati di ricerca personalizzati ( Rich Snippet ). Ciò presuppone che le ricerche effettuate dagli utenti di Internet siano basate su elementi come la geolocalizzazione. Sarà inoltre possibile avere accesso a una cronologia delle ricerche ottimizzata. Sarà infatti possibile per Google offrire all’utente Internet determinati risultati della ricerca che si baseranno su quelli che ha effettuato in precedenza.

Le sfide e il futuro della seo

Ci sono molte sfide che avverranno in un prossimo futuro per il posizionamento sui motori di ricerca.

La parte di UX che diventa sempre più importante all’interno di un sito. Le immagini, i video. Il formato video è estremamente popolare tra gli utenti di Internet e può fornire informazioni, intrattenere e mantenere un visitatore sul tuo sito a volte più a lungo rispetto a quando stavano solo visualizzando del testo. Questi media quindi non sostituiscono i contenuti testuali la cui qualità rimane essenziale, ma li rafforzano come supporto visivo aggiuntivo, sono una grande opportunità per coloro che possono produrre questo tipo di contenuti.

Infine, per quanto riguarda l’utente, possiamo citare l’evoluzione della ricerca vocale che è sempre più utilizzata . In realtà, il 20% delle richieste proviene dalla ricerca vocale e questo numero è in continuo aumento. Invece di digitare le loro richieste, gli utenti di Internet preferiscono parlare a Siri Amazon eco e Google Home.

Views All Time
Views All Time
237
Views Today
Views Today
1
Next Post

Salvini, dalle censure su Twitter all'occupazione del Parlamento per la libertà

Facebook Twitter LinkedIn Conosciamo tutti Matteo Salvini, il leader della Lega che spesso e volentieri ha alimentato odio a suon fake news e incoerenza. Durante la quarantena, i consensi per il suo partito sono scesi in picchiata, probabilmente perché tutti hanno altro a cui pensare piuttosto che stare dietro alle […]
Matteo Salvini censura

Subscribe US Now