Filtri Instagram: come creare l’effetto che più ti piace

Instagram

Da quando Instagram ha introdotto i filtri, molti utenti si sono divertiti a crearne dei più diversi e originali: ma come si creano i filtri?

I meno esperti neanche sapevano che ci fosse la possibilità di creare un proprio filtro e, soprattutto, che sia così semplice! Infatti, avete bisogno di un solo programma.

Ovviamente, in questo articolo si tratteranno delle basi e non di cose più complesse come il filtro che ora sta tanto andando di moda, ovvero il cosiddetto “headquiz”.

L’headquiz è un filtro che consiste nel dirti, in base al tuo volto, a cosa, o chi, assomigli.

I primi vedevano come protagoniste le principesse della Disney oppure, molto di moda, è andato il filtri 2020, ricondiviso da tanti VIP, tra cui Jennifer Aniston.

Ma l’headquiz è molto più complesso dei filtri di cui vi parleremo oggi, poiché prevede l’utilizzo della patch. Ovviamente, seguendo le indicazioni giuste, chiunque può riuscirci, ma per ora limitiamoci alle basi.

Per creare un filtro Instagram avete bisogno di scaricare un’applicazione sul vostro computer: Spark AR Studio

Spark AR è un’applicazione di Facebook (infatti, ricordiamoci che Instagram e Facebook hanno lo stesso papà) che permette a chiunque, senza il bisogno di particolari abilità, di creare un proprio filtro.

E’ un programma completamente gratuito e facilmente scaricabile dal suo sito ufficiale, dove troverete anche diversi tutorial (tutti in inglese).

Una volta scaricata l’applicazione, la schermata che vi si presenterà ogni volta che l’aprirete sarà questa:

Instagram

Come vedete, potrete scegliere voi di cominciare da alcuni Template, dove vi basterà semplicemente sostituire il vostro file con quello che vi dà il programma.

I filtri presentati sono tutti relativamente semplici, ma anche quello che vi presenteremo non è complesso.

Filtro TheWebCoffee: come mettere qualcosa sulla tua testa

Instagram
Filtro The Web Coffee

Per iniziare: potete scegliere se creare i vostri filtri sui modelli del programma, oppure se utilizzare il vostro volto. Per cambiare, basta cliccare sulla videocamera a sinistra e scegliere cosa meglio preferite.

Subito dopo, potete iniziare a creare.

  1. Per prima cosa, create un face tracker (cliccate tasto destro su camera, add e poi face tracker);
  2. Fatto ciò, basterà cliccare il tasto destro sul face tracker che avete creato e aggiungere un plane.

Questa dovrebbe essere la schermata che vi si creerà:

Instagram

Bene, a questo punto, quello che dovete fare è cliccare su plane a sinistra e poi spostare lo sguardo a destra, aggiungendo un nuovo materials.

A sinistra in basso allora, vi è sicuramente uscita una sfera con scritto “material0”. Perfetto, state procedendo bene.

Cliccando su questo material, a destra vedrete un choose file. Cliccateci sopra e scegliete la foto che volete mettere sulla vostra testa.

Ricordatevi, a questo punto, che se volete un file trasparente, dovrà essere un .png.

Adesso manca solo l’ultimo passo! Spostare il plane sopra la fronte e dove preferite.

Per farlo, al centro in alto, vedrete tre pulsanti:

  • Quattro frecce ad incrocio: con queste riuscite a spostare il plane
  • Due frecce che si rincorrono: con queste cambierete la direzione
  • Un quadrato con all’interno un altro: con questo invece cambierete le dimensioni

Bene, il vostro effetto è pronto! Ora dovete solo pubblicarlo cliccando upload (il quarto pulsante in basso a sinistra, partendo dal basso).

I tempi di pubblicazioni sono abbastanza lenti poiché sono tantissime le persone che li creano, ma aspettare ne varrà la pena!

Per scaricare il filtro Instagram TheWebCoffee, potete o andare sulla pagina Instagram di The_Web_Coffee, oppure scaricarlo da questo link. E fateci sapere se avete creato dei vostri filtri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.